L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
American Horror Story: 1984 – Un salto nel tempo nella sigla d’apertura

American Horror Story: 1984 – Un salto nel tempo nella sigla d’apertura

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il trailer ufficiale di American Horror Story: 1984

Ryan Murphy ha svelato la sigla d’apertura di American Horror Story: 1984, nona stagione della celebre serie antologica.

Come potete ben immaginare, la sequenza è imbevuta di riferimenti agli anni Ottanta: la musica, la grafica dei titoli, la “patina” della fotografia e le inquadrature sembrano provenire direttamente da quell’epoca. Murphy ha spiegato che la sigla nasce dalla collaborazione tra Kyle Cooper (lo stesso delle stagioni precedenti) e Corey Vega, utente di Twitter che si era fatto notare per una sequenza da lui realizzata quando 1984 fu annunciata ufficialmente.

Sono molto entusiasta di condividere con voi la nuova sequenza dei titoli realizzata dal nostro collaboratore di lunga durata Kyle Cooper e dal nostro nuovo amico Corey Vega, che ha innescato questa idea con un montaggio originale da lui pubblicato su Twitter dopo l’annuncio di 1984. Mi è piaciuto così tanto che ho deciso di portarlo a bordo per lavorare insieme a Kyle, e fare in modo che l’idea si evolvesse in qualcosa di più grande. Congratulazioni Corey! Gli horror degli anni ’80 non sono mai sembrati così belli.

Potrete vederla qui di seguito, ma prima vi ricordo che American Horror Story: 1984 – chiaro omaggio agli slasher del periodo – debutterà su FX il prossimo 18 settembre.

La sigla d’apertura

GUARDA ANCHE: Il poster ufficiale di American Horror Story: 1984

La trama del primo episodio

Nell’estate del 1984, cinque amici lasciano Los Angeles per lavorare come istruttori a Camp Redwood. Mentre iniziano a conoscere i loro nuovi lavori, si rendono conto che l’unica cosa più spaventosa delle storie che si raccontano attorno al fuoco è il passato che torna a perseguitarti.

Il cast

Nel cast di American Horror Story: 1984 figurano Matthew Morrison (il professor Will Schuester di Glee), Gus Kenworthy, Emma Roberts, Cody Fern, Leslie Grossman, Billie Lourd, Angelica Ross, John Carroll Lynch e Sarah Paulson.

Fonte: TV Line

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Star Trek: Prodigy – Il cast e le prime immagini della nuova serie animata 14 Giugno 2021 - 20:46

Paramount+ e Nickelodeon hanno diffuso le prime immagini dei protagonisti di Star Trek: Prodigy, la nuova serie animata creata dagli sceneggiatori di Trollhunters.

The Holdovers: Paul Giamatti e Alexander Payne di nuovo insieme dopo Sideways 14 Giugno 2021 - 20:45

Attore e regista lavoreranno a una commedia ambientata in una scuola secondaria privata del New England durante le Feste natalizie del 1970

Videogame News: Speciale E3 e Summer Game Fest 14 Giugno 2021 - 20:30

Una valanga di novità per gli amanti dei videogiochi direttamente dall'E3 e dalla Summer Game Fest (e non solo): ecco l'appuntamento settimanale con le nostre news!

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.