L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Bruce Campbell commenta le dichirazioni di Scorsese: “The Irishman ha più effetti speciali di un film Marvel!”

Bruce Campbell commenta le dichirazioni di Scorsese: “The Irishman ha più effetti speciali di un film Marvel!”

Di Filippo Magnifico

È passato più di un mese dalle pesanti critiche rivolte da Martin Scorsese al mondo dei cinecomic ma la polemica non si è ancora placata.
Soprattutto non smettono di arrivare risposte da chi, per un motivo o per l’altro si sente chiamato in causa (o viene semplicemente chiamato in causa).
Dopo Kevin Feige ecco, infatti, che arriva il commento di un nome decisamente inaspettato: Bruce Campbell. Il mitico Ash de La Casa, La Casa 2, L’Armata delle Tenebre e della serie Ash vs Evil Dead ha detto la sua mentre era ospite della convention horror Spooky Empire.

Bruce Campbell commenta le dichirazioni di Scorsese

Scorsese se l’era presa con i film della Marvel, giusto? Beh, lui è uno dei nostri più grandi registi, quindi se arriva con dichiarazioni del genere fa male. Perché di certo non si tratta di film semplici da realizzare e The Irishman non ha di certo meno effetti speciali ficcati su per il c*lo. Anzi, ne ha più di ogni film della Marvel, perché mostrare Robert De Niro a 9 anni e a 108 richiede molta fatica, c’è un bel po’ di post-produzione digitale. Quindi, e lo dico con tutto il rispetto possibile, sta dicendo un mucchio di st*onzate. Anche perché alla fine ogni film è uguale all’altro. Niente è reale. Stai facendo un film su Erin Brockovich e quello non è neanche il vero aspetto di Erin Brockovich. Non si tratta di una storia vera anche se te la spacciano come tale, quindi non puoi arrivare e dire “Io sono un vero regista mentre tu stai facendo degli stupidi film della Marvel”. No, sono tutte c*zzate. Ogni frame di un qualsiasi film è una c*zzata. Ci sono delle buone c*zzate, delle c*zzate rumorose, delle c*zzate noiose, ma la cosa in comune è che si tratta di finzione.

Fonte: ComicBook


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Paul Thomas Anderson: Il suo prossimo film uscirà per il Ringraziame 21 Aprile 2021 - 19:15

United Artists ha rivelato le date di uscita, per il territorio americano, del nuovo film diretto da Paul Thomas Anderson ancora senza titolo

Non mi uccidere: partecipa al Video Party con Alice Pagani, Rocco Fasano e Andrea De Sica! 21 Aprile 2021 - 19:13

Non mi uccidere, il film ispirato all’omonimo romanzo di Chiara Palazzolo, è da oggi disponibile per l’acquisto e il noleggio digitale e per l'occasione è stato organizzato un Video Party con il regista Andrea De Sica e i protagonisti Alice Pagani e Rocco Fasano.

Lucky Red annuncia quattro uscite cinematografiche dal 26 aprile 21 Aprile 2021 - 19:00

Mank, Bad Luck Banging or Loony Porn, Pieces of a Woman e Maternal sono i film che dovrebbero arrivare nelle sale dopo la riapertura

Guerre fra Galassie (FantaDoc) 21 Aprile 2021 - 16:49

La storia dello Star Wars televisivo giapponese (ma con molti più calci volanti).

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.