L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Supernatural: Jared Padalecki rompe il silenzio dopo l’arresto

Supernatural: Jared Padalecki rompe il silenzio dopo l’arresto

Di Filippo Magnifico

La scorsa settimana è piombata come un fulmine a ciel sereno la notizia dell’arresto di Jared Padalecki, il Sam Winchester della serie Supernatural (QUI trovate maggiori informazioni).
Dopo giorni di silenzio, l’attore è tornato su Twitter e, pur non commentando direttamente quanto successo, ha mandato un messaggio ai suoi fan, scusandosi per non essere riuscito a partecipare a una convention insieme al resto del cast.

Voglio ringraziare in maniera sincera la mia famiglia e i miei amici per tutto l’amore e il supporto. Spero di rivedervi presto.

L’arresto di Jared Padalecki non influirà sulla lavorazione di Supernatural

È stato già confermato che l’arresto non avrà influenze sulla lavorazione dell’ultima stagione della serie, attualmente in corso.
A quanto pare Padalecki e già tornato sul set a Vancouver per proseguire con i lavori.

La fine di Supernatural

La saga dei fratelli Winchester è pronta a giungere a conclusione dopo un numero record di episodi, 327, e dopo quindici anni di ascolti sempre al top degli ascolti. Nella nuova stagione, Sam (Jared Padalecki) e Dean (Jensen Ackles) si ritroveranno ad affrontare una minaccia come non ne hanno mai conosciute: Dio in persona!

Creata da Eric Kripke (The Boys, Timeless, Il mistero della casa del tempo), la serie è stata supervisionata da Andrew Dabb e Robert Singer in qualità di showrunner e produttori esecutivi. La stagione 15 di Supernatural, attualmente in corso, consisterà di 20 episodi.

La trama dell’ultima stagione

L’epico viaggio dei fratelli Winchester giunge a conclusione con l’arrivo dell’ultima stagione di Supernatural. Sam (Jared Padalecki) e Dean (Jensen Ackles) hanno combattuto contro demoni e angeli, creature mitiche e mostri, lungo un viaggio apparentemente senza fine per salvare il mondo. Ma nella battaglia finale della quattordicesima stagione della serie, si sono scontrati contro Dio stesso (Rob Benedict), rifiutandosi di uccidere il loro figlio surrogato Jack (Alexander Calvert), e lasciando, quindi, che si compisse il volere di Dio per porre fine a questa realtà una volta per tutte.

E il recap della precedente:

Dio è arrabbiato, quasi infuriato. Nel finale della quattordicesima stagione, Sam e Dean hanno scoperto che Chuck è stato letteralmente l’autore delle loro vite. Ha orchestrato ogni colpo di scena, tutto quello che li ha resi ciò che sono. E nel momento in cui i due fratelli hanno deciso di non seguire i piani di Chuck, lui ha spalancato le porte dell’inferno. In questo modo ha liberato le anime che Sam e Dean avevano sconfitto durante gli anni, lasciando i Winchester e il loro angelico fratello Castiel circondati da un’orda di zombie.

Guarda il poster della stagione 15.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Three Thousand Years of Longing: nuovo, breve trailer per il film di George Miller 14 Agosto 2022 - 17:00

Il regista di Mad Max: Fury Road torna al cinema con una storia fantastica interpretata da Tilda Swinton e Idris Elba

District 10: Sharlto Copley promette le riprese tra un anno 14 Agosto 2022 - 15:00

Le riprese del sequel di District 9 potrebbero partire tra un anno, un anno e mezzo: lo rivela la star - e co-sceneggiatore - Sharlto Copley

Seoul Vibe: il trailer dell’action coreano, dal 26 agosto su Netflix 14 Agosto 2022 - 13:00

Un team di piloti, che sogna di concorrere alle Olimpiadi di Seoul, si ritrova coinvolto suo malgrado in affari loschi

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.