L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Fractured: il finale del film Netflix ha sconvolto il web

Fractured: il finale del film Netflix ha sconvolto il web

Di Filippo Magnifico

ATTENZIONE: IL SEGUENTE ARTICOLO CONTIENE SPOILER

L’11 ottobre è sbarcato su Netflix Fractured, il nuovo film di Brad Anderson, il regista di Session 9 e L’Uomo senza Sonno.
Protagonista la star di Avatar Sam Worthington, che interpreta Ray Monroe, un uomo che, dopo un incidente – nello specifico una caduta improvvisa – porta la figlia al pronto soccorso con la moglie Joanne (Lily Rabe).
Una volta arrivati in ospedale, la piccola e Joanne scompaiono. Nessuno sembra averle mai viste e la preoccupazione di Ray si trasforma in una corsa disperata per ritrovare la sua famiglia e scoprire cosa è successo.

Il trailer

La spiegazione del finale

Il film di Brad Anderson è un vero e proprio viaggio nell’incubo, che trova la sua tragica spiegazione nel finale.

In realtà la moglie e la figlia di Ray non sono mai entrate nel pronto soccorso, sono entrambe morte in maniera più o meno diretta per mano dell’uomo. Ray da tempo sta combattendo con problemi di alcolismo e con il doloroso ricordo della precedente moglie, scomparsa otto anni prima in un incidente automobilistico.

La sua mente, per sopportare questo nuovo lutto, ha in qualche modo alterato la sua concezione della realtà. Ray è sul serio convinto di aver portato la moglie e la figlia in ospedale ed è convinto che siano gli stessi infermieri e dottori ad averle rapite perché coinvolti in un torbido traffico di organi.
La sua paranoia raggiunge l’apice negli ultimi minuti del film, quando rapisce un ragazzo durante un intervento chirurgico. Solo che lui non vede un giovane uomo, è convinto che si tratti della moglie. È convinto di averla salvata.

Mentre fugge con la sua macchina, con il giovane sottratto all’intervento accasciato sui sedili posteriori, scopriamo che i corpi senza vita della moglie e della figlia si trovano nel bagagliaio. Erano sempre stati lì.

Il web sconvolto dal film di Brad Anderson

Un finale decisamente forte, che ha sconvolto un bel po’ di utenti Netflix, che si sono precipitati su Twitter una volta finito il film.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office USA: Un weekend da $8,7M per Spiral, $735mila per Army Of The Dead 16 Maggio 2021 - 21:00

Spiral: L'eredità di Saw ha aperto al primo posto al Box Office USA, seguito da Wrath of Man e da Those Who Wish Me Dead con Angelina Jolie

Animali Fantastici 3: Ci sarà una battaglia tra Newt Scamander e Gellert Grindelwald 16 Maggio 2021 - 20:00

Un'epica battaglia tra Newt Scamander e Gellert Grindelwald verrà combattuta in Animali Fantastici 3, le cui riprese sono state concluse

Il Cattivo Poeta: prima clip per il film su Gabriele d’Annunzio con Sergio Castellitto 16 Maggio 2021 - 19:00

Prima clip per Il Cattivo Poeta, il film di Gianluca Jodice con Sergio Castellitto nel ruolo di Gabriele d’Annunzio.

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.