L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Hawkeye – Hailee Steinfeld sarà Kate Bishop? Inoltre Trinh Tran parla della serie

Hawkeye – Hailee Steinfeld sarà Kate Bishop? Inoltre Trinh Tran parla della serie

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: A rischio la realizzazione di Hawkeye?

È passato un mese e mezzo da quando abbiamo scoperto che Hailee Steinfeld era in trattative con i Marvel Studios per interpretare Kate Bishop in Hawkeye, ma da quel momento non abbiamo più avuto notizie in proposito. Ebbene, Variety ha chiesto lumi alla giovane attrice, che ha risposto in modo… vago, a dir poco:

Di quello non so nulla. Non so. Non ho idea di cosa stiate parlando.

La rivista ha indagato e, grazie ad alcune fonti interne, ha scoperto che la protagonista di Bumblebee ha ancora sul tavolo l’offerta per interpretare Kate, e che nessun altra attrice è stata contattata. Un potenziale ostacolo sarebbe il suo precedente impegno con Dickinson: le riprese di Hawkeye dovrebbero svolgersi nel 2020, quindi potrebbero coincidere con la seconda stagione della serie Apple. Ciononostante, avendo ormai acquisito un alto potere contrattuale, Hailee Steinfeld e il suo staff dovrebbero riuscire a trovare una soluzione.

L’eventuale accordo con la Marvel implicherebbe un suo coinvolgimento sempre più ampio nel Marvel Cinematic Universe, con possibili apparizioni nei film.

Intanto, la produttrice Trinh Tran è stata intervistata da ComicBook.com, cui ha rivelato che Hawkeye affronterà le conseguenze di Avengers: Endgame:

Credo che Endgame avrà sempre un impatto su tutti i personaggi che introdurremo nei nostri show per Disney+, e anche sui futuri film, giusto, per quanto riguarda i personaggi già esistenti. Quindi bisogna solo trovare… non posso dire molto in proposito!

Invece, per quanto riguarda Kate Bishop:

Beh, in un certo senso sono entrambi Occhio di Falco, giusto? È necessario assicurarsi… sono sempre interessata a introdurre nuovi personaggi. E ora abbiamo un’affascinante giovane donna che è molto interessata a questo ruolo. Quindi vedrete una commistione equilibrata di entrambi.

Trinh Tran assicura inoltre che la qualità produttiva sarà allo stesso livello dei film:

Tratteremo i nostri show come se stessimo girando i nostri film. Voglio dire, le sensazioni e la qualità di queste serie tv saranno le stesse dei film Marvel che avete visto. L’intenzione di Kevin Feige è sempre stata quella di fare in modo che, quando il pubblico vedrà questi episodi, avrà l’impressione di assistere a un unico lungo film, solo che invece di durare due ore e mezza ne durerà molto di più. E dare un proprio show a certi personaggi significa avere più tempo per svilupparli.

Hawkeye uscirà nell’autunno del 2021 su Disney+.

Jeremy-Renner-Hawkeye

LEGGI ANCHE:

Hailee Steinfeld in trattative per Hawkeye

Jonathan Igla scriverà Hawkeye

Jeremy Renner condivide il logo di Hawkeye

Hawkeye e What If… presentate al Comic-Con

L’allieva di Clint Barton

Nonostante le notizie su Hawkeye siano scarse, sappiamo che lo show introdurrà Kate Bishop. Creata nel 2005 da Allan Heinberg (testi) e Jim Cheung (disegni) su Young Avengers n. 1, la giovane Kate eredita il nome di Occhio di Falco nel periodo in cui quest’ultimo è creduto morto. Nella serie, possiamo presumere che Kate diventerà la “protetta” di Clint Barton, il quale l’addestrerà nel combattimento e nel tiro con l’arco.

Lo sceneggiatore

La sceneggiatura della serie è stata affidata a Jonathan Igla, noto soprattutto per Mad Men.

Le prime serie dei Marvel Studios

Per supportare la piattaforma Disney+, la Casa di Topolino spingerà molto sulle serie tv dei Marvel Studios, che saranno Loki, WandaVision, Falcon & Winter Soldier, Hawkeye, What If…?, She-Hulk, Ms. Marvel e Moon Knight.

Kevin Feige le ha paragonate ai cortometraggi Marvel One Shot, poiché consentiranno di spostare l’attenzione su personaggi che solitamente non hanno un ruolo da protagonisti. Le miniserie oscilleranno tutte fra 6 e 8 episodi.

Fonti: ComicBookMovie; Heroic Hollywood

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Man in the Dark: fissata la data di uscita del sequel, agosto 2021 22 Ottobre 2020 - 13:45

Il sequel di Man in the Dark ha una data di uscita e arriverà nelle sale americane il 13 agosto 2021. Stephen Lang torna nel ruolo di Norman Nordstrom, il letale cieco visto nel primo film.

Quibi, il tramonto di una piattaforma nata nel momento sbagliato 22 Ottobre 2020 - 13:00

Quibi chiude dopo sei mesi: la piattaforma di Jeffrey Katzenberg e Meg Whitman, lanciata in pompa magna, non è riuscita a stravolgere il panorama dello streaming. Cosa è andato storto?

Sul più bello, I predatori e gli altri film della settimana 22 Ottobre 2020 - 12:30

Nuovi film sono pronti per arrivare nelle sale a partire da oggi, scopriamoli insieme. Da Sul più bello a I predatori, scopriamoli insieme.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).