L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Book of Enchantment – Cancellata la serie per Disney+

Book of Enchantment – Cancellata la serie per Disney+

Di Marlen Vazzoler

Dopo quasi un anno di lavorazione, ieri Disney+ ha deciso di staccare la spina alla serie Book of Enchantment. La fonti di Deadline rivelano che si è trattata di una scelta principalmente creativa, legata al tono e alla direzione dell’opera.

Sebbene lo show non aveva ricevuto un via libera ufficiale, l’inizio della produzione era previsto per il maggio del 2020. Nel frattempo sono continuate le conversazioni sul budget, i produttori hanno cercato le location, sono stati siglati costosi accordi ‘pay-or-play’ e per 13 settimane sono stati script nella stanza degli sceneggiatori.

Progetto

Si trattava do un adattamento della serie di libri Villains di Serena Valentino avente per protagonisti alcuni dei più noti cattivi Disney.
Lanciata nel 2009 con Fairest of All: A Tale of the Wicked Queen al momento sono stati pubblicati sei libri e l’ultimo The Odd Sisters: A Villains Novel arriverà nelle librerie il mese prossimo.

Lo showrunner Michael Seitzman ha scritto il pilot e una bibbia per questo epico universo in cui le classiche storie della Disney vengono raccontate in un nuovo modo.

Ma per via degli IP coinvolti, lo show è stato sottoposto a un intenso scrutinio, e quando hanno cominciato a consegnare le sceneggiature, gli esecutive della piattaforma hanno percepito che lo show si stava spingendo in una direzione molto più oscura di quanto avevano anticipato.

Un servizio orientato alla famiglia

Disney+ è stato concepito come un servizio orientato alla famiglia, per questo motivo i temi adulti dello show di High Fidelity questa primavera hanno spinto a un suo passaggio su Hulu.

Mentre nel caso di High School Musical: The Musical: The Series sono stati cambiati gli showrunner e fatti dei cambi creativi, perché lo showrunner originale voleva affrontare dei temi più adulti.

Budget

La proposta iniziale aveva un budget molto alto, ma poi sono arrivati a un compromesso con la squadra di produzione. In seguito è stato tagliato ulteriormente per via di un taglio dei costi che ha impattato diversi show della piattaforma.

Book of Enchantment rimaneva comunque una serie costosa. Per la prima stagione si parlava di un budget con 9 cifre, e il tono e la direzione creativa hanno contribuito ad affondarlo.

Solo per quanto sviluppato finora sono stati già spesi più di 4 milioni di dollari.

Nuova direzione

Hanno provato a cambiare direzione a metà via, cercando di avere un tono più leggero mantenendo in corso il progetto e la stanza degli sceneggiatori aperta. Inoltre il 4 luglio è stato fatto salire a bordo il produttore Jason Reed per dare una mano. Ma quando l’ultima sceneggiatura è arrivata questa settimana, il tono era ancora più dark di quanto volessero gli esecutive di Disney+.
Così è stata presa la decisione di porre fine a questa incarnazione del progetto.

ABC Studios/ABC Signature, per rispetto verso Seitzman uno dei loro top showrunner, hanno deciso di non compromettere ulteriormente la sua visione e di spingere il progetto in una direzione in cui la squadra creativa non si sentiva a proprio agio.

ABC Studios possiede l’IP e Disney+ continua ad essere interessata alla proprietà, quindi potrebbero lavorare a una nuova versione…

Fonte Deadline

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Jupiter’s Legacy – La recensione della serie tratta dal fumetto di Mark Millar 7 Maggio 2021 - 16:00

Jupiter's Legacy racconta il peso dell'eredità della Golden Age sul nostro presente, mettendo in relazione due piani temporali. Purtroppo, però, l'impostazione è quella di un lungo prologo.

Xtremo: il trailer dell’action spagnolo, dal 4 giugno su Netflix 7 Maggio 2021 - 15:00

Interpretato da e nato da un'idea di Teo García, il film sarà incentrato su un assassino in pensione che si vendica dell'assassinio del padre e del figlio

Al via la decima edizione del Premio Carlo Bixio 7 Maggio 2021 - 14:59

Aperte le iscrizioni al concorso under 30 per il miglior concept di serie e la migliore sceneggiatura originale di fiction.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.