L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Supernatural: Jared Padalecki rompe il silenzio dopo l’arresto

Supernatural: Jared Padalecki rompe il silenzio dopo l’arresto

Di Filippo Magnifico

La scorsa settimana è piombata come un fulmine a ciel sereno la notizia dell’arresto di Jared Padalecki, il Sam Winchester della serie Supernatural (QUI trovate maggiori informazioni).
Dopo giorni di silenzio, l’attore è tornato su Twitter e, pur non commentando direttamente quanto successo, ha mandato un messaggio ai suoi fan, scusandosi per non essere riuscito a partecipare a una convention insieme al resto del cast.

Voglio ringraziare in maniera sincera la mia famiglia e i miei amici per tutto l’amore e il supporto. Spero di rivedervi presto.

L’arresto di Jared Padalecki non influirà sulla lavorazione di Supernatural

È stato già confermato che l’arresto non avrà influenze sulla lavorazione dell’ultima stagione della serie, attualmente in corso.
A quanto pare Padalecki e già tornato sul set a Vancouver per proseguire con i lavori.

La fine di Supernatural

La saga dei fratelli Winchester è pronta a giungere a conclusione dopo un numero record di episodi, 327, e dopo quindici anni di ascolti sempre al top degli ascolti. Nella nuova stagione, Sam (Jared Padalecki) e Dean (Jensen Ackles) si ritroveranno ad affrontare una minaccia come non ne hanno mai conosciute: Dio in persona!

Creata da Eric Kripke (The Boys, Timeless, Il mistero della casa del tempo), la serie è stata supervisionata da Andrew Dabb e Robert Singer in qualità di showrunner e produttori esecutivi. La stagione 15 di Supernatural, attualmente in corso, consisterà di 20 episodi.

La trama dell’ultima stagione

L’epico viaggio dei fratelli Winchester giunge a conclusione con l’arrivo dell’ultima stagione di Supernatural. Sam (Jared Padalecki) e Dean (Jensen Ackles) hanno combattuto contro demoni e angeli, creature mitiche e mostri, lungo un viaggio apparentemente senza fine per salvare il mondo. Ma nella battaglia finale della quattordicesima stagione della serie, si sono scontrati contro Dio stesso (Rob Benedict), rifiutandosi di uccidere il loro figlio surrogato Jack (Alexander Calvert), e lasciando, quindi, che si compisse il volere di Dio per porre fine a questa realtà una volta per tutte.

E il recap della precedente:

Dio è arrabbiato, quasi infuriato. Nel finale della quattordicesima stagione, Sam e Dean hanno scoperto che Chuck è stato letteralmente l’autore delle loro vite. Ha orchestrato ogni colpo di scena, tutto quello che li ha resi ciò che sono. E nel momento in cui i due fratelli hanno deciso di non seguire i piani di Chuck, lui ha spalancato le porte dell’inferno. In questo modo ha liberato le anime che Sam e Dean avevano sconfitto durante gli anni, lasciando i Winchester e il loro angelico fratello Castiel circondati da un’orda di zombie.

Guarda il poster della stagione 15.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il cosmonauta – Anche Carey Mulligan nel film Netflix con Adam Sandler 17 Aprile 2021 - 20:00

Carey Mulligan sarà la protagonista femminile de Il cosmonauta, adattamento dell'omonimo romanzo di Jaroslav Kalfar, realizzato per Netflix.

Non riuscite a dormire? Questa nuova serie Netflix potrebbe aiutarvi! 17 Aprile 2021 - 19:00

A partire dal 28 aprile sarà disponibile su Netflix una nuova serie nata con uno scopo: farvi dormire!

NUDES: su RaiPlay la prima serie italiana sul revenge porn 17 Aprile 2021 - 18:00

La scorsa settimana è piombata come un fulmine a ciel sereno la notizia dell’arresto di Jared Padalecki, il Sam Winchester della serie Supernatural (QUI trovate maggiori informazioni). Dopo giorni di silenzio, l’attore è tornato su Twitter e, pur non commentando direttamente quanto successo, ha mandato un messaggio ai suoi fan, scusandosi per non essere riuscito […]

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.