L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Ad Astra – Un’aggressione imprevista nella nuova clip

Ad Astra – Un’aggressione imprevista nella nuova clip

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La recensione di Ad Astra da Venezia 76

A pochi giorni dall’uscita, la 20th Century Fox ha pubblicato la quarta clip di Ad Astra, la space opera di James Gray (Two Lovers, Civiltà perduta) che è stata presentata in concorso alla 76ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

La scena in questione è una delle più discusse del film. L’astronauta Roy McBride (Brad Pitt) è in viaggio verso Marte per inviare un messaggio a suo padre Clifford (Tommy Lee Jones), scomparso anni prima con il Progetto Lima, che cercava tracce di intelligenza extraterrestre nella nostra galassia. Quando riceve una chiamata di soccorso da un’astronave scientifica, Roy sale a bordo per indagare, e trova una brutta sorpresa ad attenderlo. La sequenza è stata criticata per la sua supposta “gratuità” e per l’identità della minaccia, ma il protagonista ne ricaverà alcune importanti riflessioni su se stesso.

Vi ricordo che Ad Astra uscirà il prossimo 26 settembre nelle sale italiane. Potrete vedere la clip qui di seguito.

La clip

LEGGI ANCHE:

Brad Pitt e Ruth Negga nella terza clip di Ad Astra

Il Progetto Lima al centro della seconda clip di Ad Astra

La prima clip di Ad Astra

Un trailer di Ad Astra con il commento di Brad Pitt e James Gray

James Gray parla dei viaggi spaziali in una featurette di Ad Astra

Ad Astra e Fox Italia celebrano l’allunaggio in un video

Il nuovo trailer di Ad Astra

Il primo trailer di Ad Astra

La sinossi ufficiale

L’astronauta Roy McBride (Brad Pitt) viaggia fino ai confini del sistema solare per cercare il padre scomparso e svelare un mistero che minaccia la sopravvivenza del nostro pianeta. La sua avventura lo porterà a scoprire segreti che sfidano la natura dell’esistenza umana e il nostro posto nel cosmo.

Il cast e la sceneggiatura

Nel cast di Ad Astra figurano anche Ruth Negga, Liv Tyler e Donald Sutherland. La sceneggiatura è opera dello stesso James Gray e di Ethan Gross, uno degli autori di Fringe, mentre fra i produttori figura lo stesso Pitt con la sua Plan B Entertainment.

Brad Pitt

Fonte: 20th Century Fox

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Brie Larson protagonista della serie Lessons in Chemistry per Apple TV+ 22 Gennaio 2021 - 20:45

La serie sarà scritta da Susannah Grant di Unbelievable e basata sul romanzo di Bonnie Garmus

WandaVision: Chi è in Realtà Geraldine? 22 Gennaio 2021 - 20:00

Teyonah Parris interpreta in WandaVision il personaggio di Geraldine, diversamente da come annunciato in precedenza: ma chi è davvero?

The King’s Man – Le Origini: l’uscita del film slitta ad agosto 22 Gennaio 2021 - 19:34

Sulla scia di MGM, Universal e Sony, anche i 20th Century Studios annunciano alcune variazioni sul loro calendario. L'uscita di The King’s Man – Le origini, ad esempio, slitta ad agosto.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.