L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Giovani streghe – The Craft: svelato il cast del reboot

Giovani streghe – The Craft: svelato il cast del reboot

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Cailee Spaeny nel reboot di Giovani streghe

The Hollywood Reporter rivela che il reboot di Giovani streghe (in originale The Craft) ha completato il suo cast principale.

Sapevamo già che Cailee Spaeny (Pacific Rim: La rivolta, 7 sconosciuti a El Royale) sarà la protagonista Hannah, ma ora sono state ufficializzate anche le attrici che interpreteranno il trio di outsider con cui Hannah farà amicizia: si tratta di Gideon Adlon (Già le mani dalle nostre figlie, The Society), Lovie Simone (Orange Is the New Black, Greenleaf) e Zoey Luna (Pose).

Regia e sceneggiatura saranno curate da Zoe Lister Jones, nota per il film Band-Aid; ha scritto inoltre i copioni di Breaking Upwards e Consumed. Blumhouse e Columbia Pictures finanzieranno la produzione, mentre le riprese potrebbero cominciare il prossimo luglio.

La trama

I primi dettagli sulla trama confermano che il soggetto sarà lo stesso del film originale: Hannah, liceale emarginata, fa amicizia con tre compagne di scuola e comincia a fare esperimenti di stregoneria. Le quattro ragazze scatenano un potere che all’inizio sembra risolvere i loro problemi, ma finisce per consumarle lentamente, costringendole a pagare un prezzo inatteso.

Giovani streghe

LEGGI ANCHE:

Blumhouse produrrà il remake di Giovani streghe

La reunion del cast di Giovani streghe

Il film originale

Giovani streghe ruota attorno alla sedicenne Sarah Bailey (Robin Tunney), che si trasferisce a Los Angeles per cominciare una nuova vita. A scuola, Sarah fa amicizia con Nancy (Fairuza Balk), Bonnie (Neve Campbell) e Rochelle (Rachel True), tre ragazze che molti credono essere delle vere streghe, e che vedono in lei un potenziale quarto elemento del gruppo. Le quattro amiche riescono a evocare Manon, divinità naturale che esaudisce i loro desideri, ma la sete di potere di Nancy costringe Sarah ad allontanarsi dal trio, scatenando una battaglia a colpi di incantesimi.

Uscito nel 1996 con la regia di Andrew Fleming, il film si è guadagnato una fama “di culto” nel corso degli anni, anche per la sua capacità di anticipare il tema dell’empowerment femminile attraverso l’immaginario esoterico.

Fonte: ComingSoon.net


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Locarno 2021: Beckett con John David Washington sarà il film di apertura, foto e poster 24 Giugno 2021 - 20:53

Prima immagine di John David Washington in fuga nel thriller Beckett che aprirà la 74a edizione del Festival di Locarno. Dal 13 agosto sarà su Netflix

Loki: un nuovo video dedicato a Sylvie ci offre un assaggio del prossimo episodio 24 Giugno 2021 - 20:41

La Marvel ha diffuso una nuova featurette di Loki. Il video è dedicato a Sylvie, la Variante interpretata da Sophia Di Martino

Star Wars: The Bad Batch, il nuovo teaser svela i prossimi episodi 24 Giugno 2021 - 20:30

Disney+ svela alcune scene dei prossimi otto episodi, che porteranno la prima stagione alla conclusione

Ewoks, (maledetti) Ewoks ovunque 22 Giugno 2021 - 9:56

La storia degli Ewoks di Star Wars, quei maledetti orsacchiotti tanto amati da George Lucas, che sono sbarcati in massa - con film e serie animata - su Disney+.

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)