L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
What If…? Le prime immagini mostrano T’Challa versione Star-Lord, Zombie Cap e molto altro

What If…? Le prime immagini mostrano T’Challa versione Star-Lord, Zombie Cap e molto altro

Di Filippo Magnifico

Sono spuntate nel web (a bassa risoluzione) quelle che sembrano essere le prime immagini di What If…?, la serie animata Marvel che sarà disponibile prossimamente su Disney+.
La serie, basata sulla testata What If, racconterà storie canoniche legate all’universo Marvel ma esplorerà realtà parallele all’insegna, appunto, del “What If?“.

E la cosa è messa bene in mostra da queste immagini, che mostrano una versione Zombie di Captain America, T’Challa versione Star-Lord e Captain Carter. Come sappiamo, in uno degli episodi sarà Peggy Carter a sperimentare su di sé il siero del super soldato, invece di Steve Rogers.

Le immagini rispettano la descrizione del girato mostrato durante l’edizione 2019 del D-23 Expo

In una scena che riprende fedelmente l’incipit di Guardiani della Galassia, vediamo Star-Lord farsi strada su Morag per cercare la Gemma del Potere. Ma, quando l’eroe si gira verso l’obbiettivo, sotto la maschera scopriamo un uomo di colore. Poi vediamo Bucky Barnes combattere su un treno in corsa, quando viene avvicinato da una silhouette che pare Captain America. Ma in versione zombie. Steve Rogers stesso è apparso in una scena, in versione non potenziata dal siero e protetto da un’armatura robotica, simile a un mix tra Iron Monger e Hulkbuster.

Il cast vocale

La serie sarà narrata da Uatu, un alieno della specie degli Osservatori, che i fan dei fumetti Marvel conoscono bene. A dare la voce a Uatu ci sarà Jeffrey Wright. Michael B. Jordan tornerà nel ruolo di Killmonger, Sebastian Stan sarà Bucky Barnes, Josh Brolin Thanos e Mark Ruffalo Bruce Banner / Hulk. Non mancheranno Tom Hiddleston (Loki), Samuel L. Jackson (Nick Fury), Chris Hemsworth (Thor), la già citata Hayley Atwell (Peggy Carter) e Chadwick Boseman (Black Panther). E ancora Karen Gillan (Nebula), Jeremy Renner (Occhio di Falco), Paul Rudd (Ant-Man) e Michael Douglas (Hank Pym). Neal McDonough e Dominic Cooper torneranno nei ruoli di Dum Dum Dugan e Howard Stark. Sean Gunn sarà Kraglin, Taika Waititi Korg, Toby Jones Arnim Zola, Djimon Hounsou Korath, Jeff Goldblum Grandmaster e Michael Rooker Yondu. E ci sarà persino Natalie Portman nei panni di Jane Foster.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Box Office Giappone: One Piece Film Red è ufficialmente il film di maggior successo del franchise 19 Agosto 2022 - 0:07

Dopo 13 giorni One Piece Film Red ha superato ¥8 miliardi al Box Office Giapponese, ha venduto 5,7 milioni di biglietti, superando così i 5.67 milioni di One Piece Film Z (2012).

Finalmente l’alba: anche Joe Keery di Stranger Things nel film di Costanzo 18 Agosto 2022 - 21:30

Keery affiancherà Willem Dafoe e Lily James nel film di Saverio Costanzo, le cui riprese si svolgeranno in Italia

American Gigolo: nuovo trailer per la serie con Jon Bernthal 18 Agosto 2022 - 20:45

La serie, ispirata al film di Paul Schrader con Richard Gere, debutterà in USA il 9 settembre, e ora ne possiamo vedere il secondo trailer

She-Hulk e una quarta parete infranta da oltre trent’anni 18 Agosto 2022 - 11:20

Come She-Hulk, un'eroina a fumetti nata per paura, è stata trasformata in uno dei personaggi Marvel più ironici di sempre.

Better Call Saul, il finale: “meglio non chiamarlo Saul” [SPOILER] 16 Agosto 2022 - 15:23

La fine di un viaggio sorprendente, un finale da storia della TV: le nostre considerazioni sull'ultimissimo episodio di Better Call Saul.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?