L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Emilia Clarke nuda in Game of Thrones “Mi dicevano: non vorrai deludere i fan?”

Emilia Clarke nuda in Game of Thrones “Mi dicevano: non vorrai deludere i fan?”

Di Filippo Magnifico

La Daenerys Targaryen di Emilia Clarke è comparsa in più di un’occasione senza veli in Game of Thrones, e questo riguarda soprattutto le prime stagioni.
Momenti della serie che non sono decisamente i preferiti dell’attrice, ed è stata lei stessa a ribadirlo in più di un’occasione.
La Clarke è recentemente tornata a parlare della questione durante il podcast di Dax Shepard, Armchair Expert, rivelando che in alcuni casi si è sentita “obbligata” a presentarsi nuda sul set per non delude i fan:

Ora sono molto più consapevole di quello con cui mi sento a mio agio e di cosa sono disposta a fare. Ma in passato ci sono state delle discussioni sul set in cui io dicevo “No, quelle lenzuola restano lì” e loro mi rispondevano “Non vorrai deludere i fan dello show”. E io pensavo solo “Ma v********o!”

Emilia Clarke e le scene di nudo in Game of Thrones

La Clarke al tempo era una giovane attrice inesperta, che si era trovata catapultata in una grande produzione:

Sono arrivata sul set subito dopo il diploma nella scuola di recitazione. Il mio approccio al lavoro era “Se si trova nella sceneggiatura, evidentemente è necessario. È così e devo farci i conti. Tutto andrà bene”.
Durante la prima stagione non avevo idea di cosa stessi facendo. Non ero mai stata su un set del genere. Ero stata su un set cinematografico un paio di volte ed ero lì su un set completamente nuda, circondata da tutte quelle persone, senza sapere cosa dovessi fare, cosa si aspettassero da me, cosa volessero e cosa volessi io.

L’aiuto di Jason Momoa

Come confermato da Emilia Clarke, da questo punto di vista è stato fondamentale la vicinanza di Jason Momoa, suo compagno sul set nel ruolo di Khal Drogo, che l’ha aiutata a comprendere quello che era disposta a fare nello show.

Prossimamente vedremo l’attrice in Last Christmas, il nuovo film di Paul Feig, in arrivo nelle nostre sale il 19 dicembre.

Fonte: IndieWire

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Emancipation – Will Smith e Antoine Fuqua lasciano la Georgia a causa della nuova legge elettorale 12 Aprile 2021 - 21:48

La produzione di Emancipation lascia la Georgia, in risposta alla nuova legge elettorale. La dichiarazione congiunta di Will Smith e del regista Antoine Fuqua

Governance – Il prezzo del potere: su Prime Video il film con Massimo Popolizio e Vinicio Marchioni 12 Aprile 2021 - 21:30

Arriva su Amazon Prime Video Governance – Il prezzo del potere, il film di Michael Zampino, che vede nel cast Massimo Popolizio e Vinicio Marchioni. Ecco tutto quello che dovete sapere, la trama, il cast, il trailer.

Shazam! Fury of the Gods: anche Lucy Liu nel cast del film DC 12 Aprile 2021 - 20:45

L'attrice sarà Kalypso, sorella dell'Hespera interpretata da Helen Mirren

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.