L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Francesco Acquaroli da Suburra a Fargo, alla Mostra del Cinema di Venezia con Costa-Gavras

Francesco Acquaroli da Suburra a Fargo, alla Mostra del Cinema di Venezia con Costa-Gavras

Di Filippo Magnifico

È un periodo decisamente d’oro per Francesco Acquaroli. L’attore romano è pronto per sbarcare alla alla Mostra del Cinema di Venezia con Adults in the Room, il nuovo film del regista francese di origine greca Costa-Gavras, che vede nel cast anche Christos Loulis, Valeria Golino, Alexandros Bourdoumis e Ulrich Tukur.

Tratto dal libro omonimo di Yanis Varoufakis, il film racconta una storia di persone intrappolate in una rete di potere. La cerchia degli incontri dell’Eurogruppo, che impongono alla Grecia l’austerità. Una trappola claustrofobica senza via d’uscita, che esercita pressioni sui protagonisti e che alla fine li divide. Una tragedia greca nel senso antico, che vede Acquaroli nel ruolo di Mario Draghi, il governatore della Banca Centrale Europea.

Muccino e Paskaljevic

Ma i suoi impegni professionali non finiscono certo qui. L’attore sarà anche tra gli interpreti di I migliori anni di Gabriele Muccino e Il mio nome è Mohammed di Goran Paskaljevic. Come ha lui stesso dichiarato:

Nel film di Pascaljevich sono Luciano, il fratello del protagonista, che esprime quella diffidenza e repulsione per lo straniero che, purtroppo, va tanto di moda in questi tempi. Invece nel film di Gabriele Muccino, I Migliori Anni, sono un senatore di destra coinvolto nello scandalo “Mani pulite”.

Fargo e Suburra

Francesco Acquaroli sarà anche tra i protagonisti della quarta stagione dell’ acclamata serie americana Fargo, nella quale interpreterà il ruolo di Ebal Violante, il consigliere della famiglia mafiosa italiana Fadda. Le riprese cominceranno a metà ottobre. La serie è ambientata negli anni ’50 a Kansas City.

Inoltre tornerà nel 2020 su Netflix la terza stagione di Suburra, in cui Francesco Acquaroli ha riscosso un grandissimo successo personale interpretando il ruolo del “Samurai”, un criminale ossessionato da un progetto ambizioso: concludere l’acquisto di alcuni terreni del lungomare di Ostia, passo obbligatorio per la costruzione del Porto Turistico, strategico per il traffico di droga. L’uomo, con un passato nelle file dell’estrema destra eversiva e le conoscenze politiche giuste è una sorta di Deus ex machina di tutta la vicenda.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il castello di Downton Abbey disponibile su Airbnb​, per un soggiorno reale! 18 Settembre 2019 - 17:15

Airbnb ha deciso di offrire ai suoi utenti la possibilità di dormire nell’iconico​​ Highclere Castle di Downton Abbey.

Carmen Sandiego trailer stagione 2 in arrivo a ottobre 18 Settembre 2019 - 17:04

Ai primi di ottobre arriverà la seconda stagione di Carmen Sandiego, ecco il primo trailer della serie animata targata Netflix

Without Remorse: Jamie Bell con Michael B. Jordan nel film di Sollima 18 Settembre 2019 - 16:45

L'attore in lizza per il ruolo di Robert Ritter nel film tratto da Tom Clancy

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Batman, il telefilm 18 Settembre 2019 - 15:47

Nanananananananana...

7 cose che forse non sapevate sulla Famiglia Mezil 17 Settembre 2019 - 16:32

Lo storico cartoon della Famiglia Mezil, che veniva da oltre cortina e... ha ispirato i Simpson?!?

StreamWeek: giù, nella tana del bianconiglio, con Undone 16 Settembre 2019 - 11:32

A qualcuno piace Caldo, City on a Hill e Undone nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.