L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Spider-Man – Qualcuno ha restaurato in 4K il teaser pre-11/9, ed è fantastico

Spider-Man – Qualcuno ha restaurato in 4K il teaser pre-11/9, ed è fantastico

Di Lorenzo Pedrazzi

Sono trascorsi 17 anni dal primo Spider-Man di Sam Raimi, e il mondo dei cinecomic è cambiato moltissimo. Ora, il Marvel Cinematic Universe domina il mercato, e ogni film supereroistico – anche di altri studios – viene concepito come parte integrante di un più vasto universo narrativo, proprio come nei fumetti, seminando indizi che possono condurre a un’espansione potenzialmente illimitata.

Non era così nel 2002, quando uscì il primo film in live-action dell’Uomo Ragno. All’epoca, era già tanto che un personaggio Marvel riuscisse ad avere una grossa produzione, e il successo cinematografico dei supereroi marvelliani – dopo Blade e X-Men – era solo agli inizi. Spider-Man, poi, uscì in un periodo delicatissimo sul piano socio-politico: gli attentati dell’11 settembre 2001 avevano sconvolto l’Occidente pochi mesi prima, e un eroe newyorkese come Spidey non poteva restarne immune. Lo spirito di unità e fratellanza della Grande Mela si riversò nella scena in cui l’Arrampicamuri salva Mary Jane e i bambini da Goblin, ma ci fu anche un’altra conseguenza, stavolta a livello di marketing, nel post-11/9.

Prima degli attentati che colpirono il World Trade Center, Sony Pictures aveva infatti diffuso un teaser trailer dove alcuni criminali compivano una rapina a Manhattan, per poi fuggire a bordo di un elicottero… salvo ritrovarsi impigliati in una enorme ragnatela sospesa fra le due Torri Gemelle. Un teaser potente, girato apposta per la campagna promozionale, cui seguivano alcune splendide scene di Spidey – presenti anche nel film – che si librava tra i grattacieli. Ebbene, il video fu ovviamente ritirato dal mercato, così come le copie in VHS de Il destino di un cavaliere che lo contenevano.

Ora, però, un utente di Youtube ha pubblicato una versione del teaser restaurato in 4K, con tanto di correzione cromatica.

Il teaser restaurato in 4K

La segnalazione di C. Robert Cargill

C. Robert Cargill, sceneggiatore di Sinister, Doctor Strange e relativi sequel, ha segnalato il teaser su Twitter, ricordando ulteriori dettagli della storia.

Insomma, un bel tuffo nel passato recente di Hollywood, utile per ricordarci quanto era forte l’influenza di Matrix sulle strategie promozionali dell’epoca (in questo caso si tratta della canzone). Ma, soprattutto, rievoca un periodo drammatico della Storia americana, per non dire mondiale, e anche i suoi effetti sulla cultura popolare.

Fonte: Twitter

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Crimes of the Future: le prime clip del nuovo film di David Cronenberg 22 Maggio 2022 - 9:00

Ecco le prime clip di Crimes of the Future, il film che segna il ritorno di David Cronenberg al body horror.

Thor: Love and Thunder – Lunedì il nuovo trailer! 21 Maggio 2022 - 20:41

È già pronto un nuovo trailer di Thor: Love and Thunder e a quanto pare verrà lanciato lunedì prossimo.

Bad Boys: il nuovo capitolo della saga con Will Smith ancora in sviluppo 21 Maggio 2022 - 19:00

Bad Boys 4 con Will Smith è ancora in fase di sviluppo. Lo ha confermato il CEO della Sony Pictires, Tom Rothman.

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.