L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Generation Z: la Brexit diventa un’apocalisse zombie nella nuova serie inglese

Generation Z: la Brexit diventa un’apocalisse zombie nella nuova serie inglese

Di Marco Triolo

Ben Wheatley, regista di High-Rise e Free Fire, dirigerà la serie zombie Generation Z. La serie in sei parti, commissionata dalla rete britannica Channel 4, tratterà il tema della Brexit filtrandolo attraverso l’ormai ben noto canovaccio dell’apocalisse zombie. E condendo il tutto con umorismo nero e satira graffiante, per raccontare come la Brexit abbia diviso il Paese.

La trama di Generation Z

Il futuro si annuncia cupo per i giovani d’oggi. L’austerity è apparentemente interminabile, i prezzi delle case astronomici, i debiti studenteschi insormontabili. E il sistema politico pare intento a distruggere se stesso. Oltre il danno c’è anche la beffa: i soldi delle loro tasse vengono divorati dai pensionati, la cui unica ragione di vita rimasta sembra essere rendere la stessa miserabile per tutti gli altri.

In una cittadina britannica, le tensioni raggiungono il massimo quando un misterioso convoglio militare si schianta contro la casa di riposo Sunnywise. I veicoli stavano trasportando una sostanza tossica. A causa dello schianto, i residenti della casa di riposo entrano in contatto con essa. I sintomi si manifestano rapidamente: un irrefrenabile appetito per la carne cruda. Sono vecchi, sono arrabbiati e sono a piede libero. Mentre i militari si fanno in quattro per controllare l’epidemia e tenere all’oscuro i media, un gruppo di teenager si ritrova ad affrontare questi baby-boomers affamati di carne.

I dettagli

La serie, prodotta da The Forge (Collateral), entrerà in lavorazione nel 2020. Wheatley sarà produttore esecutivo insieme a Mark Pybus e George Faber, oltre che sceneggiatore e regista. “Sono felice di lavorare con Channel 4 e The Forge”, ha detto il regista. “Generation Z è il mio primo progetto originale creato per la TV e non potrei avere soci migliori”.

Fonte: Deadline

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Toronto 2019: Jojo Rabbit di Taika Waititi vince il premio del pubblico, ora si punta all’Oscar 16 Settembre 2019 - 10:05

Jojo Rabbit, il nuovo film di Taika Waititi (Thor: Ragnarok), si è aggiudicato il Grolsch Global People’s Choice Award al Toronto International Film Festival.

Ad Astra – Un’aggressione imprevista nella nuova clip 16 Settembre 2019 - 9:30

Roy McBride (Brad Pitt) risponde a una chiamata di soccorso nella nuova clip di Ad Astra, e si trova a dover fronteggiare una minaccia imprevista.

Birds of Prey – Nuova occhiata ai personaggi grazie alle cover dei fumetti 16 Settembre 2019 - 8:30

Harley Quinn, Black Canary e la Cacciatrice sono ritratte sulle copertine dei fumetti DC Comics che anticiperanno l'uscita di Birds of Prey.

La storia di Dune (FantaDoc) 12 Settembre 2019 - 16:28

Il lungo e tortuoso percorso che ha portato il Dune di David Lynch, con il suo cast pieno di stelle, a diventare un grandissimo successNO.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Lancillotto 008 11 Settembre 2019 - 12:15

Dare tutto un altro significato all'espressione "monkey business": gli scimpanzé agenti segreti di Lancillotto 008.

7 cose che forse non sapevate su George della Giungla, Superpollo e Tom Slick 10 Settembre 2019 - 16:58

"Tu parti con la liana ma poi non arrivi mai"... Ma le curiosità su George della giungla e i suoi sodali Superpollo e Tom Slick arrivano invece subito, eccole!