L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Joker – Joaquin Phoenix lascia il set in un video di backstage

Joker – Joaquin Phoenix lascia il set in un video di backstage

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Roberto Recchioni disegna e recensisce Joker

Joaquin Phoenix è un attore che investe moltissimo sui suoi personaggi, e questo impegno richiede una grande concentrazione. Ospite al Jimmy Kimmel Live!, la star di Joker è stata presa completamente alla sprovvista – o almeno così sembra – da una clip che mostra una sua piccola intemperanza sul set, inviata alla trasmissione dal regista Todd Phillips.

Nel video, Phoenix ha il viso truccato e i capelli verdi, nel pieno della sua trasformazione in Clown del Crimine. Sta chiaramente preparando una scena, ma lo turba il fatto che qualcuno abbia cominciato a chiamarlo Cher – forse per gli atteggiamenti da “diva” – e accusa il direttore della fotografia Lawrence “Larry” Sher di aver coniato quel nomignolo per lui. Dopo una serie di mugugni e parolacce («Non è neanche un insulto… Cher? È una cantante, attrice, ballerina, icona della moda: come può essere un insulto?»), l’attore si alza e se ne va.

Phoenix ha reagito con un certo imbarazzo, scusandosi per l’accaduto. «I film, a volte, possono diventare intensi» ha spiegato, «perché c’è molta gente concentrata in spazi limitati, e tu stai cercando di trovare qualcosa, quindi la situazione diventa un po’ tesa… ma questo sarebbe dovuto rimanere privato». Al di là del fatto che l’attore sapesse o meno della clip, la sua diffusione è un’astuta mossa di marketing per alimentare le attese.

Potrete vederla qui di seguito (a partire dal minuto 8:27), ma prima vi ricordo che Joker ha vinto il Leone d’Oro alla 76ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, e uscirà il 3 ottobre nelle sale italiane.

La clip

LEGGI ANCHE:

Quale Joker cinematografico ha commesso più crimini?

Joker, i familiari delle vittime della strage di Aurora e la risposta di Warner

La recensione di Joker da Venezia 76

Un trailer cinese di Joker

Joker e The Batman sono ambientati nello stesso universo narrativo?

La conferenza stampa di Joker a Venezia 76

Le foto dei protagonisti di Joker da Venezia 76

Il secondo trailer di Joker

Il primo trailer di Joker

Il primo poster di Joker

La sinossi ufficiale

Joker è incentrato sulla figura dell’iconico villain, ed è uno standalone originale, diverso da qualsiasi altro film tratto dai comics apparso sul grande schermo fino ad ora. L’esplorazione di Phillips su Arthur Fleck (Phoenix), un uomo profondamente turbato e ignorato dalla società, non è soltanto uno studio crudo e affascinante del personaggio, ma una storia più ampia che si prefigge di lasciare un insegnamento, un monito.

Il cast e la produzione

Nel film, Zazie Beetz è Sophie Dumond, una madre single che attira l’attenzione del Joker. Frances Conroy è la mamma di quest’ultimo, mentre Robert De Niro presta il volto al conduttore di un talk show, determinante nella genesi del supercriminale. Marc Maron è un agente che lavora nel suddetto talk show, anche lui fondamentale nella nascita del Clown Principe del Crimine; Brett Cullen interpreta Thomas Wayne.

Il cast comprende inoltre Douglas Hodge (Alfred Pennyworth), Dante Pereira-Olson (Bruce Wayne), Shea Whigham e Bill Camp.

La produzione di Joker può contare su un budget di 55 milioni di dollari, sensibilmente inferiore rispetto alla media dei cinecomic, segno che si focalizza sul protagonista e sulle atmosfere da gangster movie.

La sceneggiatura

Scott Silver, noto per 8 Mile e The Fighter, ha scritto la sceneggiatura in collaborazione con Todd Phillips, che è anche il regista.

Joker non è collegato all’attuale DC Extended Universe, e racconta i primi passi del villain nel mondo della criminalità, in un contesto “realistico” da inizio anni Ottanta.

Joker

Fonte: ComicBookMovie

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office Italia: The Conjuring e Crudelia guidano ancora la classifica 14 Giugno 2021 - 10:01

The Conjuring – Per ordine del Diavolo, il terzo capitolo della saga horror creata da James Wan, si aggiudica un altro weekend.

Black Widow – Natasha ha degli affari in sospeso nel nuovo spot 14 Giugno 2021 - 10:00

Natasha e la sua famiglia combattono Taskmaster nel nuovo spot di Black Widow, in arrivo il prossimo 7 luglio nelle sale italiane.

È morto Ned Beatty, attore di Superman e Un tranquillo weekend di paura 14 Giugno 2021 - 8:50

Ned Beatty, grande attore caratterista apparso in Un tranquillo weekend di paura, Quinto potere, Superman e molti altri film, si è spento a 83 anni.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.