L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
My Hero Academia – Eri e la nuova sigla nel secondo PV della stagione 4

My Hero Academia – Eri e la nuova sigla nel secondo PV della stagione 4

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Japan Expo – La premiere della stagione 4 di My Hero Academia

Oggi pomeriggio in Giappone, dopo MIX, è stato mostrato in anteprima il nuovo PV della quarta stagione di My Hero Academia. Le prime due stagioni sono state trasmesse da Italia Due, la terza è disponibile sulla piattaforma VVVVID.

Il video ha fornito il primo assaggio della sigla iniziale ‘Polaris‘ cantata dalla rock band Blue Encount (Banana Fish, Gintama).

Il PV è successivamente stato reso disponibile sui canali ufficiali:

La versione sottotitolata in inglese:

Eri e Fat Gum

Seiran Kobayashi (Okko’s Inn) doppia Eri, la misteriosa bambina al centro dell’arco ‘Hero Intern’ iniziato con il 14° volume.

Eri

Eri

Seiran Kobayashi

Kazuyuki Okitsu (Jonathan Joestar in JoJo’s Bizarre Adventure: Phantom Blood) è il doppiatore dell’eroe professionista Fat Gum, attivo a Osaka che parla il dialetto di Osaka.

Fat Gum

Fat Gum

Kazuyuki Okitsu

My Hero Academia Wind Orchestra Concert

Ieri si è tenuto il concerto strumentale dedicato alla serie, a cui hanno partecipato anche i doppiatori: Daiki Yamashita (Deku) e Yuki Kaji (Todoroki) e il compositore della serie Yûki Hayashi.

Nel corso dell’evento Hayashi ha detto che sta lavorando alle serie animate di Precure e alle canzoni della quarta stagione di Haikyuu!! Non ha ancora iniziato a lavorare alla colonna sonora del secondo film di My Hero Academia, Rising.

Per quanto riguarda la colonna sonora della quarta stagione, ha detto che ci sono molte tracce che non ha mai fatto prima, per nuovi personaggi e alcune scene. Quando deve realizzare le musiche, lo studio gli da un taglio grezzo delle scene o gli storyboard che deve musicare.

Per questo nel film Two Heroes ha fatto un errore con la canzone New York, perché stava pensando alla statua della libertà ma la scena era ambientata in California.

Per una serie animata lo studio normalmente richiede 50 tracce mentre per le serie tv di solito 30.

La nuova key visual:

Sayuri (ERASED, Golden Kamuy) canta la sigla finale “Kōkai no Uta” (“About a voyage”). La quarta stagione andrà in onda dal 12 ottobre in Giappone.

Fonti Natalie, Audrey

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Sulla scena del delitto: Il caso del Cecil Hotel, il trailer della docuserie Netflix 26 Gennaio 2021 - 21:30

La nuova docuserie true crime di Joe Berlinger, regista de Il caso Bundy, dal 10 febbraio su Netflix

Vikings: Valhalla – Ecco il cast dello spin-off di Netflix 26 Gennaio 2021 - 20:50

Le riprese della prima stagione di Vikings: Valhalla sono state concluse, ecco il cast dello spin-off di Netflix

E domani un altro mondo: Netflix acquista il potenziale candidato tedesco agli Oscar 26 Gennaio 2021 - 20:45

Il film di Julia von Heinz, attaccato dai neonazisti tedeschi, approderà sulla piattaforma entro fine aprile

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.