L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Stargirl potrebbe passare da DC Universe a The CW [RUMOR]

Stargirl potrebbe passare da DC Universe a The CW [RUMOR]

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: La seconda immagine di Brec Bassinger con il costume di Stargirl

È da un po’ che non sentiamo parlare di Stargirl, le cui riprese sono cominciate lo scorso marzo in Georgia, ma ora Jeff Sneider segnala un’indiscrezione che riguarda proprio la serie con Brec Bassinger.

Lo show è stato concepito per la piattaforma DC Universe, come Titans, Doom Patrol e Swamp Thing, ma un rumor sostiene che potrebbe passare a The CW, il canale che ospita l’Arrowverse. Nel caso accadesse, gli episodi di Stargirl andrebbero rimontati per soddisfare gli standard della rete broadcast, dove ogni puntata dura circa 40 minuti (su DC Universe, invece, gli episodi possono durare anche un’ora).

Sneider sottolinea però che, in seguito, gli episodi potrebbero essere ospitati in versione integrale sul servizio HBO Max, nuova piattaforma di Warner Bros. Entertainment. Trattandosi di un personaggio a cui Geoff Johns tiene moltissimo, sembra improbabile che la serie possa subire questo trattamento, ma per ora è soltanto un rumor. Vi terremo aggiornati.

Il tweet

LEGGI ANCHE:

La prima immagine ufficiale di Stargirl

Amy Smart e altri attori nel cast di Stargirl

Cameron Gellman entra nel cast di Stargirl

Jake Austin Walker e Meg DeLacey nel cast di Stargirl

Luke Wilson sarà Pat Dugan in Stargirl

Henry Thomas sarà Dr. Mid-Nite in Stargirl

Lou Ferrigno Jr. e Brian Stapf saranno Hourman e Wildcat in Stargirl

Joel McHale sarà Starman

Yvette Monreal e Christopher James Baker nel cast della serie

Brec Bassinger sarà la protagonista di Stargirl

Il cast

Vi ricordo che Stargirl è la serie della piattaforma DC Universe basata sull’eponima supereroina di Geoff Johns, che sarà co-sceneggiatore e produttore esecutivo.

Brec Bassinger, che interpreterà la protagonista Courtney Elizabeth Whitmore: una liceale del secondo anno che ispira la nascita di un improbabile gruppo di giovani eroi, la Justice Society of America.

Nel cast figurano anche Joel McHale (Starman), Lou Ferrigno Jr. (Hourman), Brian Stapf (Wildcat), Henry Thomas (Dr. Mid-Nite), Yvette Monreal, Christopher James Baker, Anjelika Washington, Luke Wilson (Pat Dugan), Jake Austin Walker, Meg DeLacy (Cindy Burman), Cameron Gellman, Amy Smart (Barbara Whitmore), Trae Romano (Mike), Neil Jackson e Hunter Sansone.

Gli autori

Greg Berlanti e Sarah Schechter saranno sceneggiatori e produttori esecutivi insieme a Johns. Quest’ultimo è particolarmente legato a Stargirl: l’ex CCO di DC Entertainment, infatti, ideò il personaggio di Courtney basandosi sulla sua amata sorella, deceduta nel 1996, quindi si tratta di una creazione molto personale.

Come sappiamo, alla regia del primo episodio ci sarà il veterano Glen Winter.

Una supereroina adolescente

Ecco la descrizione ufficiale della protagonista:

Courtney/Stargirl è una liceale sveglia, atletica e gentile, la cui vita apparentemente perfetta viene scossa quando sua madre si risposa, e la sua nuova famiglia si trasferisce da Los Angeles (California) a Blue Valley (Nebraska). Mentre fatica ad adattarsi alla nuova scuola, a fare nuovi amici e a rapportarsi con la famiglia acquisita, Courtney scopre che il suo patrigno nasconde un mistero: è stato la spalla di un supereroe. Prendendo “in prestito” lo Scettro Cosmico di questo eroe perduto, la ragazza diventa l’improbabile ispirazione per una nuova generazione di supereroi.

L’origine di Stargirl sarà quindi molto simile a quella dei fumetti, dove Courtney riceve in eredità lo Scettro Cosmico di Starman, che le permette di volare e manipolare l’energia; possiede inoltre la Cintura Convertitrice Cosmica, che le garantisce forza e velocità sovrumane, oltre all’abilità di proiettare delle “stelle cadenti”.

Stargirl uscirà sulla piattaforma DC Universe nel 2020, e sarà composta da 13 episodi. Vi ricordo che Courtney è già apparsa due volte in live-action: Britt Irvin le ha prestato il volto in Smallville, mentre Sarah Grey l’ha interpretata in Legends of Tomorrow.

Fonte: Heroic Hollywood

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Hater: il film Netflix diventerà una serie targata HBO 12 Agosto 2020 - 17:00

HBO realizzerà una serie ispirata a The Hater, il film polacco diretto da Jan Komasa e scritto da Mateusz Pacewicz.

Batwoman – Ruby Rose torna a parlare del suo addio 12 Agosto 2020 - 16:15

L’addio di Ruby Rose a Batwoman ha colto di sorpresa moltissimi fan. Ora l'attrice è tornata a parlare della cosa, parlando anche delle sue condizioni di salute.

Tenet – Quattro poster e un nuovo spot per il film di Nolan 12 Agosto 2020 - 15:30

Le prevendite di Tenet sono iniziate: ecco quattro nuovi poster e un nuovo spot per l'attesissimo film di Christopher Nolan.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.