L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Big Bug – Una commedia sci-fi con i robot per il regista di Amélie

Big Bug – Una commedia sci-fi con i robot per il regista di Amélie

Di Marlen Vazzoler

Il regista Jean-Pierre Jeunet e lo sceneggiatore Guillaume Laurant lavoreranno di nuovo insieme dopo Amélie. Questa volta per realizzare il film fantascientifico Big Bug per la piattaforma Netflix.

Mentre era impegnato con il tour per la promozione di Dov’è il mio corpo?, vincitore del Nespresso Grand Prize a Cannes, Laurant ha parlato di due nuovi progetti in cantiere con il suo frequente collaboratore Jean-Pierre Jeunet. Parlando con Scénaristes de Cinema Associés (SCA)

Laurant ha menzionato di essere in trattative per un film per Netflix e per una serie tv, entrambi presenti sul database ScriptOclap dedicato ai progetti in sviluppo in Francia. La serie dovrebbe essere The Meaning of Desire mentre Big Bug è descritto come “Una storia sull’intelligenza artificiale, una commedia con i robot“.

Lo scorso maggio, parlando con Indiewire, Jeunet aveva menzionato di voler realizzare una storia con dei robot:

“Ho una storia che voglio usare per un film sull’intelligenza artificiale, ma è difficile trovare i soldi perché è una commedia con i robot. Quindi forse sarà per Netflix, chi lo sa. Come ultima risorsa, proverò Netflix”.

Netflix sta diventando l’ultima risorsa per diversi filmaker, pensiamo a Scorsese con The Irishman e a Pablos con Klaus. Le riprese del film sono previste tra aprile e maggio del 2020.

Fonti ScriptOclap, Indiewire, SCA

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Willie Garson è morto, aveva interpretato Stanford Blatch in Sex and the City 22 Settembre 2021 - 10:12

L’attore statunitense Willie Garson è morto, aveva 57 anni. Nel corso della sua carriera Willie Garson era comparso in oltre 50 film, ma il suo ruolo più famoso rimarrà quello di Stanford Blatch, interpretato nella serie televisiva Sex and the City dal 1998 al 2004.

Venom: La furia di Carnage – Lo scontro continua sul poster IMAX 22 Settembre 2021 - 10:00

I due simbionti si scontrano sul poster IMAX di Venom: La furia di Carnage, in uscita il prossimo 14 ottobre nelle sale italiane.

Passing – Il trailer del film di Rebecca Hall, dal 10 novembre su Netflix 22 Settembre 2021 - 9:00

Due donne - Passing è il film di Rebecca Hall tratto dal romanzo di Nella Larsen, con Tessa Thompson e Ruth Negga nel ruolo di due amiche che si ritrovano nella New York degli anni Venti, tra conflitti etnici e sociali.

Star Wars: Visions, la recensione 21 Settembre 2021 - 18:00

In un Giappone vicino vicino: arrivano su Disney+ i corti anime di Star Wars.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).