L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Quiz: Michael Sheen nella serie che racconta una truffa a Chi vuol essere milionario

Quiz: Michael Sheen nella serie che racconta una truffa a Chi vuol essere milionario

Di Marco Triolo

Michael Sheen sarà protagonista di Quiz, una miniserie in tre parti coprodotta da AMC e ITV, che racconterà la storia di una vera truffa ai danni dello show Who Wants to Be a Millionaire?. L’attore interpreterà il conduttore della versione inglese di Chi vuol essere milionario?, Chris Tarrant. Accanto a lui vedremo Matthew Macfadyen e Sian Clifford (Fleabag) nei panni della coppia di truffatori, il maggiore dell’esercito britannico Charles Ingram e sua moglie Diana. Alla regia troviamo Stephen Frears (A Very English Scandal, The Queen, Philomena). James Graham (Brexit: An Uncivil War) ha scritto la sceneggiatura, basandola sulla sua omonima pièce teatrale.

“Sono stato catturato da questa storia oltre quindici anni fa, e ne sono avvinto tuttora”, ha dichiarato Graham. “È una truffa molto inglese. Adattarla per il teatro a Chichester e nel West End è stato molto divertente. E con questa nuova squadra abbiamo ora la possibilità di re-immaginarla da capo per la televisione. Devo dar credito al compianto giornalista investigativo Bob Woffinden. Insieme a James Plaskett ha scritto il libro Bad Show, che ha messo in moto tutto il processo creativo chiedendosi: e se il maggiore fosse innocente?”.

Graham si riferisce al libro Bad Show: The Quiz, The Cough, The Millionaire Major, pubblicato nel gennaio 2015. Da esso, l’autore ha tratto la sua pièce, rappresentata al Minerva Theatre di Chichester nel 2017, e poi al Noël Coward Theatre del West End londinese nel 2018.

La truffa degli Ingram

Charles Ingram partecipò alle puntate di Who Wants to Be a Millionaire? del 9 e 10 settembre 2001, e arrivò a vincere il primo premio di un milione di sterline. Ci riuscì grazie a un complice, l’amico Tecwen Whittock, seduto tra il pubblico. Il sistema era molto semplice: quando Ingram leggeva la risposta giusta tra le quattro possibilità, Whittock tossiva.

Gli Ingram e Whittock sono stati processati e condannati nel 2003. Ma i dubbi sull’effettiva colpevolezza dei tre restano. E sarà proprio questo il punto di partenza della miniserie.

Fonte: ComingSoon.net

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Disney+: La Top 10 dei Migliori Contenuti Originali 29 Novembre 2020 - 20:00

Siete utenti Disney+ o state pensando di diventarlo? Ecco alcuni dei migliori contenuti originali presenti sulla piattaforma!

Box Office: I Croods 2 primo negli USA e in Cina 29 Novembre 2020 - 19:51

I Croods 2 – Una Nuova Era al primo posto al box office cinese e americano, con un totale di $35 milioni. Tenet supera i $300 milioni al box office internazionale, Demon Slayer ottiene il secondo incasso di sempre in Giappone

A Johnny Depp è stato negato l’appello contro il Sun 29 Novembre 2020 - 18:00

A Johnny Depp è stato negato l'appello in merito alla sentenza della causa di diffamazione contro il Sun. In UK il suo spot di Dior riceve critiche dal pubblico e sostegno dai fan, mentre la petizione contro la Heard riceve firme dopo il casting di Mikkelsen in Animali Fantastici 3

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.