Stephen King ancora in TV con L’istituto, dai produttori di Mr. Mercedes

Stephen King ancora in TV con L’istituto, dai produttori di Mr. Mercedes

Di Marco Triolo

L’ultimissimo romanzo pubblicato da Stephen King, L’istituto, approderà in TV in una serie. Con due produttori d’eccezione, David E. Kelley e Jack Bender. Ovvero il team dietro un’altra serie tratta da King, Mr. Mercedes. Kelley è inoltre il creatore di Ally McBeal e Big Little Lies. Bender è uno degli storici produttori di Lost. Kelley scriverà l’adattamento, Bender dirigerà. Ed entrambi saranno produttori esecutivi.

Il romanzo di King è stato opzionato dalla divisione televisiva di Spyglass Media Group. Il libro è uscito negli Stati Uniti proprio oggi e ha già ricevuto recensioni stellari. Publisher’s Weekly lo ha definito “la più inquietante storia di ragazzi che trionfano sul male dai tempi di It“.

Leggi la recensione di IT CAPITOLO DUE

“Sono lieto di lavorare con Jack e David, la squadra di creativi che ha realizzato Mr. Mercedes“, ha detto Stephen King. “La pensiamo allo stesso modo e credo che The Institute sarà un grande successo”. “Non vedo l’ora di lavorare con Spyglass Media e non potrei essere più felice che inizieremo con il nuovo, straordinario libro di Stephen King”, ha dichiarato Bender. “È un privilegio e una gioia poter collaborare con Stephen e Jack ancora una volta”, gli fa eco Kelley. “Stephen ha scritto un altro libro coinvolgente e brillante. Non vedo l’ora di iniziare”.

L'istituto

La sinossi de L’istituto

È notte fonda a Minneapolis, quando un misterioso gruppo di persone si introduce in casa di Luke Ellis, uccide i suoi genitori e lo porta via in un SUV nero. Bastano due minuti, sprofondati nel silenzio irreale di una tranquilla strada di periferia, per sconvolgere la vita di Luke, per sempre. Quando si sveglia, il ragazzo si trova in una camera del tutto simile alla sua, ma senza finestre, nel famigerato Istituto dove sono rinchiusi altri bambini come lui. Dietro porte tutte uguali, lungo corridoi illuminati da luci spettrali, si trovano piccoli geni con poteri speciali – telepatia, telecinesi. Appena arrivati, sono destinati alla Prima Casa, dove Luke trova infatti i compagni Kalisha, Nick, George, Iris e Avery Dixon, che ha solo dieci anni. Poi, qualcuno finisce nella Seconda Casa. “È come il motel di un film dell’orrore”, dice Kalisha. “Chi prende una stanza non ne esce più”. Sono le regole della feroce signora Sigsby, direttrice dell’Istituto, convinta di poter estrarre i loro doni: con qualunque mezzo, a qualunque costo. Chi non si adegua subisce punizioni implacabili. E così, uno alla volta, i compagni di Luke spariscono, mentre lui cerca disperatamente una via d’uscita. Solo che nessuno, finora, è mai riuscito a evadere dall’Istituto.

Fonte: Deadline

LEGGI ANCHE

Morto Al Strobel, l’uomo con un braccio solo di Twin Peaks 5 Dicembre 2022 - 10:54

Al Strobel, che aveva perso il braccio sinistro a 17 anni, era apparso in tutte le incarnazioni di Twin Peaks nel ruolo di Philip Gerard

Netflix: tutte le novità di Dicembre: da Pinocchio a Rumore Bianco 5 Dicembre 2022 - 9:00

Le novità di Netflix di dicembre dovranno affrontare un titolo particolarmente tosto: Don Matteo. Scopriamo tra Glass Onion e Rick and Morty quali film e serie sono disponibili sulla piattaforma

Heartstopper, riprese finite per la stagione 2: ecco una foto 4 Dicembre 2022 - 15:00

Alice Oseman posa con Kit Connor e Joe Locke per annunciare la fine delle riprese della seconda stagione di Heartstopper.

Wolf Pack: Ecco il primo sguardo al personaggio di Sarah Michelle Gellar 4 Dicembre 2022 - 13:00

La Gellar, che è anche produttrice esecutiva di Wolf Pack, inizialmente "non aveva intenzione di dire di sì" alla serie

Black Panther: 15 momenti pazzeschi nella sua storia a fumetti 9 Novembre 2022 - 12:41

Per l'uscita in sala di Wakanda Forever, ricordiamo perché, se vuole, il Black Panther a fumetti è in grado di prendere a calci pure Superman.

Ant-Man and the Wasp: Quantumania, il trailer spiegato a mia nonna 25 Ottobre 2022 - 14:45

Kang, il regno quantico e un altro bel casino cosmico causato da giovani che non sanno tenere le mani a posto, pare.

Boris 4, la recensione (senza spoiler) dei primi due episodi 24 Ottobre 2022 - 20:00

"L'algoritmo non deve neanche troppo rompere il c*zzo"

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI