L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Shantaram: Charlie Hunnam protagonista della serie Apple

Shantaram: Charlie Hunnam protagonista della serie Apple

Di Marco Triolo

Dopo aver guidato il cast di Sons of Anarchy per sette stagioni, Charlie Hunnam è pronto a tornare in TV in Shantaram, una nuova serie prodotta da Apple. Basata sul romanzo omonimo di Gregory David Roberts, la serie vedrà Hunnam nel ruolo di Lindsay Ford. Un uomo che, dopo essere evaso da una prigione australiana, cerca rifugio a Mumbai. Impossibilitato a raggiungere amici e famiglia, Lin trova una nuova vita nelle baraccopoli, nei bar e nel sottobosco criminale indiano.

Il romanzo, pubblicato nel 2003, è stato stampato in 39 lingue e in 42 Paesi nel mondo, e ha venduto sei milioni di copie. Apple ne ha acquisito i diritti di sfruttamento nel 2018 e ha messo in cantiere il progetto per l’imminente piattaforma streaming Apple TV+. Eric Warren Singer (American Hustle, Top Gun: Maverick) sarà sceneggiatore e produttore esecutivo della serie. Shantaram sarà prodotta da Anonymous Content e Paramount Television. Tra i produttori esecutivi anche David Manson, Andrea Barron, Steve Golin, Nicole Clemens e Dave Erickson. Justin Kurzel (Assassin’s Creed) dirigerà i primi due episodi. In tutto saranno dieci.

La vera storia di Gregory David Roberts

Shantaram è praticamente un romanzo autobiografico. Gregory David Roberts è infatti un ex rapinatore e spacciatore (e consumatore) di eroina, che nel 1980 fuggì da una prigione australiana e visse per dieci anni in India, prima di essere arrestato a Francoforte nel 1990. Fu immediatamente estradato in Australia, dove venne condannato ad altri sei anni di carcere. Due li passò in isolamento. E, stando a sue dichiarazioni, a un certo punto sarebbe anche riuscito a evadere di nuovo, salvo ripensarci e tornare in prigione per scontare la sua pena e rivedere la sua famiglia.

La serie arriva dopo alcuni tentativi di adattare il romanzo al grande schermo. Johnny Depp aveva acquistato i diritti, Joel Edgerton avrebbe dovuto interpretare Roberts. Ora Anonymous Content e Paramount Television, oltre a Shantaram, hanno anche opzionato il sequel letterario, L’ombra della montagna.

Fonte: Variety

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Antlers: un nuovo, terriricante trailer per l’horror prodotto da Guillermo del Toro 23 Ottobre 2019 - 21:30

Ecco un nuovo, inquietante trailer di Antlers, l'horror prodotto da Guillermo del Toro e diretto da Scott Cooper, in arrivo nelle nostre sale nel 2020.

C’era una volta a… Hollywood torna nei cinema americani in versione estesa 23 Ottobre 2019 - 21:00

Il nuovo film di Quentin Tarantino tornerà con dieci minuti in più

Shia LaBeouf e Vanessa Kirby protagonisti di Pieces of a Woman 23 Ottobre 2019 - 20:30

Le due star saranno protagoniste del dramma diretto dall'ungherese Kornél Mundruczó

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – UFO 23 Ottobre 2019 - 12:00

UFO, la storia di come il papà dei Thunderbirds ha immaginato un futuro pieno di parrucche viola.

Galline in Fuga 2: il sequel del film Aardman sta per diventare realtà! 22 Ottobre 2019 - 15:30

Galline in Fuga 2, sequel del film animato in stop-motion del 2000, è entrato ufficialmente in fase di post-produzione! La Aardman riuscirà a riportare in auge il brand, oppure si tratta di un tentativo fuori tempo massimo?

7 cose che forse non sapevate su Hello Sandybell! 22 Ottobre 2019 - 10:00

La cugina giapposcozzese di Pippi Calzelunghe, Lost in Translation e gli schiaffi da censura. Sette curiosità su Hello Sandybell.