L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Anche Andrew Scott nel cast di Queste oscure materie

Anche Andrew Scott nel cast di Queste oscure materie

Di Marco Triolo

Andrew Scott (Sherlock, Fleabag) è entrato nel cast di His Dark Materials, la serie HBO che adatta la saga Queste oscure materie di Philip Pullman. L’annuncio è stato fatto sulla pagina Twitter ufficiale della serie. In una foto scattata sul set, vediamo Scott insieme a Lin-Manuel Miranda, che interpreta Lee Scoresby. Il ruolo di Scott sarà invece quello del colonnello John Parry, alias Jopari, un esploratore del nostro mondo che entra per caso in quello della protagonista Lyra Belacqua (Dafne Keen). Il suo daimon, l’animale guida che accompagna ogni persona nel mondo della saga, prende la forma di un falco pescatore.

Scott è noto soprattutto per il ruolo di Moriarty nella serie Sherlock. Ultimamente è apparso anche in Fleabag e in un episodio della quinta stagione di Black Mirror. Presto lo vedremo nel kolossal di guerra 1917. L’attore si unisce, in Queste oscure materie, a un cast che include James McAvoy, Ruth Wilson, Anne-Marie Duff, Clarke Peters, Ariyon Bakare e Will Keen (padre della protagonista Dafne Keen). Vedremo inoltre Ian Gelder, Georgina Campbell, Lucian Msamati, James Cosmo, Ruta Gedmintas, Mat Fraser, Geoff Bell e Simon Manyonda.

Il mondo di Queste oscure materie

La saga, composta dai romanzi La bussola d’oro, La lama sottile e Il cannocchiale d’ambra, è ambientata in un universo parallelo in cui ogni persona è accompagnata dal proprio daimon. Cioè una sorta di alter ego animale che permette alle persone di connettersi alla Polvere. Una misteriosa sostanza responsabile dell’indipendenza intellettuale e dell’originalità di pensiero. Tali facoltà sono avversate dal Magisterium, una chiesa oscurantista che mira al dominio universale attraverso il culto di un essere supremo chiamato Autorità.

La prima stagione sarà basata sul primo libro della trilogia, La bussola d’oro. Già adattato al cinema nel film omonimo. Lyra cercherà un amico scomparso, scoprendo una cospirazione che coinvolge bambini rapiti. Mentre viaggia attraverso i mondi, incluso il nostro, Lyra incontra un ragazzo determinato e coraggioso chiamato Will Parry (Amir Wilson), figlio di John. Insieme incontrano esseri straordinari e segreti pericolosi, con il destino dei vivi – e dei morti – nelle loro mani.

La serie partirà nei prossimi mesi su HBO, anche se una data non è ancora stata rivelata. Qui ne potete vedere il trailer.

Fonte: Variety

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Suicide Squad – Scene inedite nel nuovo trailer di HBO Max 27 Gennaio 2021 - 17:00

Nel trailer di HBO Max dedicato ai film Warner del 2021 c'è spazio per alcune scene inedite di The Suicide Squad, in uscita il prossimo agosto.

Spencer – Prima foto di Kristen Stewart nei panni della Principessa Diana 27 Gennaio 2021 - 16:49

Prima foto di Kristen Stewart nei panni della Principessa Diana in Spencer, il film diretto da Pablo Larrain e sceneggiato da Steven Knight, ambientato nell'arco di tre giorni

Borderlands: Kevin Hart nel cast del film di Eli Roth, è ufficiale 27 Gennaio 2021 - 16:15

Se ne parlava da tempo ma ora è arrivata la conferma: Kevin Hart si unisce al cast del film ispirato alla saga videoludica Borderlands.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.