L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The End of the F***ing World – Netflix annuncia la data della stagione 2

The End of the F***ing World – Netflix annuncia la data della stagione 2

Di Marco Triolo

Netflix ha annunciato su Twitter la data del ritorno di The End of the F***ing World. La seconda stagione della serie arriverà il 5 novembre. Ecco il nuovo poster.

Basata sul fumetto di Charles S. Forsman, e scritta da Charlie Covell, la serie ruota attorno a James (Alex Lawther) e Alyssa (Jessica Barden), due liceali che si mettono in viaggio per cercare il padre di quest’ultima. La situazione è però più complicata di così: James è convinto di essere uno psicopatico, e accetta la compagnia di Alyssa perché progetta di ucciderla.

Il cast di The End of the F***ing World include anche Steve Oram, Jayda Mitchell, Jack Veal, Wunmi Mosaku, Gemma Whelan, Christine Bottomley e Navin Chowdhry. Jonathan Entwistle e Lucy Tcherniak hanno diretto la prima stagione, Destiny Ekaragha e Lucy Forbes la seconda, composta ancora una volta da 8 episodi. La serie è trasmessa nel Regno Unito da Channel 4 e dal servizio streaming All 4, mentre Netflix ne detiene i diritti per la distribuzione internazionale.

La sinossi di The End of the F***ing World

James, 17 anni, è piuttosto sicuro di essere uno psicopatico. Emotivamente distaccato, freddo e sprezzante, ha deciso di essere pronto per smettere di uccidere animali. Pensa che potrebbe essere interessante uccidere qualcosa di più grosso… un essere umano. E ha la persona perfetta in mente… Alyssa, anche lei diciassettenne, è nuova della scuola. Indifferente e lunatica, è l’incarnazione della rabbia esistenziale. Nonostante sia popolare a scuola, si sente ugualmente isolata. Ma un giorno nota James a scuola, e pensa di aver trovato la sua anima gemella. Quando scoppia una crisi in casa tra Alyssa, sua madre e il patrigno, la ragazza scappa e persuade James ad accompagnarla nella ricerca del suo vero padre.

Inizia così un viaggio di scoperta che diventa sempre più nefasto a mano a mano che il desiderio di James di appagare le sue tendenze sociopatiche e violente aumenta. Mentre Alyssa, accecata dall’amore adolescenziale, si ostina a ignorare le conseguenze che potrebbero attenderla alla fine della strada. Una notte, comunque, la coppia si ritrova coinvolta in eventi che la conducono per una via ancora più minacciosa e surreale.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

10 anni di Game of Thrones 17 Aprile 2021 - 11:43

Esattamente 10 anni fa, nel lontano 17 aprile del 2011, su HBO andava in onda il primo episodio di Game of Thrones.

Mortal Kombat: una nuova clip mostra lo scontro tra Scorpion e Sub-Zero 17 Aprile 2021 - 11:00

È disponibile una nuova clip di Mortal Kombat e mostra lo scontro tra Sub-Zero (Joe Taslim) e Scorpion (Hiroyuki Sanada).

La telefonata su… Il mondo di Yor di Antonio Margheriti 17 Aprile 2021 - 10:00

Filippo e Marco della nostra redazione proseguono il loro viaggio alla (ri)scoperta dei film brutti (o presunti tali). Oggi è il turno de Il mondo di Yor, pellicola del 1983 diretta da Antonio Margheriti con lo pseudonimo di Anthony M. Dawson.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.