L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Star Wars The Mandalorian: La Top 10 di citazioni e riferimenti nel primo episodio!

Star Wars The Mandalorian: La Top 10 di citazioni e riferimenti nel primo episodio!

Di Andrea Suatoni

L’attesissima serie ambientata nel mondo di Star Wars è appena arrivata sugli schermi del canale Disney Plus, che in Italia non sarà però disponibile prima di Marzo 2020. Pare però che in moltissimi siano già riusciti a fruire dell’episodio, già doppiato in lingua italiana, e sono quindi molti i fan che hanno rinvenuto easter egg, riferimenti e citazioni interessanti, sia palesi che nascoste, inserite nel primo episodio di The Mandalorian: ecco quali sono quelle che si sono guadagnate un posto nella nostra Top 10!

10 LA GILDA DEI CACCIATORI DI TAGLIE

Carl Weathers

La gilda di cacciatori di taglie di cui il Mandaloriano fa parte non è nuova all’universo di Star Wars: accenni alla sua esistenza si rinvengono nei romanzi di Chuck Wendig legati alla saga (e ovviamente canonici). Si tratta di un gruppo relativamente “nuovo”, non ancora abbastanza importante o pienamente operativo da essere presente nei primi 6 capitoli cinematografici della saga di Star Wars.

9 RAZZE ALIENE

Sono moltissime le razze aliene che vediamo comparire nello show: un Quarren affronta il protagonista all’inizio della storia, mentre in seguito notiamo la comparsa dei Rodiani, dei Wickwar, degli Onodone, dei Melbo, dei Kyuzo, dei Trandoshani, dei Jawa e di alcune lucertole kowakiane pronte per essere mangiate o cucinate. Dopo aver ricevuto il suo incarico, il Mandaloriano si scontra con dei Blurrg ed impara a cavalcarli grazie all’aiuto di Kuiil, un Ugnaught. Un’altra razza compare nel finale dell’episodio, ma ad essa abbiamo riservato il podio…
Vengono infine nominati indirettamente i Mon Calamari del pianeta Mon Cala (la ricompensa ottenuta dal protagonista nel primo atto è pagata in tondini calamariani).
La “preda” iniziale del Mandaloriano è invece un Mythrol, razza inedita finora nell’universo di Star Wars.

8 LE ANTICHE VESTIGIA DELL’IMPERO

The Mandalorian

La serie è ambientata nell’anno 9 ABY, 4 anni dopo la Battaglia di Jakku che segnò il tramonto definitivo dell’Impero. Pare che gli ex imperiali siano sopravvissuti improvvisandosi “gangster”, o almeno così sembra per il misterioso cliente del Mandaloriano. Circondato da una scorta di stormtroopers le cui ammaccate e sporche armature hanno visto tempi migliori, tramite questi personaggi forse riusciremo ad avere un punto di vista “interno” alle conseguenze della fine del’Impero…

7 MYTHOSAURO

The Mandalorian

Il Mythosauro citato da Kuiil, a proposito dell’antica abilità dei Mandaloriani di cavalcare tale essere mostruoso, è una creatura presente nel mondo di Star Wars fin dagli anni ’80, apparso sui comics dell’epoca (ad oggi però non canonici). Riferimenti al Mythosauro sono rinvenibili anche in altre fonti, ma sempre indirettamente o simbolicamente: la menzione in questo episodio è la prima davvero canonica.

6 IG-11

Il robot cacciatore di taglie che troviamo alla ricerca dello stesso bersaglio del Mandaloriano è praticamente identico ai droni assassini della serie IG-88, visti per la prima volta in Star Wars: L’Impero Colpisce Ancora e presenti in moltissime altre opere ufficiali, dai fumetti ai videogiochi alle serie animate.

5 LA GRANDE PURGA

In presenza di una donna mandaloriana che esercita l’attività di fabbro, sentiamo citare la Grande Purga, che ricorda la triste pagina di storia che vide Darth Sidius muovere una crociata contro l’Ordine Jedi. Pare che durante la Grande Purga, massicce quantità di metallo Beskar furono saccheggiate dall’impero.

4 CLONI KAMINOANI

Il personaggio del dottor Pershing, affiliato al cliente del Mandaloriano, presenta sulla sua uniforme un simbolo conosciuto ai fan della saga di Star Wars: quello presente sulla braccia dei cloni creati sul pianeta Kamino, che vide la nascita dell’esercito alla base della celebre Guerra dei Cloni. Quali implicazioni potrebbero nascondersi dietro ciò?

3 ACCIAIO BESKAR

L’acciaio Beskar ha un significato iconico per i mandaloriani, che usavano nel passato per creare armi, navi e delle armature eccezionalmente resistenti a qualsiasi cosa, spade laser comprese; il protagonista entra in possesso di un pezzo di tale metallo quasi per caso, ma è chiaro quanto tale ritrovamento sia significativo per lui. La lavorazione del Beskar è un segreto che i mandaloriani tramandano di padre in figlio (o figlia, nel caso dell’episodio in questione), e che nessun altro conosce.

2 CARBONITE

Le prede del Mandaloriano sono congelate nella carbonite: un chiaro rimando agli eventi accaduti ad Han Solo nella prima trilogia di Star Wars.

1 BABY YODA

Il bersaglio finale del Mandaloriano si rivela essere un piccolo essere (seppure 50enne) della razza cui appartiene il maestro Yoda (e che ad oggi risulta ancora senza nome): è probabile che presto sapremo molto di più riguardo questo nuovo personaggio, che già con la sua sola apparizione ha chiarito che la longevità di Yoda potrebbe essere un risultato genetico anziché, come in molti credevano, un beneficio tratto dalla Forza. Essendo potenzialmente coinvolta nella vicenda anche la tecnologia di clonazione di Kamino, potremmo addirittura azzardare che l’essere in questione potrebbe rivelarsi un clone dello Yoda originale?

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

HBO Max ordina la serie dramedy Generation prodotta da Lena Dunham 6 Dicembre 2019 - 2:07

La serie è co-creata dalla diciottenne Zelda Barnz!

Kevin Costner produrrà una serie crime-drama nei parchi nazionali americani 6 Dicembre 2019 - 1:44

Il cineasta proverà a bissare il successo di Yellowstone.

Stephen Graham entra nel cast di Venom 2 6 Dicembre 2019 - 1:32

Possiamo vedere il bravo caratterista in The Irishman.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Walker Texas Ranger 4 Dicembre 2019 - 18:41

Come un recalcitrante Chuck Norris ha fatto la storia della TV con Walker Texas Ranger. Un calcio rotante dopo l'altro.

7 cose che forse non sapevate su Il grande sogno di Maya 4 Dicembre 2019 - 10:45

Sette curiosità su Il grande sogno di Maya: l'anime, il manga infinito (letteralmente) e la grande bontà d'animo della signora Tsukikage. Uh, guarda.

Fuga da Los Angeles (FantaDoc) 28 Novembre 2019 - 18:23

La storia di come e perché John Carpenter e Kurt Russell hanno rimesso in pista nel 1996 Snake/Jena Plissken. E di cosa è andato storto.