L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Disney+: nuovo trailer per la piattaforma streaming, ecco come funziona

Disney+: nuovo trailer per la piattaforma streaming, ecco come funziona

Di Filippo Magnifico

Durante l’edizione 2019 del D23 Expo si è parlato molto di Disney+, la nuova piattaforma di streaming della Casa di Topolino che si prepara a competere con realtà ormai consolidate come Netflix e Amazon Prime Video. Sono state presentate alcune produzioni originali, tra serie tv e film, ma sono anche stati rivelati ulteriori dettagli sulla piattaforma.

Il nuovo trailer di Disney+

Durante il panel di presentazione è stato confermato il prezzo per quanto riguarda il territorio Americano, che vedrà il debutto della piattaforma il 12 novembre: 6.99 dollari al mese o 69.99 dollari all’anno.

Oltre 300 film

A partire dal lancio su Disney+ saranno disponibili oltre 300 film, 100 dei quali recenti (si punta a raggiungere i 500 entro il primo anno); 7.500 episodi di serie tv; TUTTE le produzioni riguardanti l’universo di Star Wars, tra cinema e serie tv; tutti i film dei Walt Disney Studios usciti dal 2019 in poi (da Captain Marvel e Avengers: Endgame fino al Re Leone, tanto per intenderci).
In più è stato confermato che TUTTE le stagioni dei Simpson – ormai di proprietà della Disney dopo l’acquisizione della Fox – saranno presenti a partire dal giorno di lancio.
Tutto questo unito a produzioni originali come Lilli e il Vagabondo e The Mandalorian.
A seconda dei titoli la definizione potrà arrivare fino al 4K Ultra HD in Dolby Vision, HDR10 e audio Dolby Atmos. Il tutto senza pubblicità.

Disney+ sarà disponibile sui principali dispositivi Apple e Adroid, in un primo periodo le lingue disponibili saranno inglese, spagnolo, francese e olandese.
Gli utenti potranno avere fino a un massimo di sette profili differenti e potranno modificare il proprio avatar scegliendo tra oltre 200 personaggi di proprietà della Disney.
Lo streaming in contemporanea sarà possibile fino a un totale di quattro dispositivi.
Sarà inoltre possibile scaricare serie tv e film sull’app Disney+, da vedere offline.

Al momento, purtroppo, non esistono dettagli riguardanti il lancio di Disney+ nel nostro territorio. Come sempre vi terremo aggiornati su ogni sviluppo. Ecco una demo che mostra come funziona l’interfaccia:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Ironheart – Ecco l’armatura e Hood nelle foto dal set 9 Agosto 2022 - 9:05

Le foto dal set di Ironheart mostrano Dominique Thorne con l'armatura e Anthony Ramos nel ruolo di Hood, antagonista della serie.

Joker: Folie à Deux – Zazie Beetz in trattative per il suo ritorno 9 Agosto 2022 - 1:09

L'attrice riprenderà il ruolo di Sophie Dumond, la vicina di casa di cui era innamorato Arthur Fleck, in Joker: Folie à Deux

Ezra Miller accusato di furto con scasso in Vermont 9 Agosto 2022 - 0:01

Ezra Miller ha ricevuto domenica un mandato di comparizione e gli è stato ordinato di presentarsi alla Corte Superiore del Vermont a fine settembre

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.