L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Irishman di Scorsese durerà 210 minuti

The Irishman di Scorsese durerà 210 minuti

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: The Irishman nelle sale dal 1 novembre, su Netflix dal 27

Tramite Indiewire apprendiamo che The Irishman è il film più lungo della carriera di Martin Scorsese, in quanto durerà ben tre ore e mezza.

Il film verrà presentato in anteprima al York Film Festival, senza pause, il mese prossimo, come film d’apertura.

Durate

The Irishman dura 210 minuti, Wolf of Wall Street 180 minuti, Casino 178, Gangs of New York 167 e Quei bravi ragazzi 147. Tranne Casino, ognuno di questi film ha ricevuto una nomination per il miglior regista e/o il miglior film.

Era dai tempi dell’Amleto di Kenneth Branagh che non veniva prodotta una pellicola così lunga. L’adattamento della tragedia di Shakespeare, del 1996, dura ben 242 minuti.

Nuovi no

La catena di sale cinematografiche inglesi Cineworld non mostrerà The Irishman e nemmeno la catena europea VUE (228 cinema e 2000 schermi) che opera in UK, Irlanda, Paesi Bassi, Germania, Danimarca, Italia, Polonia, Latvia, Lituania e Taiwan.

Questo perché la pellicola non rispetterà la finestra dei 90 giorni prima di approdare sulla piattaforma Netflix.

La sinossi:

Robert De Niro, Al Pacino e Joe Pesci recitano nel film di Martin Scorsese THE IRISHMAN. Una saga epica sul crimine organizzato nell’America del dopoguerra, vista dagli occhi del veterano della Seconda guerra mondiale Frank Sheeran, un imbroglione e sicario che aveva collaborato con le più note personalità del 20° secolo.

Coprendo alcuni decenni, il film ripercorre i fatti legati a uno dei misteri irrisolti più famosi della storia americana. La scomparsa del leggendario presidente del sindacato degli autotrasportatori Jimmy Hoffa, offrendo uno spaccato inedito degli angoli nascosti della criminalità organizzata: il suo modo di operare, le rivalità e i collegamenti con la politica.

Il cast e la produzione

Fanno parte del cast anche: Anna Paquin, Joe Pesci, Harvey Keitel, Bobby Cannavale, Ray Romano, Stephen Graham, Kathrine Narducci, Gary Basaraba, J.C. Mackenzie e Craig Vincent.

La produzione è curata dallo stesso Scorsese insieme a Jane Rosenthal, Emma Tillinger Koskoff e Gaston Pavlovich di Fabrica, mentre Ellen Lewis e Thelma Schoonmaker – storiche collaboratrici del cineasta – sono rispettivamente la direttrice del casting e la montatrice.

Fonti Indiewire, Deadline

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Reacher: la stagione 2 coprirà il romanzo Vendetta a freddo 18 Maggio 2022 - 20:30

Lo ha rivelato il protagonista Alan Ritchson. La nuova stagione vedrà anche il ritorno di Maria Sten nel ruolo di Frances Neagley

Obi-Wan Kenobi: dietro le quinte con Ewan McGregor 18 Maggio 2022 - 20:00

Andiamo dietro le quinte della nuova serie di Star Wars per Disney+ Obi-Wan Kenobi insieme al suo protagonista, Ewan McGregor, in una nuova featurette ufficiale.

Uwe Boll torna alla regia con un film su leggendario Eliot Ness 18 Maggio 2022 - 19:45

Ness sarà incentrato sul celebre caso del Macellaio pazzo di Kingsbury Run, noto anche come Cleveland Torso Murders

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia: chi c’è, cosa succede, cosa verrà dopo (SPOILER) 6 Maggio 2022 - 10:18

Chi c'è, cosa succede, cosa vuol dire per il futuro dell'MCU.