L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
D23 Expo 2019: il giorno di Disney+, dalle serie Marvel a Star Wars

D23 Expo 2019: il giorno di Disney+, dalle serie Marvel a Star Wars

Di Adriano Ercolani

Raccontare tutto quello che il nuovo canale di streaming Disney+ ha presentato al panel della D23 Expo 2019 è impresa quasi titanica. Basta pensare che lo show, in origine ideato per durare una sola ora, si è protratto per ben più di due. A condurlo l’attrice Yvette Nicole Brown, che dopo un’esibizione musicale dal vivo tenuta dai giovani protagonisti della nuova serie High School Musical, ha subito cominciato chiamando sul palco Kevin Mayer, uno dei responsabili principali di Disney Channel. Tra i nuovi prodotti che andranno direttamente su Disney+ il primo a essere annunciato è stato il film d’animazione dedicato a Phineas and Ferb, famosa serie di cartoni animati iniziata nel 2007. La coppia di protagonisti dovrà vedersela col rapimento dell’odiata/amata sorella Candace da parte degli alieni.

Il ritorno di Lizzie McGuire

Una vera e propria ovazione ha accolto l’annuncio di una nuova serie dedicata a Lizzie McGuire, la quale tornerà nei panni della protagonista adesso cresciuta, ma ancora alle prese con la versione animata di tredici anni che vive nella sua testa. L’amatissima protagonista Hilary Duff è salita sul palco per raccontare la nuova ambientazione, che sarà New York dove Lizzie si è trasferita, lavora come decoratrice e sta tentando di realizzare i propri sogni. A seguire è arrivato il primo trailer di High School Musical: The Musical: The Series (titolo impegnativo…), il quale in dieci episodi racconterà dei giovani studenti e aspiranti artisti della East High – dove l’originale fu girato – che parteciparono alle audizioni e ottennero i ruoli per la prima versione portata sul palco della stessa scuola.

La Pixar

Nei content originali di Disney+ non poteva mancare la Pixar, che ha realizzato per il canale Forky Asks a Question: il magnifico personaggio “giocattolo” nato dalla spazzatura e introdotto in Toy Story 4 è infatti protagonista di una serie di brevi cortometraggi animati dove tenta di insegnare ai più piccoli il valore delle cose. Il suo doppiatore Tony Hale ha introdotto al pubblico in delirio il primo di questi, incentrato sull’importanza del denaro e della sua gestione oculata. Possiamo assicurarlo: Forky è bizzarro e divertente come nel film che lo ha lanciato. Dopo è toccato all’attesissima serie d’animazione Monsters at Work: a presentarlo i due protagonisti Ben Feldman e Aisha Tyler, i quali doppiano il mostro Tylor Tuskmon e sua madre. Appena laureatosi e pronto a spaventare i bambini di tutto il mondo, il giovane scopre che è radicalmente cambiata la politica dell’azienda, quindi adesso i più giovani bisogna farli ridere…

I Marvel Studios

L’arrivo sul palco di Kevin Feige, mente principale dei Marvel Studios, ha introdotto la nuova fase del panel: il primo show a essere presentato con un magnifico trailer è stato What If…?: l’animazione riporterà a lavoro tutti gli attori del MCU per doppiare i loro personaggi, alle prese con storie alternative a quelle che abbiamo ammirato nei lungometraggi della Major. Hayley Atwell è arrivata a salutare i fan e a confermare che vedremo la sua Peggy Carter diventare Captain Britain.

Il primo show in live-action della Marvel a comparire nel panel di Disney+ è stato Loki. Tom Hiddleston non è potuto venire a Los Angeles per presentarlo ma ha mandato il suo saluto in un video. Poi è toccato a The Falcon and The Winter Soldier. Oltre ai due protagonisti Anthony Mackie e Sebastian Stan Feige ha rivelato che nella serie vedremo anche Emily Van Camp ancora nel ruolo di Sharon Carter e Wyatt Russell in un nuovo personaggio che risponde al nome di John Walker.

Elizabeth Olsen e Paul Bettany sono stati abbracciati dal calore del pubblico quando sono saliti sul palco per presentare lo show WandaVision, che sarà un mix piuttosto intrigante di spettacolo Marvel fuso con le serie per famiglie degli anni ’50. A sorpresa sono stati annunciati nuovi membri del cast come la sempre spiritosa Kathryn Hahn, Randall Park e soprattutto Kat Dennings, che riprenderà il ruolo di Darcy Lewis visto in Thor e Thor: Dark World.

Infine Kevin Feige ha chiuso la sezione dedicata ai progetti Marvel annunciando a sorpresa tre nuove produzioni. Ms Marvel, Moon Knight e soprattutto She-Hulk.

Una breve sezione dedicata a show dal format dei reality ha introdotto al pubblico Be Our Chef, competizione culinaria dove protagoniste saranno intere famiglie, The World According to Jeff Goldblum di National Geographic dove l’attore iconico andrà in giro per il mondo a imparare cose diverse tra loro e infine Encore!, prodotto da Kristen Bell in cui persone reali avranno la possibilità di rimettere in scena i musical che hanno interpretato quando erano al liceo.

I film originali

Il responsabile della sezione film originali Sean Bailey ha presentato molte nuove produzioni che andranno direttamente su Disney+: il trailer di Star Girl ha mostrato che si tratta di una commedia musical per teenager che vedrà tra i protagonisti Giancarlo Esposito; Timmy Failure: Mistakes Were Made vede protagonista un bambino introverso ma deciso a riuscire e il suo orso bianco amico del cuore. Poi l’attesissimo remake in live-action di Lilli e il Vagabondo, di cui è stato presentato il trailer in anteprima mondiale. Tra i membri del cast Justin Theroux e Tessa Thompson che doppiano i due protagonisti, accompagnati da Nicole Brown, Kiersey Clemons e dalle canzoni riadattate da Janelle Monae.

Togo con Willem Dafoe e Julianne Nicholson avrà come protagonista un cagnolino deciso a diventare un cane da slitta. Noelle con Anna Kendrick, Bill Hader, Bill Eichner e l’inimitabile Shirley MacLaine vedrà la sorella del nuovo, timido Babbo Natale lanciarsi nella missione disperata di riportarlo a lavoro prima che ogni bambino venga deluso. Poi avremo un film con i Muppet e un sacco di ospiti speciali e la commedia politica Diary of a Female President, con protagonista Gina Rodriguez.

Star Wars

L’ultima parte del panel di Disney+ ha voluto sul palco Kathleen Kennedy, la quale ha confermato che lo show animato The Clone Wars tornerà nel febbraio del prossimo anno. La presidente della Lucasfilm ha poi dato il benvenuto a Diego Luna e Alan Tudyk, che dopo Rogue One: A Star Wars Story torneranno nei rispettivi ruoli di Cassian Andor e dell’androide K-2SO nella serie ancora senza titolo, le cui riprese inizieranno il prossimo anno. Già pronta per il lancio del canale è invece The Mandalorian, presentata da Jon Favreau e Dave Filoni, i quali hanno assicurato che si tratterà di un incrocio tra sci-fi e western revisionista, come ha confermato il bellissimo trailer in anteprima mondiale I due hanno chiamato sul palco gli attori dello show: Pedro pascal, Gina Carano, Giancarlo Esposito, Carl Weathers e Taika Waititi, che ha diretto un episodio.

L’ultima sorpresa della giornata l’ha regalata ancora la Kenendy, che ha chiamato sul palco Ewan McGregor, il quale interpreterà nuovamente Obi-Wan Kenobi in una serie che inizierà a essere girata nel 2020.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Lucca Changes – Cosa cambia dopo l’ultimo DPCM 23 Ottobre 2020 - 1:32

Cosa è cambiato dopo l'ultimo DPCM nel programma di Lucca Changes, dalle conferme alle cancellazioni ai rimborsi dei biglietti

Michael Keaton rivela chi è il miglior Batman e parla di The Flash 22 Ottobre 2020 - 23:29

Michael Keaton ha rivelato chi, secondo lui, è il miglior Batman. L'attore ha anche parlato del suo 'casting' in The Flash

Falcon & Winter Soldier: Wyatt Russell non sarà U.S. Agent, ma Captain America! 22 Ottobre 2020 - 21:30

Davamo per scontato che John Walker sarebbe stato U.S. Agent, ma pare che sarà ufficialmente il nuovo Cap

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).