L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Il discorso di Kevin Hart ai People’s Choice Awards: “Ringrazio Dio, perché non dovrei essere qui”

Il discorso di Kevin Hart ai People’s Choice Awards: “Ringrazio Dio, perché non dovrei essere qui”

Di Filippo Magnifico

Durante l’edizione 2019 dei People’s Choice Awards, Kevin Hart ha ricevuto il Comedy Act. Per la prima volta, dopo il grave incidente stradale in cui è stato coinvolto, l’attore si è mostrato al pubblico e ha ricevuto il premio dal suo collega Robert Downey Jr. Accolto da una standing ovation, Hart ha regalato ai presenti un toccante discorso:

Prima di tutto vorrei ringraziare Dio, perché assolutamente non dovrei essere qui. Il fatto di essere qui, tra voi, mi fa apprezzare ancora di più la vita. Mi fa apprezzare le cose che sul serio contano. La famiglia. Voglio ringraziare mia moglie e i miei figli, che mi hanno sostenuto in questo momento difficile.

Ringraziando i suoi fan, l’attore ha poi aggiunto:

Non potete minimamente immaginare l’effetto che potete avere su di noi che lavoriamo nel mondo dell’intrattenimento. La vostra energia, il vostro supporto. Significano il mondo e voglio sul serio ringraziarvi per essere stati lì, per me, in questo momento difficile.

Il discorso di Kevin Hart ai People’s Choice Awards 2019

L’incidente

Jared Black, amico di Hart, stava guidando il veicolo, con lui anche la sua ragazza, Rebecca Broxterman. Ad un certo punto l’automobile ha perso il controllo, è scivolata giù da un terrapieno e si è schiantata contro un albero. Nel rapporto è stato anche specificato che Black stava guidando dopo aver assunto alcolici. Hart ha subito tre fratture spinali, due nella sezione toracica e una in quella lombare.

Kevin Hart non tornerà a lavorare prima del 2020

Secondo quanto dichiarato dal suo avvocato, Andrew Brettler, l’attore non tornerà a lavorare prima del 2020. Ha girato del materiale promozionale per Jumanji: The Next Level, ma dopo l’intervento chirurgico a cui si è sottoposto è ancora in fase di recupero. Può camminare da solo ma deve rimanere seduto per gran parte della giornata.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Dalla console al cinema: Tutti i film in arrivo tratti da videogiochi 27 Settembre 2020 - 20:02

Da Super Mario ad Uncharted, ecco tutti i film in arrivo nei prossimi anni basati su videogiochi!

The Falcon and the Winter Soldier – Altre foto dal set con Sebastian Stan 27 Settembre 2020 - 19:00

Sebastian Stan (alias Bucky) fotografato nuovamente sul set di The Falcon and the Winter Soldier, le cui riprese sono in corso ad Atlanta.

Qualcuno deve morire – La danza di Lázaro nella prima clip della serie Netflix 27 Settembre 2020 - 18:00

È disponibile la prima clip di Qualcuno deve morire, serie spagnola (ma creata dal messicano Manolo Caro) che uscirà il prossimo 16 ottobre su Netflix.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.