L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Seven Deadly Sins: Wrath of the Gods – PV e nuova visual, dal 1 agosto lo spin-off su Twitter

The Seven Deadly Sins: Wrath of the Gods – PV e nuova visual, dal 1 agosto lo spin-off su Twitter

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: La stagione 3 di The Seven Deadly Sins: Wrath of the Gods in autunno, nuovo studio

L’anime di The Seven Deadly Sins (Nanatsu no Taizai) si appresta a tornare in onda questo autunno con una nuova stagione intitolata The Seven Deadly Sins: Wrath of the Gods (Nanatsu no Taizai: Kamigami no Gekirin).

In occasione del compleanno del protagonista Meliodas il 25 luglio è stata rivelata la nuova visual:

The Seven Deadly Sins: Wrath of the Gods

e un video promozionale di 60 secondi:

Basato sull’omonimo manga di Nakaba Suzuki pubblicato in Italia da Edizioni Star Comics, l’anime si appresta a raggiungere il climax della storia. Oltre alla battaglia contro i Ten Commandments, scopriremo il destino di Meliodas ed Elizabeth.

Le stagioni precedenti sono disponibili su Netflix. In Giappone le primi due stagioni saranno disponibili da agosto a settembre sul canale YouTube bonbon TV.

Hawk’s Worries Discussion Room

Dal 1 agosto sull’account Twitter ufficiale verrà trasmessa in streaming una serie di cortometraggi intitolata Hawk no Onayami Sōdanshitsu di 40 episodi.

Nuovo staff

A differenza delle stagioni precedenti e dei film realizzati da A-1 Pictures, la nuova serie è prodotta dallo Studio DEEN. Alla regia Susumu Nishizawa (Hikaru no Go, Reikenzan: Eichi e no Shikaku, storyboard di The Seven Deadly Sins: Revival of The Commandments), composizione della serie Rintarou Ikeda (Love and Lies, Hakyū Hōshin Engi, sceneggiatura Love Tyrant), mentre Rie Nishino (Now and Then, Here and There, Wind: A Breath of Heart) si occuperà del ‘animation character setting’.
Confermato il ritorno di Hiroyuki Sawano, Kohta Yamamoto e Takafumi Wada alla colonna sonora.

Doppiatori

Riascolteremo: Yuuki Kaji (Meliodas), Sora Amamiya (Elizabeth), Misaki Kuno (Hawk), Aoi Yūki (Diane). Tatsuhisa Suzuki (Ban), Jun Fukuyama (King), Yuuhei Takagi (Gowther), Maaya Sakamoto (Merlin) e Tomokazu Sugita (Escanor).

Un’anteprima dei primi due episodi è prevista al Kanda Myojin Hall di Tokyo il 22 settembre. Saranno presenti Yuki Kaji (Meliodas) e Misaki Kuno (Hawk) per uno talk show.

Fonti Anime Anime, Animate Times

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Batman – La serie non sarà Gotham Central, ma uno spin-off su Gordon 18 Aprile 2021 - 19:00

Ed Brubaker rivela che l'annunciata serie per HBO Max, spin-off di The Batman, non sarà un adattamento di Gotham Central, ma avrà James Gordon come protagonista.

Zack Snyder’s Justice League – Ecco il concept art di Kilowog 18 Aprile 2021 - 18:00

Jerad S. Marantz ha svelato il suo concept art per Kilowog in Zack Snyder's Justice League, dove la Lanterna Verde appare in un cameo.

Shang-Chi – La pagina Twitter è stata aggiornata, i fan sperano nel trailer 18 Aprile 2021 - 17:00

Il profilo Twitter di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings è stata aggiornata, e i fan sperano che la Marvel sveli il primo trailer.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.