L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Terminator: Destino Oscuro perderà $120 milioni? Qual è il destino della franchise?

Terminator: Destino Oscuro perderà $120 milioni? Qual è il destino della franchise?

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Terminator: Destino oscuro guarda indietro, non avanti: la recensione

Le cifre al box office americano e internazionale di Terminator: Destino Oscuro parlano chiaro, nemmeno questo tentativo è riuscito a rilanciare la franchise. La pellicola ha incassato in America solo $29 milioni al di sotto delle previsioni che si aggiravano tra i $30-40 milioni.

Nessuna salvezza dalla Cina

Un risultato ben peggiore è stato registrato in Cina, dove si è piazzato al secondo posto con $28 milioni. Al primo posto il dramma scolastico Better Days che ha incassato nel suo secondo week-end $42.6 milioni, arrivando a un totale di $164.1 milioni. Al terzo posto Weathering With You con $22.1 milioni che ha potuto contare su un decimo del budget di Destino Oscuro.

Ricordiamo che la Skydance di David Ellison riuscì a evitare il disastro con Terminator: Genisys proprio grazie al suo successo nei mercati internazionali, in particolare al box office cinese dove incassò ben $113 milioni, sorpassando l’incasso americano di $89.7 milioni.
Il film costò più di $150 milioni, marketing escluso, e ottenne al botteghino mondiale $440.6 milioni.

Perdite

La pellicola diretta da Tim Miller è costata $185 milioni, l’incasso globale dopo il primo fine settimana ammonta a $123.6 milioni. Secondo le fonti di The Hollywood Reporter Terminator: Destino Oscuro potrebbe perdere più di $120 milioni: $130 milioni se non riuscirà a tenere nei mercati internazionali, vicino ai $110 milioni se invece sarà in grado di farsi valere.

Le perdite verranno divise tra Skydance Media, Paramount Pictures e 20th Century Fox che hanno finanziato per il 30% la pellicola e dalla Tencent Pictures che ha contribuito per il 10% del budget. Disney assorbirà le perdite della Fox.

Un Destino Oscuro per Terminator

Fonti vicine alla Skydance dicono che non ci sono piani per un altro film a questo punto. Lo sfruttamento dell’IP è stato un completo fallimento e gli insuccessi precedenti come Terminator 3 (2003), Terminator Salvation (2009) e Genesys potrebbero aver danneggiato l’immagine della franchise.

Ma questo insuccesso non decreta la morte della franchise, diamo tempo al tempo e fra un 5/6 anni qualche studio potrebbe riprovare a sfruttare l’IP, magari non per il mercato cinematografico ma per qualche piattaforma streaming.

Fonte THR

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

DC League of Super-Pets: The Rock condivide sui social la scena dopo i titoli di coda 7 Agosto 2022 - 19:00

Krypto incontra due nuove personaggi nella scena dopo i titoli di coda di DC League of Super-Pets

Box Office USA: Bullet Train seconda apertura più alta del 2022 per un film con rating R 7 Agosto 2022 - 18:16

Top Gun: Maverick settimo miglior incasso di sempre al box office USA, Minions 2 raggiunge i $750M nel mondo, Thor: Love And Thunder ha sorpassato Thor: Ragnarok negli USA, Jurassic World: Il dominio è diventato il secondo titolo globale di maggior successo di Hollywood del 2022, Elvis ha superato i $250M nel mondo

The Santa Clauses: ci sarà anche la Befana nella serie Disney+ 7 Agosto 2022 - 16:00

La star di Barry e NCIS Laura San Giacomo è entrata nel cast della serie Disney+ basata sulla trilogia di Santa Clause

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.