L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Disney+ ha già raggiunto il traguardo dei 10 milioni di iscritti

Disney+ ha già raggiunto il traguardo dei 10 milioni di iscritti

Di Filippo Magnifico

A soli due giorni dal suo debutto oltreoceano, nonostante alcuni immancabili problemi tecnici, Disney+ ha già raggiunto il primo, importante traguardo. La nuova piattaforma di streaming della Casa di Topolino ha raccolto i 10 milioni di iscritti, superando gli 8 milioni previsti.
Secondo quanto riportato da Variety, l’app del servizio è stata scaricata 3.2 milioni di volte nelle prime 24 ore su smartphone e tablet Apple e Android, raggiungendo la vetta nelle classifiche degli App Store.

60 milioni di abbonati entro il 2024?

Resta ora da vedere come si evolverà la situazione dopo la prima settimana di prova offerta da Disney+, ma a quanto pare i dettagli non saranno svelati prima della conferenza trimestrale degli azionisti Disney, che si terrà il prossimo febbraio. La major, in ogni caso, punta a raggiungere i 60 milioni di abbonati entro il 2024 e potrebbe anche farcela, visti i numerosi punti di forza della sua piattaforma.

Molti punti a favore

Gli utenti possono infatti contare su produzioni originali decisamente accattivanti e in grado di scatenare il cosiddetto hype nel pubblico, come la serie ambientata nell’universo di Star Wars The Mandalorian e tutte le serie Marvel in arrivo prossimamente.
Apprezzata inoltre l’interfaccia elegante e particolarmente intuitiva, ma soprattutto il prezzo accessibile – 6,99 dollari al mese, 69,99 all’anno – che permette la fruizione dei contenuti anche in 4K (su Netflix, ad esempio, questa è un’opzione a pagamento).

Ricordiamo che Disney+ sarà disponibile nel nostro territorio a partire dal 31 marzo 2020.

Clicca QUI per non perderti tutte le news sulle serie originali targate Disney+

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Reservation Dogs di Taika Waititi e Sterlin Harjo: la recensione del primo episodio 27 Settembre 2021 - 15:58

Abbiamo visto il primo episodio di Reservation Dogs, la serie di Taika Waititi e Sterlin Harjo che uscirà il 13 ottobre su Disney+.

Riddick 4 è più vicino che mai, parola di Vin Diesel 27 Settembre 2021 - 13:30

La star torna a parlare del sequel, scritto da David Twohy e sempre più vicino a entrare in lavorazione

The Reckoning: Steve Coogan sarà Jimmy Savile, presentatore accusato di pedofilia, in una serie BBC 27 Settembre 2021 - 12:45

L'attore inreterà il celebre DJ e presentatore britannico, filantropo e professionista amatissimo, che nascondeva però un terribile segreto

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Esce oggi in sala Space Jam: New Legends, nuovo punto di contatto tra una stella dell’NBA (in questo caso LeBron James) e i Looney Tunes. Tutto ha avuto ovviamente inizio con il primo Space Jam, quello del 1996 con Michael Jordan, per tanti ex ragazzini degli anni 90 film da ricordare con affetto, perché riassuntone […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.