L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Joker e la malattia di Arthur Fleck: esiste sul serio?

Joker e la malattia di Arthur Fleck: esiste sul serio?

Di Filippo Magnifico

ATTENZIONE: IL SEGUENTE ARTICOLO CONTIENE SPOILER

Come sappiamo, la risata di Arthur Fleck, il protagonista di Joker, il film di Todd Phillips con protagonista Joaquin Phoenix, è patologica.
Arthur è affetto da un problema neurologico, che lo porta a ridere in maniera incontrollabile in momenti di forte stress emotivo. Ma è sul serio possibile?

La malattia di Arthur Fleck esiste sul serio?

GQ ha fatto questa domanda a Daniela Menichella, neurologo alla Northwestern University di Chicago, che ha confermato la cosa:

La risata evidenzia un disturbo involontario di espressione emotiva. Uno stato di incontinenza affettiva chiamato Pseudobulbar Affect: una patologia causata da un danno neurologico

Quindi si tratta di una patologia realmente esistente, che ha anche un nome: PBA, Pseudobulbar Affect.

Un forte trauma dovuto a un incidente automobilistico può causare la PBA, Pseudobulbar Affect. Uno stato caratterizzato da episodi di improvvisa e incontrollabile risata o pianto in situazioni inappropriate. Si verifica in genere nelle persone con determinate condizioni neurologiche o lesioni che hanno colpito zone del cervello che controllano le nostre emozioni.

LEGGI ANCHE:

Roberto Recchioni disegna e recensisce Joker

La spiegazione del finale del film di Todd Phillips

Tutto quello che bisogna sapere su Joker

Tutto quello che dovete sapere sulla “canzone delle scale”

LE NOSTRE INTERVISTE AL CAST DI JOKER:

Zazie Beetz

Todd Phillips

Joaquin Phoenix

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Suburra: la terza e ultima stagione presentata a Lucca Changes, ecco il video 31 Ottobre 2020 - 17:40

Tra i grandi protagonisti di Lucca Changes, troviamo Suburra. La terza e ultima stagione della serie Netflix è stata presentata durante l’edizione virtuale della manifestazione.

Spell – Una preview estesa per l’horror di Mark Tonderai 31 Ottobre 2020 - 17:00

Uscito ieri in VOD negli Stati Uniti, Spell unisce lo spunto di Misery alla stregoneria Hoodoo: ecco una preview di 5 minuti.

La regina degli scacchi – La serie con Anya Taylor-Joy conquista Netflix 31 Ottobre 2020 - 16:47

Arrivata su Netflix il 23 ottobre, La regina degli scacchi, la serie tratta dall’omonimo romanzo di Walter Tevis, ha subito conquistato il pubblico della piattaforma online. Conosciamo meglio il cast e la storia.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).