L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Star Wars l’Ascesa di Skywalker: i poster nascondono un mistero!

Star Wars l’Ascesa di Skywalker: i poster nascondono un mistero!

Di Matioski

Sempre meno tempo ci separa dall’arrivo in sala di Star Wars: l’Ascesa di Skywalker, il film che chiuderà (per sempre?) l’epopea della famiglia più famosa della galassia lontana, lontana. Tanti gli snodi narrativi da districare e i misteri da svelare. Eppure, grazie ad una campagna di marketing particolarmente criptica, attualmente vige il silenzio più assoluto sull’effettivo soggetto della pellicola. Scampoli e indizi possono essere trovati nei vari trailer rilasciati, ma una visione unitaria degli eventi a cui assisteremo continua a latitare.

A scatenare domande e speculazioni, anche dettagli all’apparenza insignificanti. Come il rilascio di 13 character poster dedicati ai protagonisti di Star Wars: l’Ascesa di Skywalker. Semplici immagini promozionali, che probabilmente ritroveremo affisse alle pareti dei cinema prima di entrare in sala. Eppure, qualcosa non torna. Tra i vari personaggi presentati, alcune importanti assenze insospettiscono i fan. Il Generale Leia, Darth Sidious e Luke Skywalker, difatti, latitano, e non appaiono tra le immagini di quelle che dovrebbero essere le figure più importanti del film. Cerchiamo di venire a capo delle misteriosi sparizioni, analizzandole caso per caso.

Generale Leia

Come già rilevato in questo articolo, sarebbe illogico attendersi un grande spazio per Leia all’interno del film. La dipartita di Carrie Fisher ha infatti imposto agli sceneggiatori un ridimensionamento del suo ruolo. Il personaggio sarà comunque presente, grazie a scene scartate dalle riprese di Star Wars: Il Risveglio della Forza. Non possiamo però aspettarci di vederla comparire per un minutaggio consistente. Tuttavia, le sequenze in cui la vedremo coinvolta potrebbero essere ricche di emotività, e risultare comunque cruciali per l’evolversi delle vicende. La sua assenza dai character poster, dunque, potrebbe essere intesa come un segno di rispetto nei confronti di Carrie Fisher, comunque accreditata nel cast. Giusto non utilizzare la sua immagine più del necessario.

Darth Sidious

La sua latitanza colpisce decisamente di più, specie per l’apparente mancanza di coerenza con il resto della campagna di marketing. Il ritorno di Darth Sidious è stato suggerito fin dal primo trailer del film, e reso sempre più palese strada facendo. Molto popolare, in Rete, la locandina rilasciata in occasione del D23, che mostra Rey e Kylo Ren fronteggiarsi davanti al volto gigantesco del Signore dei Sith che li osserva nell’ombra. Perché, allora, non sferrare il colpo finale, e mostrare l’aspetto che Darth Sidious avrà all’interno del film? Forse, ed è l’ipotesi più stuzzicante, proprio l’aspetto del personaggio rivelerebbe troppe informazioni riguardanti la sua sorte e il suo ruolo. Il ritorno di Palpatine dal regno dei defunti sarà autentico, oppure sotto strane sembianze? C’è chi ha parlato di cloni. Chi ha parlato della reincarnazione in un corpo più giovane. Una cosa è certa: se non abbiamo ancora visto Sidious, un motivo c’è.

Luke Skywalker

Chiudiamo la rassegna con il caso più difficile da decifrare. La presenza di Mark Hamill all’interno di Star Wars: l’Ascesa di Skywalker è garantita. Eppure, non si è fatta alcuna menzione di lui nei trailer e nel resto del materiale promozionale. Dopo la la dipartita di Luke al termine de Gli Ultimi Jedi, il suo ritorno dovrebbe essere inevitabilmente legato alla dimensione spettrale. Mostrarlo come tale non avrebbe rovinato la sorpresa a nessuno, e anzi avrebbe potuto portare ancora più curiosi in sala. Per Luke Skywalker, allora, potrebbe valere lo stesso ragionamento applicato all’assenza di Darth Sidious: l’aspetto del Maestro Jedi potrebbe celare dettagli importanti? Il personaggio di Mark Hamill ricomparirà sulle scene in vesti decisamente più insolite rispetto a quelle “tipiche” da fantasma della Forza? Speculare è decisamente lecito.

Conclusioni

L’assenza di questi tre personaggi importanti dai character poster di Star Wars: l’Ascesa di Skywalker potrebbe essere insignificante. Una semplice coincidenza. Forse ci siamo lanciati in voli pindarici troppo eccessivi. Eppure, la scelta di non mostrare elementi molto attesi del film non può essere casuale. E se, in effetti, nascondere le sembianze di Sidious ha un senso ben preciso, la mancata presenza di Luke è decisamente insolita. Molto presto scopriremo se le nostre speculazioni si riveleranno semplici fantasie, oppure previsioni realistiche.

Fonte: StarWars.com

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Stranger Things: la stagione 5 non introdurrà nuovi personaggi 14 Agosto 2022 - 11:00

Matt e Ross Duffer hanno promesso che la stagione finale di Stranger Things si concentrerà sul cast classico

House of the Dragon: un nuovo video dedicato all’impero Targaryen 14 Agosto 2022 - 9:19

Diamo un nuovo sguardo a House of the Dragon, la serie prequel di Game of Thrones in arrivo il 22 agosto.

Box Office Italia: NOPE si aggiudica il sabato 14 Agosto 2022 - 9:01

NOPE, il nuovo film di Jordan Peele, si aggiudica il sabato. Seguono Thor: Love and Thunder e Top Gun: Maverick.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.