L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Unbelievable – Nessuno crede a Marie nel trailer della serie Netflix

Unbelievable – Nessuno crede a Marie nel trailer della serie Netflix

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il primo trailer di Unbelievable

Accade spesso che le vittime di stupri, quando denunciano l’aggressione, finiscano per subire un’ulteriore violenza di matrice psicologica: le loro storie, infatti, vengono messe in discussione, fino al punto in cui devono difendersi loro stesse dall’accusa di aver mentito, o di aver “provocato” in qualche modo il proprio carnefice. È proprio ciò che accade nel nuovo trailer di Unbelievable, miniserie che debutterà su Netflix il prossimo 13 settembre.

Basata sull’articolo An Unbelievable Story of Rape di T. Christian Miller e Ken Armstrong, e sull’episodio Anatomy of Doubt della serie radiofonica This American Life, Unbelievable racconta le indagini di due detective (Toni Collette e Merritt Wever) per incastrare uno stupratore seriale che colpisce in diversi stati americani, prendendo di mira donne sole e vulnerabili. Nel trailer possiamo vedere una delle vittime, l’adolescente Marie Adler (Kaitlyn Dever), che viene tempestata di domande da detective, psicologi, parenti e amici… finché, per l’appunto, la sua versione non viene messa in dubbio.

La showrunner è Susannah Grant (Pocahontas, Erin Brockovich, Il solista, A Gifted Man, La quinta onda), che ha anche diretto alcuni episodi. I primi due, però, vedono alla regia Lisa Cholodenko (I ragazzi stanno bene). Fra i produttori esecutivi figurano gli scrittori Michael Chabon e Ayelet Waldman, marito e moglie nella vita.

Il trailer

La sinossi

Quando l’adolescente Marie Adler (Kaitlyn Dever) sporge denuncia alla polizia per essere stata violentata da un estraneo entratole in casa, i detective incaricati e le persone a lei vicine mettono in dubbio la veridicità della storia. Nel frattempo, a centinaia di miglia di distanza, le investigatrici Grace Rasmussen e Karen Duvall (i premi Emmy Toni Collette e Merritt Wever) si ritrovano a indagare su due casi misteriosamente simili di stupro commesso da un intruso e fanno squadra per catturare un possibile stupratore seriale.

Regia e produzione

Con episodi diretti dalle candidate all’Oscar Susannah Grant e Lisa Cholodenko e ispirata agli eventi reali riportati nell’articolo vincitore del premio Pulitzer di The Marshall Project e ProPublica An Unbelievable Story of Rape, scritto da T. Christian Miller e Ken Armstrong, e all’episodio radiofonico di This American Life Anatomy of Doubt, Unbelievable è una storia di indicibile angoscia, inossidabile tenacia e sorprendente determinazione.

La showrunner Susannah Grant da CBS Television Studios è produttrice esecutiva della serie, unitamente a Sarah Timberman, Carl Beverly, Lisa Cholodenko, Ayelet Waldman, Michael Chabon, Katie Couric, Richard Tofel, Neil Barsky, Robyn Semien e Marie.

Fonte: Netflix

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Avatar – I nuovi concept art dei sequel mostrano un mech sottomarino 5 Agosto 2020 - 8:45

Ecco il Crabsuit, un sommergibile della Resources Development Administration che vedremo nei sequel di Avatar: all'occorrenza, diventa un mech a forma di granchio.

Box Office – I mercati internazionali, dalla Cina alla Spagna 5 Agosto 2020 - 2:04

Uno sguardo al box office internazionale, in particolare ai mercati asiatici ovvero Cina, Giappone e Corea e al caso della Spagna

Mulan su Disney+ negli USA e in alcuni paesi dal 4 settembre, a noleggio a $29.99 4 Agosto 2020 - 23:12

A sorpresa la Disney annuncia che Mulan verrà lanciato il 4 settembre negli USA e in alcuni territori, ad un prezzo premium. Verrà distribuito nelle sale nei paesi dove non è presente con la sua piattaforma

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.