L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Human Lost – Primi 7 minuti e final trailer del film della Polygon Pictures

Human Lost – Primi 7 minuti e final trailer del film della Polygon Pictures

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: Human Lost – Trailer sottotitolato e la visual di Yusuke Kozaki

L’uscita nelle sale giapponesi di Human Lost è ormai imminente, e la Polygon Pictures ha pubblicato online i primi sette minuti del film. La scena si apre al tempo presente con il protagonista Yozo che ricorda Yoshiko mentre si trova in cima a un edificio. Qui s’infilza con una spada, una scena che abbiamo visto molte volte nel materiale promozionale.

Titolo seguito dalla card Libro uno.

Tramite i video annunci di Yoshiko scopriamo che la città si sta preparando per la cerimonia di qualificazione per le persone che hanno superato i 120 anni. A un certo punto appare una persona ricoperta di sangue che dice: “Sono un essere umano”. Scopriamo che si sta per trasformare in un ‘Lost/Perduto’, questo perché le nanomachine presenti nel suo corpo si sono scollegate dal sistema “S.H.E.L.L.”.

Una squadra speciale, di cui fa parte anche Yoshiko, si appresta a combatterlo. La presenza dei Lost minaccia la curva di civilizzazione e di conseguenza il futuro del genere umano, per questo motivo devono essere eliminati. Intravediamo brevemente anche Masao Horiki, il primo applicant, mentre osserva la scena.

La sequenza si conclude con la cattura del Lost.

Il final trailer:

Sebbene non sia tradotto o sottotitolato, visivamente il final trailer offre diversi spoiler, quindi procedete con cauzione.

Quali sono i migliori trailer del 2019? Scopritelo grazie alla nostra infografica dinamica Hit Mania Trailer!

La storia

Tokyo, 2036 (anno Showa 111): una rivoluzione nel trattamento medico ha conquistato la morte… Mediante delle nanomachine interne e il sistema “S.H.E.L.L.” che le controlla tramite la rete, gli esseri umani non soffrono di malattie, non hanno bisogno di curare le loro ferite e hanno una durata di vita garantita di 120 anni, senza malattie.

Eppure questo consumato sistema sociale distorce la nazione giapponese in diversi modi: disparità economiche non risolte, decadenza etica derivante dall’assenza della morte, un grave inquinamento ambientale e il fenomeno “Human Lost”, in cui le persone stesse, disconnesse dalla rete S.H.E.L.L., diventano malformate.

Il Giappone tentenna incredibilmente tra due potenziali futuri: il ripristino della civiltà o la sua distruzione.
L’inquinamento atmosferico pervade la “Route 16” all’Esterno – l’area esterna della tangenziale della Route 16. Yozo Oba, che vive una vita oziosa, saturo di droga, si unisce a Masao Horiki, un uomo misterioso che si associa alle bande di dragster, in un’incursione all’Interno – l’area all’interno l’anello della Route 7 dove vive la classe privilegiata – solo per essere coinvolto in una lotta violenta.

Quando incontra un malformato che soffre il fenomeno Human Lost, un “Perduto”, la vita di Yozo viene salvata da Yoshiko Hiiragi, una ragazza dalle misteriose abilità che appartiene all’agenzia anti-Lost H.I.L.A.M., e scopre che anche lui possiede poteri straordinari… Degrado e morte. Vita e speranza. Colpito dal destino, un uomo si divincola e grida. Rabbia. Tristezza. Pathos. Consumato dalla disperazione e dalle lacrime amare, Youzou Oba viene trasformato in un demone. Un umano perduto… o un umano che può ritrovare se stesso?

Team creativo

Il supervisore è Katsuyuki Motohiro (Bayside Shakedown e Psycho-Pass), alla regia Fuminori Kizaki (Afro Samurai, Basilisk e Bayonetta: Bloody Fate).
La sceneggiatura è del premiato romanziere Tow Ubukata mentre il character design è di Yusuke Kozaki (Pokemon GO e Fire Emblem), i concept art sono di Kenichiro Tomiyasu (Final Fantasy XI e Metal Gear Rising: Revengeance).

Prodotto da Polygon Pictures (Star Wars: The Clone Wars, Transformers: Prime, Blame!, la trilogia di Godzilla), Human Lost verrà distribuito in Giappone dal 29 novembre. In Italia sarà disponibile su Netflix.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Holidate – Trailer della nuova commedia romantica con Emma Roberts 29 Settembre 2020 - 19:55

Sloane e Jackson diventano dei 'festa-amici' nel primo trailer di Holidate, la commedia romantica natalizia targata Netflix in arrivo a fine ottobre

The Craft: Legacy, primo trailer per il reboot di Giovani streghe 29 Settembre 2020 - 19:24

Il cult anni '90 rivive in un legacy sequel prodotto da Blumhouse, in arrivo direttamente on demand in USA

Disney+ lancia la funzione GroupWatch, per vedere film e serie in gruppo 29 Settembre 2020 - 19:15

Una grossa spinta verso il social viewing da parte della piattaforma streaming Disney

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.