L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Boys – A Milano un’anteprima della serie grazie al FeST

The Boys – A Milano un’anteprima della serie grazie al FeST

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Una featurette ci porta alla scoperta di The Boys

Torna Road to FeST, che prepara il terreno per la seconda edizione – o meglio, seconda stagione – del Festival delle Serie Tv, attesa per il 20, 21 e 22 settembre in una nuova location: la prestigiosa Triennale di Milano, in viale Emilio Alemagna 6.

Questo primo appuntamento annuale con Road to FeST si terrà però al Cinemino di via Seneca 6, sempre a Milano, e sarà un’anteprima dei primi due episodi di The Boys, serie basata sull’omonimo fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson. L’evento si terrà venerdì 12 luglio alle 18.30, e l’ingresso sarà gratuito fino a esaurimento posti: potete prenotarvi sulla pagina Facebook del FeST.

Come si evince dalla sinossi, The Boys rilegge l’immaginario supereroistico da un’angolatura dissacrante, rappresentando i giustizieri mascherati come personaggi depravati ed egomaniaci. Una squadra al soldo della CIA comandata dal rude Billy Butcher (Karl Urban) è però incaricata di tenerli sotto controllo, ed eventualmente toglierli di mezzo. La serie uscirà su Amazon Prime Video il prossimo 26 luglio.

La sinossi

Hughie (Jack Quaid, The Hunger Games) subisce una devastante perdita per mano dello spericolato A-Train. La sua sofferenza si trasforma in rabbia quando scopre che non esiste alcuna possibilità di ricorso legale per coloro che subiscono danni causati dai supereroi. Mentre cerca di riprendersi, Hughie incontra un misterioso agente, Billy Butcher (Karl Urban, Star Trek), che lo recluta per unirsi a lui nella ricerca di una giustizia che regoli il comportamento dei Supereroi, che non sono ciò che sembrano.

THE BOYS è una serie che mostra cosa succede quando i supereroi – che sono famosi come celebrità, influenti come politici e venerati come dei – abusano dei loro poteri. Al centro degli episodi la lotta tra la mancanza e l’eccesso di potere: i The Boys intraprendono infatti una ricerca eroica per smascherare la realtà riguardante i Seven e il Vought, conglomerato miliardario che gestisce i Seven stessi e il loro sporchi segreti.

The Boys Milano

Il cast

La squadra è composta da Billy Butcher (Karl Urban), il Francese (Tomer Capon), Latte Materno (Laz Alonso), la Femmina della Specie (Karen Fukuhara) e Piccolo Hughie (Jack Quaid).

Il supergruppo dei Sette, parodia della Justice League, include Patriota (Antony Starr), Abisso (Chace Crawford), Queen Maeve (Dominique McElligott), A-Train (Jessie T. Usher), Black Noir (Nathan Mitchell), Translucent (Alex Hassell) e Starlight (Erin Moriarty).

Elisabeth Shue interpreta Madelyn Stillwell, mentre Simon Pegg è il padre di Piccolo Hughie: scelta sensata, dato che il volto di Hughie – nel fumetto – è stato modellato proprio su quello dell’attore inglese.

La sinossi di Amazon

The Boys offre una versione divertente e irriverente di ciò che potrebbe succedere se i supereroi, famosi come celebrity, influenti come politici e venerati come fossero dei, abusassero dei loro poteri al posto di usarli per fare del bene. La storia ruota attorno a un gruppo di “senza-potere” che si lanciano in un’eroica avventura per rivelare la verità sui The Seven e Vought – la società multi miliardaria a che fa capo a questi supereroi e che riesce a coprire tutti i loro sporchi segreti.

LEGGI ANCHE:

Starlight affronta la realtà nel teaser di The Boys

Il trailer italiano di The Boys

Il trailer originale di The Boys

I supereroi vanno fermati nei teaser di The Boys

Billy Butcher dichiara guerra ai Sette nel teaser di The Boys

Un teaser di The Boys dedicato a Black Noir

I teaser dedicati a Queen Maeve, Abisso, A-Train e Translucent

Due teaser dedicati a Starlight e Homelander

Supereroi fuori controllo nel terzo teaser di The Boys

Il secondo teaser di The Boys

Il primo teaser di The Boys

Il primo poster di The Boys ricrea la copertina del fumetto

Showrunner e produttori

Eric Kripke, il creatore di Supernatural, è lo showrunner di The Boys, mentre Seth Rogen, Evan Goldberg e Neal Moritz (gli stessi di Preacher) sono i produttori esecutivi; Rogen e Goldberg si occupano inoltre della regia. La produzione è invece curata da Sony Pictures TV Studios, Original Films e Amazon.

The Boys Milano

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Christopher Lloyd e Connie Nielsen nell’action thriller Nobody 15 Ottobre 2019 - 0:55

I due affiancheranno il protagonista Bob Odenkirk.

Snake Eyes: anche Samara Weaving nello spin-off di G.I. Joe 15 Ottobre 2019 - 0:10

L'attrice avrà il ruolo di Scarlett.

HBO ordina il pilot di una serie/talk show con Sarah Silverman 14 Ottobre 2019 - 23:41

Tra i produttori del progetto c'è anche Judd Apatow.

StreamWeek: le ultime miglia di Jesse Pinkman in El Camino 14 Ottobre 2019 - 13:07

El Camino, The Front Runner, Bohemian Rhapsody, Shazam e molto altro nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.

Mortal Kombat, il film (FantaDoc) 10 Ottobre 2019 - 13:45

Quella volta in cui Mortal Kombat ha stracciato Street Fighter grazie alla generosità di Christopher Lambert...

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Le avventure del giovane Indiana Jones 9 Ottobre 2019 - 15:38

Le avventure del giovane Indiana Jones: quando, negli anni 90, in TV c'erano quattro Indiana Jones diversi, di tutte le età...