L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Riverdale: la stagione 4 si apre con un commovente omaggio a Luke Perry

Riverdale: la stagione 4 si apre con un commovente omaggio a Luke Perry

Di Filippo Magnifico

Ieri, in America, ha debutta la quarta stagione di Riverdale.
La serie è tornata sui piccoli schermi degli Stati Uniti con un episodio speciale, intitolato “In Memoriam”. Un tributo a Luke Perry, che nella serie interpretava il ruolo di Fred Andrews, scomparso lo scorso marzo a causa di un ictus.

Un omaggio che ha commosso il pubblico americano e che ha visto anche la partecipazione di Shannen Doherty, storica collega di Luke Perry in Beverly Hills 90210 e sua grande amica anche fuori dal set.

I dettagli sull’addio in questione sono rimasti per lungo tempo segreti ma ora possiamo finalmente conoscere il modo in cui lo show ha salutato per l’ultima volta Fred e il suo interprete.

ATTENZIONE: SPOILER

Archie (KJ Apa) si trova con Betty Cooper (Lili Reinhart), Veronica Lodge (Camila Mendes) e Jughead Jones (Cole Sprouse), quando riceve una chiamata dal padre. Dall’altra parte del telefono, però, non c’è Fred. Archie ascolta con attenzione, finché lascia cadere il telefono distrutto dal dolore, circondato dai suoi amici. Sono tutti sconvolti.

L’incidente

Fred Andrews è morto. Ha perso la vita in un incidente stradale, vittima di un pirata della strada, nei pressi di Cherry Creek. Si era fermato sulla Route 80 per aiutare una motociclista, quando è stato investito da un’altra vettura.

Archie arriva quindi con i suoi amici a Cherry Creek per recuperare il corpo. Lì incontrano una donna (Shannen Doherty), che sta lasciando dei fiori. Archie inizialmente pensa che sia lei la colpevole ma in realtà si tratta della motociclista soccorsa da Fred.
La donna racconta quello che è successo. Fred la stava aiutando quando un’auto fuori controllo è piombando su di loro. Grazie alla prontezza di riflessi di Fred, lei è riuscita a salvarsi.

Ha parlato di te per tutto il tempo e mi ha salvato la vita.

Il colpevole è un adolescente senza patente, che ha preso di nascosto l’auto dei genitori. Per certi versi Archie si rivede in lui.
L’episodio prosegue con scene del funerale e celebrazioni, particolarmente sobrie, del quattro luglio. A chiudere un flashback di Fred e un doveroso cartello: “In memoria di Luke Perry 1966-2019”.

Un doveroso omaggio

La produzione ci ha tenuto a non trasformare la morte di Fred in un caso. Ovviamente la cosa avrà delle ripercussioni sul futuro di Archie, ma tutto è stato dosato nel giusto modo, per rendere omaggio al personaggio e all’uomo. Come dichiarato dal produttore esecutivo Roberto Aguirre-Sacasa:

Nel corso delle stagioni, Luke e io avevamo parlato del coinvolgimento di Shannen nella serie, ma non siamo mai riusciti a trovare il momento giusto. Piuttosto che coinvolgere un altro attore, abbiamo pensato che sarebbe stato bello far recitare qualcuno che gli era vicino nella vita reale. E lui era così legato a Shannen. E lei voleva sul serio farne parte, dal primo momento che gliene abbiamo parlato.

In Italia la Riverdale dovrebbe arrivare nel 2020, sempre su Premium Stories e successivamente su Premium Play o Infinity per lo streaming. Come sempre vi terremo aggiornati.

Fonte: TVLine

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Seth Rogen, Matt Tolmach e David F. Sandberg adatteranno Fear Agent in una serie tv 23 Gennaio 2020 - 14:51

Il fumetto Fear Agent verrà adattato per il piccolo schermo, Amazon si è aggiudicato all'asta mentre Seth Rogen, Matt Tolmach e David F. Sandberg si occuperanno del sviluppo della serie

Toss a coin to your Witcher: la canzone di Jaskier finalmente disponibile in versione ufficiale 23 Gennaio 2020 - 14:45

Toss a Coin to Your Witcher è senza ombra di dubbio il tormentone di The Witcher. Netflix ha finalmente diffuso la versione ufficiale del brano.

Flash Gordon (FantaDoc) 23 Gennaio 2020 - 14:00

Ornella Muti, Fellini, George Lucas e Freddie Mercury: la storia del Flash Gordon del 1980.

Flash Gordon (FantaDoc) 23 Gennaio 2020 - 14:00

Ornella Muti, Fellini, George Lucas e Freddie Mercury: la storia del Flash Gordon del 1980.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Smallville 22 Gennaio 2020 - 18:16

La storia di Smallville: come da una serie su un giovane... Batman si è arrivati a raccontare per anni in TV la giovinezza di Superman.

7 cose che forse non sapevate sulla Principessa Zaffiro 21 Gennaio 2020 - 16:15

Sette curiosità su La principessa Zaffiro, uno storico anime che ha cambiato il volto dell'animazione giapponese.