L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Il remake de Il Re Leone ha appena battuto un importante record

Il remake de Il Re Leone ha appena battuto un importante record

Di Marco Triolo

Nonostante tutti lo definiscano un remake live action, Il Re Leone di Jon Favreau resta un film d’animazione. Il fatto che sia fotorealistico non deve confondere: c’è una sola immagine ripresa dal vivo, il resto è creato da degli animatori con dei computer.

Per questo non ci sbagliamo a dire che Il Re Leone ha appena battuto un importante record: è ora ufficialmente il film d’animazione di maggior successo di tutti i tempi. Il record precedente è stato detenuto da Frozen – Il regno di ghiaccio sin dal 2013. Ma ora c’è un nuovo Re, in tutti i sensi.

Il film di Jon Favreau ha incassato finora 1,33 miliardi di dollari nel mondo. Frozen aveva concluso la sua corsa a 1,28 miliardi. La corsa de Il Re Leone, invece, non è affatto conclusa. Da noi arriverà a breve, il 21 agosto, ma ancora in USA sta tenendo botta. Così come nel resto del mondo.

Ride bene chi ride ultimo

Questo record, comunque, potrebbe durare ben poco. A novembre arriverà Frozen II – Il segreto di Arendelle, che si preannuncia come un evento di portata colossale. E potrebbe spazzare via in breve il primato de Il Re Leone.

A ridere per ultima, comunque, sarà sempre la Disney. Non solo perché questa sfida si svolge in casa, ma perché, a più di quattro mesi dalla fine dell’anno, ha già battuto il proprio record d’incassi dell’anno scorso. Finora, la compagnia ha incassato 7,67 miliardi di dollari a livello globale. E, con l’avvento di Star Wars: L’ascesa di Skywalker e Frozen II, è destinata a superarsi ancora.

Per saperne di più:
– Scopri le ultime notizie su Il Re Leone
– Guarda il trailer di Frozen II

Fonte: ComicBook.com


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Paul Thomas Anderson: Il suo prossimo film uscirà per il Ringraziame 21 Aprile 2021 - 19:15

United Artists ha rivelato le date di uscita, per il territorio americano, del nuovo film diretto da Paul Thomas Anderson ancora senza titolo

Non mi uccidere: partecipa al Video Party con Alice Pagani, Rocco Fasano e Andrea De Sica! 21 Aprile 2021 - 19:13

Non mi uccidere, il film ispirato all’omonimo romanzo di Chiara Palazzolo, è da oggi disponibile per l’acquisto e il noleggio digitale e per l'occasione è stato organizzato un Video Party con il regista Andrea De Sica e i protagonisti Alice Pagani e Rocco Fasano.

Lucky Red annuncia quattro uscite cinematografiche dal 26 aprile 21 Aprile 2021 - 19:00

Mank, Bad Luck Banging or Loony Porn, Pieces of a Woman e Maternal sono i film che dovrebbero arrivare nelle sale dopo la riapertura

Guerre fra Galassie (FantaDoc) 21 Aprile 2021 - 16:49

La storia dello Star Wars televisivo giapponese (ma con molti più calci volanti).

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.