L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L’uomo che cadde sulla Terra: Alex Kurtzman scriverà l’adattamento TV

L’uomo che cadde sulla Terra: Alex Kurtzman scriverà l’adattamento TV

Di Marco Triolo

Dopo aver fatto ripartire la saga televisiva di Star Trek, Alex Kurtzman e CBS All Access faranno squadra per una serie TV tratta da L’uomo che cadde sulla Terra. Il classico sci-fi diretto da Nicolas Roeg contiene il primo ruolo da protagonista di David Bowie. Nei panni di un alieno che, giunto sul nostro pianeta per cercare l’acqua e salvare la sua specie, si fa corrompere dalle ricchezze e dimentica il suo scopo originale.

Kurtzman scriverà e dirigerà il primo episodio, e farà da showrunner insieme a Jenny Lumet, sceneggiatrice di Star Trek: Discovery. Il progetto sarà una co-produzione tra CBS TV Studios e Tandem Productions, divisione di StudioCanal che possiede i diritti del film e del romanzo di Walter Tevis da cui è tratto.

La trama della serie

CBS All Access, piattaforma streaming di CBS, rivela che L’uomo che cadde sulla Terra avrà al centro le vicende di un alieno che giunge sul nostro pianeta in un momento chiave dell’evoluzione umana. Dovrà affrontare il suo passato per determinare il suo futuro. Uno dei punti salienti del romanzo e del film è il fatto che il protagonista Thomas Jerome Newton utilizzi la tecnologia del suo pianeta per cambiare il nostro, arricchendosi nel frattempo. Kurtzman ha detto che questo è ciò che lo ha attirato al progetto.

Kurtzman ha detto a The Wrap che la serie non sarà un remake, ma più che altro un sequel. Incentrato su un altro alieno. “Ci sarà un nuovo alieno, un nuovo personaggio, una situazione del tutto nuova. Ma è decisamente fedele allo spirito del romanzo di Tevis”. La serie esaminerà, inoltre, “la folle intersezione tra la nostra umanità e la tecnologia, che sembrano fondersi sempre più di questi tempi”. “Tutta la grande fantascienza finisce per predire il futuro”, aggiunge. “Anche Walter Tevis lo ha fatto”.

I fan di Star Trek: Discovery non dovranno preoccuparsi, comunque. Kurtzman non ha alcuna intenzione di abbandonare la serie per concentrarsi su questo nuovo progetto. “L’idea è finire questa stagione di Discovery e poi iniziare la produzione de L’uomo che cadde sulla Terra“.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Julia Butters da C’era una volta a Hollywood al biopic di Spielberg 16 Giugno 2021 - 10:30

L'attrice, attualmente impegnata sul set di The Gray Man dei fratelli Russo, sarà la sorella del protagonista, ispirato a Steven Spielberg

Morbius farà parte del MCU? Secondo Tyrese Gibson sì, ma la Sony smentisce 16 Giugno 2021 - 10:09

Nelle ultime ore Morbius, il cinecomic con Jared Leto basato sull’omonimo vampiro della Marvel, è tornato alla ribalta.

Bullet Train – Sony fissa l’uscita americana per aprile 2022 16 Giugno 2021 - 9:45

Bullet Train, l'atteso action di David Leitch con Brad Pitt e altre star, uscirà l'8 aprile 2022 nelle sale americane, stesso giorno di Sonic 2 e The Northman.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.