L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Da Zoe Kravitz a Michelle Pfeiffer, tutte le attrici che hanno interpretato “Catwoman”

Da Zoe Kravitz a Michelle Pfeiffer, tutte le attrici che hanno interpretato “Catwoman”

Di Andrea Suatoni

La “nuova” Catwoman è appena stata scelta, ed avrà il volto di Zoe Kravitz: nel nostro speciale ripercorriamo e rendiamo omaggio a tutte le attrici che hanno dato vita alla femme fatale per eccellenza tratta dai fumetti DC Comics, nelle trasposizioni del personaggio che abbiamo visto al cinema e alla tv!

TV

BATMAN (1966-1968)

Nella serie classica live-action con protagonista Adam West nel ruolo di Batman, il personaggio di Catwoman è stato interpretato da due diverse attrici: nelle prime due stagioni la ladra più famosa dei fumetti DC Comics aveva il volto di Julie Newmar, mentre fu sostituita nella terza stagione da Lee Meriwether. In questo show l’alter ego di Catwoman non è mai mostrato o esplorato: la sua apparizione nelle storie di Batman è Robin avviene solamente in costume.

BIRDS OF PREY (2002)

Birds of Prey, sfortunata serie durata una sola stagione, raccontava le vicende di Helena Kyle, figlia di Batman e Catwoman in un universo alternativo a quello canonico. In questo show in realtà Catwoman, morta prima dell’inizio della storia, appare solamente in un breve flashback con il volto della stunt Casey Elizabeth Easlick.

GOTHAM (2014-2019)

Una versione giovanile di Selina Kyle è presente anche nella serie Gotham, la cui ultima stagione è andata in onda quest’anno: ad interpretarla è Camren Bicondova, che dà vita inizialmente al personaggio durante l’adolescenza, prima dell’esordio (che vediamo poi avvenire) di Catwoman. Nel finale della serie assistiamo ad un flash-forward che ci mostra il futuro dei protagonisti della serie: qui Selina è invece interpretata da Lili Simmons.

CINEMA

BATMAN (1966)

Il film Batman datato 1966 riprende i personaggi della serie live-action di quegli anni (fu prodotto immediatamente dopo la prima stagione dello show) ed avrebbe dovuto far figurare Julie Newmar nel ruolo di Catwoman. La Newmar non era però disponibile perché impegnata su un altro set: Lee Meriwether fu scelta al suo posto, e l’attrice verrà poi richiamata in seguito per la terza stagione della serie di nuovo a causa dell’indisponibilità di Julie Newmar.

BATMAN RETURNS (1992)

Una delle versioni più iconiche di Catwoman è quella ormai storica di Michelle Pfeiffer: l’attrice strappò il ruolo a candidate di spicco come Nicole Kidman, Madonna o Demi Moore, mentre l’attrice Sean Young aveva sperato a tal punto nella parte da essersi presentata negli uffici di Warner Bros in un costume da Catwoman autoconfezionato.
Il regista del film, Tim Burton, aveva discusso con la produzione dell’eventualità di basare uno spin-off su questa versione di Catwoman, cui la Pfeiffer si era detta molto interessata; sfortunatamente il progetto non ebbe seguito.

CATWOMAN (2004)

Un’altra Catwoman spesso ricordata, ma non in termini positivi, è quella cui diede vita Halle Barry nell’unico film stand-alone realizzato sul personaggio: si tratta stavolta però non di Selina Kyle ma di Patience Phillips, alter ego nato direttamente per il grande schermo. Il film del 2004 si discosta in effetti in larga parte dai fumetti, ma le pesanti critiche che ricevette non si fermarono qui: Halle Barry ricevette un Razzie Award come Peggiore Attrice dell’anno per il ruolo, premio che accettò di persona scusandosi pubblicamente con i fan per il trattamento che la produzione aveva riservato ad un’eroina cult.

IL CAVALIERE OSCURO – IL RITORNO (2012)

In Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno, ultimo film della stimata trilogia di Christopher Nolan, appare una nuova versione di Catwoman interpretata da Anne Hathaway. Selina Kyle ricalca qui il classico ruolo della ladra con una sua morale (mentre il tentativo di far passare la Hataway per una femme fatale ha per molti subito una battuta d’arresto a priori), ma il personaggio, pur presentando un alter ego in costume, non viene mai chiamato espressamente “Catwoman”.

THE BATMAN (2021)

Infine, c’è grandissima attesa per la “nuova” Catwoman in arrivo: si tratta infatti di un’attrice molto amata negli ultimi anni, comparsa sia nella nuova saga tratta dal Wizarding World di Harry Potter, Animali Fantastici (dove interpreta Leta Lestrange), che nella apprezzatissima Big Little Lies. Ad interpretare Selina Kyle in The Batman di Matt Reeves, accanto al Bruce Wayne di Robert Pattinson, sarà quindi Zoe Kravitz, che già aveva egregiamente prestato la sua voce a Catwoman nel film animato The Lego Batman Movie.

La versione di Selina Kyle del film in arrivo (la cui tormentata produzione ha solamente negli ultimi mesi trovato una sua vera e propria dimensione), ambientato agli inizi della carriera da supereroe di Batman, descriverà probabilmente una origin story per il personaggio, o addirittura Zoe Kravitz potrebbe non vestire affatto il costume di Catwoman, in attesa di un sequel o magari, chissà, uno spin-off dedicato.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Black Phone: Scott Derrickson adatterà il racconto di Joe Hill per Blumhouse 31 Ottobre 2020 - 18:00

Il telefono nero, contenuto nella raccolta Ghosts, diventerà un film del regista di Sinister e Doctor Strange

Suburra: la terza e ultima stagione presentata a Lucca Changes, ecco il video 31 Ottobre 2020 - 17:40

Tra i grandi protagonisti di Lucca Changes, troviamo Suburra. La terza e ultima stagione della serie Netflix è stata presentata durante l’edizione virtuale della manifestazione.

Spell – Una preview estesa per l’horror di Mark Tonderai 31 Ottobre 2020 - 17:00

Uscito ieri in VOD negli Stati Uniti, Spell unisce lo spunto di Misery alla stregoneria Hoodoo: ecco una preview di 5 minuti.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).