L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Avengers 5: chi sarà il regista del nuovo kolossal Marvel Studios?

Avengers 5: chi sarà il regista del nuovo kolossal Marvel Studios?

Di Matioski

Avengers 5 è una certezza, nonostante non sia stato annunciato in pompa magna al Comic-Con come speravano in tanti. Il film non farà parte della Fase 4, ma è comunque un punto fermo sulla tabella del Marvel Cinematic Universe. A confermarlo, Kevin Feige, nel corso di un’intervista che abbiamo riportato nel relativo articolo.

Tuttavia, il progetto è ancora avvolto da numerosi punti oscuri. Non solo non è dato conoscere l’identità dei supereroi che andranno a comporre il nuovo team, ma vige anche il mistero sul regista a cui verrà affidato il progetto. I Fratelli Russo, responsabili della direzione degli ultimi film degli Avengers, si sono fatti da parte. Il posto è vacante, e si aprono le scommesse.

Divertiamoci allora a speculare sulla possibile identità del regista di Avengers 5. La Marvel potrebbe ricorrere a volti nuovi, e a cineasti mai accostati prima all’universo cinematografico condiviso. Tuttavia, è più probabile che Kevin Feige punti sull’usato sicuro. Di conseguenza, elencheremo nomi di registi che hanno già avuto esperienza in casa Marvel, e dunque rodati e temprati per assumersi gli onori e gli oneri di un incarico così importante.

Peyton Reed

Il regista di Ant-Man e di Ant-Man and the Wasp non ha un’impronta autoriale fortissima, ma ha dimostrato di essere perfettamente in grado di ereditare il progetto abbandonato da Edgar Wright. Il risultato si è rivelato all’altezza delle aspettative, e ha portato alla ribalta un supereroe perlopiù sconosciuto al grande pubblico, con uno stile da heist-movie che ben si è intonato alle caratteristiche del personaggio. Promozione in vista?

Ryan Coogler

Già capace di rilanciare il franchise di Rocky con Creed, ha portato Black Panther verso traguardi insperati. Non solo la pellicola si è rivelata un grande successo ai botteghini, ma è stata addirittura candidata come “miglior film” nella scorsa edizione degli Oscar. Il regista/sceneggiatore è già impegnato nella pre-produzione di Black Panther 2, progetto a cui dimostra di tenere particolarmente. Tuttavia, non stupirebbe vederlo alle prese anche con il nuovo film degli Avengers.

Taika Waititi

La nuova star del Marvel Cinematic Universe. Dopo il successo di Thor: Ragnarok, che ha ridefinito il personaggio del Dio del Tuono facendogli acquisire una popolarità mai raggiunta in precedenza, Waititi è già stato confermato per il nuovo Thor: Love and Thunder. La critica e il pubblico statunitense lo adorano. Lo adora anche Kevin Feige, che lo ha reso uno dei grandi protagonisti del panel del Comic-Con. Un nome da tenere d’occhio.

Jon Favreau

Il regista del primo Iron Man, decisivo per le sorti dell’intero Marvel Cinematic Universe. Un cineasta molto caro alla Disney, e sempre artefice di grandi successi. Basti pensare che Il Re Leone ha quasi raggiunto il miliardo di dollari in soli 10 giorni di programmazione. Inoltre, a Favreau è stata affidata la supervisione di The Mandalorian, la prima serie in live-action a tema Star Wars. Grazie al ruolo di Happy Hogan, non ha mai abbandonato del tutto la Marvel. Una vera garanzia.

Joss Whedon

Se Iron Man è stato decisivo per lanciare l’universo cinematografico condiviso, The Avengers ne ha rappresentato la consacrazione. L’importante ruolo che Whedon ha ricoperto nelle prime due Fasi del progetto è innegabile. Per lungo tempo factotum dei Marvel Studios, se n’è allontanato a seguito di divergenze creative, per finire tra le mani della concorrenza. In tempi recenti, il figliol prodigo sembra però tornato a casa, come dimostra la sua presenza alle premiere di importanti film Disney. Chi meglio del regista del primo The Avengers potrebbe forgiare la nuova incarnazione del super-gruppo?

Voi cosa ne pensate? Ritenete che uno dei registi menzionati abbia forti possibilità di mettersi alla guida di Avengers 5? Oppure puntereste su altri candidati, magari mai accostati prima al Marvel Cinematic Universe? Il dibattito può rivelarsi davvero divertente. Vi invitiamo dunque a commentare l’articolo, fornendoci le vostre opinioni in merito.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Cenerentola: il film Sony con Camila Cabello andrà su Prime Video 6 Maggio 2021 - 21:30

Amazon Studios sta per stringere un accordo con Sony e distribuirà il film su Prime in tutto il mondo, tranne che in Cina

Gangs of London: annunciati i registi della stagione 2 6 Maggio 2021 - 21:00

La serie Sky creata da Gareth Evans (The Raid) tornerà con nuovi episodi, e ora sappiamo chi li dirigerà

M.O.D.O.K. – I protagonisti della serie Marvel ritratti sui nuovi poster 6 Maggio 2021 - 20:30

I protagonisti della serie Marvel’s M.O.D.O.K. sono ritratti su questi nuovi poster.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.