L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Masters of the Universe – Sony potrebbe realizzare il film per Netflix

Masters of the Universe – Sony potrebbe realizzare il film per Netflix

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Noah Centineo parla della “responsabilità” di interpretare He-Man

Sony Pictures sta sviluppando Masters of the Universe da circa 12 anni, e ora The Hollywood Reporter segnala che lo studio potrebbe realizzare il film direttamente per Netflix.

Si tratterebbe di una decisione volta a scongiurare i rischi di un flop commerciale: Sony avrebbe così la certezza di guadagnare qualcosa, senza i pericoli di un fallimento al box office. La medesima strada è stata già percorsa dalla Paramount (ricordate The Cloverfield Paradox?), che infatti sta già producendo alcuni film esclusivamente per il colosso dello streaming. A24 ha raggiunto un simile accordo con Apple, quindi non ci sarebbe niente di nuovo.

Tom Rothman, presidente di Sony Pictures, sta quindi prendendo in considerazione questa possibilità, ma le trattative sono ancora nelle fasi preliminari. L’alternativa sarebbe di trovare uno studio che co-finanzi il film, ma significherebbe esporsi ai rischi del botteghino, e doversi suddividere i diritti e i territori della distribuzione. D’altra parte, Netflix sembra una destinazione sensata per Masters of the Universe, soprattutto se consideriamo che la piattaforma on-line ha già in programma una nuova serie animata prodotta da Kevin Smith.

Vi terremo aggiornati.

Masters of the Universe

Regia e sceneggiatura

La regia di Masters of the Universe, nuovo adattamento in live-action del celebre cartoon e dell’omonima serie di giocattoli Mattel, sarà curata dai fratelli Aaron e Adam Nee (The Last Romantic, Band of Robbers), mentre David S. Goyer è rimasto come produttore esecutivo. Sony ha ingaggiato Art Marcum e Matt Holloway (Iron Man, Transformers: L’ultimo cavaliere, Men in Black International) per riscrivere la sceneggiatura.

Il protagonista

Noah Centineo interpreterà il protagonista, He-Man. Nativo di Miami, l’attore è apparso recentemente in due teen comedy targate NetflixTutte le volte che ho scritto ti amo e Sierra Burgess è una sfigata – ma è conosciuto anche per il ruolo di Jesus Adams Foster in The Fosters. Prossimamente sarà in Swiped, The Diary, The Stand-In e Charlie’s Angels.

LEGGI ANCHE:

Il primo poster di Masters of the Universe

Gli sceneggiatori di Men in Black International per Masters of the Universe

He-Man e Skeletor saranno fratelli in Masters of the Universe?

I fratelli Nee alla regia di Masters of the Universe

David S. Goyer lascia la regia di Masters of the Universe

Il primo concept art di Teela per Masters of the Universe

Sony Pictures fissa la data di uscita di Masters of the Universe

Il difensore di Eternia

Ovviamente il film racconterà le avventure del Principe Adam alias He-Man, e la sua battaglia contro Skeletor per difendere il regno di Eternia.

Inizialmente il film doveva essere diretto da Jon M. Chu, ma il cineasta abbandonò il progetto per dirigere un film basato su un’altra linea di giocattoli, Jem and the Holograms, a sua volta adattata in una serie di cartoon. In seguito, anche David S. Goyer ha lasciato la regia dell’adattamento.

Una precedente trasposizione

Non è la prima volta che le avventure di He-Man – nate da una serie di giocattoli Mattel – vengono trasposte in live-action: nel 1987 uscì infatti il noto film con Dolph Lundgren nel ruolo di He-Man e Frank Langella in quello di Skeletor, senza dimenticare Courtney Cox nel suo primo ruolo importante sul grande schermo.

>Leggete lo speciale di FantaDoc su I Dominatori dell’Universo

Masters of the Universe

Fonte: ComingSoon.net

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Truth Seekers, farsa e orrore nella serie di Nick Frost e Simon Pegg | Recensione 27 Ottobre 2020 - 16:27

Truth Seekers è un'originale commistione di generi che unisce commedia, horror e fantascienza, con attori molto affiatati e un adorabile gruppo di personaggi.

Assassin’s Creed – In sviluppo una serie live action e una animata per Netflix 27 Ottobre 2020 - 16:15

Netflix sta sviluppando una live action di Assassin's Creed, al momento è in cerca di uno showrunner, a cui si aggiungerà anche una serie animata. Ecco il logo

Anche la Blumhouse ha il suo evento virtuale, arriva il BlumFest 27 Ottobre 2020 - 16:15

La Blumhouse ha deciso, sulla scia del DC FanDome, di lanciare il suo BlumFest, giusto in tempo per Halloween.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).