L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Stranger Things 3: anche Uma Thurman dedica un messaggio alla figlia Maya Hawke

Stranger Things 3: anche Uma Thurman dedica un messaggio alla figlia Maya Hawke

Di Filippo Magnifico

Tra le grandi rivelazioni della terza stagione di Stranger Things troviamo sicuramente Maya Hawke.

La giovane attrice, figlia di Uma Thurman e Ethan Hawke, ha conquistato il pubblico nel ruolo di Robin, collega di Steve (Joe Keery) nella gelateria Scoops Ahoy.

Recentemente vi abbiamo mostrato il tenero messaggio di del padre, che si è congratulato con la figlia per l’ottimo lavoro svolto. Ora è il turno della Uma Thurman, che su Instagram ha pubblicato una foto accompagnata da questa frase:

La mia amata figlia, una sirenetta vincitrice. È stato un weekend trionfale con Stranger Things. Congratulazioni, amore mio.

E l’attrice ha ragione perché la terza stagione di Stranger Things ha segnato un vero e proprio record per Netflix.

Il messaggio che Uma Thurman ha mandato alla figlia Maya

LEGGI ANCHE:

Stranger Things: tutte le citazioni della terza stagione

Stranger Things 3: ascolta TUTTE le canzoni anni ’80 presenti nella serie Netflix

I volti nuovi

Stranger Things 3: il significato della scena dopo i titoli di coda

Stranger Things 3: il nuovo eroe del web è Alexei, detto “Smirnoff”

La sinossi ufficiale di Stranger Things 3

È il 1985 a Hawkins, Indiana, e l’estate si sta scaldando. Le scuole sono chiuse, c’è un nuovo centro commerciale in città, e la banda di Hawkins è sulla soglia dell’età adulta. L’amore germoglia e complica le dinamiche di gruppo, quindi [i nostri eroi] devono trovare il modo di crescere senza dividersi. Intanto, il pericolo si profila all’orizzonte. Quando la città è minacciata da nemici vecchi e nuovi, Undici e i suoi amici scoprono che il male non ha una fine; si evolve. Ora devono unire le forze per sopravvivere, e ricordare che l’amicizia è sempre più forte della paura.

Le new entry nel cast

Il cast di Stranger Things 3 ha accolto Francesca Reale (Heather), Maya Thurman-Hawke (Robin), Cary Elwes (Maggiore Kline) e Jake Busey (Bruce). Non sono disponibili informazioni sulla trama, ma sappiamo che la piccola Erica (Priah Ferguson), sorellina di Lucas (Caleb McLaughlin) avrà un ruolo più ampio nella terza stagione.

Una lettera d’amore ai cult degli anni Ottanta

Creata dai fratelli Matt e Ross Duffer (Wayward Pines), la prima stagione è ambientata nel 1983: a Hawkins, in Indiana, il piccolo Will Byers sparisce in circostanze misteriose, e i suoi migliori amici s’imbarcano in una grande avventura per ritrovarlo, scoprendo un’inquietante trama che coinvolge spaventose forze sovrannaturali, esperimenti governativi top secret e una ragazzina molto strana. Anche Joyce, madre del piccolo disperso, comincia a indagare insieme alla polizia. Insomma, Stranger Things è un’appassionata lettera d’amore ai film con cui molti di noi sono cresciuti, ma è anche il racconto formativo di tre bambini che si inoltrano in un mondo enigmatico e minaccioso.

Il cast

Nel cast figurano Winona Ryder, (Joyce) Matthew Modine (Dr. Brenner), David Harbour (Chief Hopper), Charlie Heaton (Jonathan Byers), Natalia Dyer (Nancy Wheeler), Millie Bobby Brown (Eleven), Finn Wolfhard (Mike Wheeler), Caleb McLaughlin (Lucas Sinclair), Gaten Matarazzo (Dustin Henderson), Noah Schnapp (Will Byers), Joe Keery (Steve) e Cara Buono (Karen Wheeler).

Nella seconda stagione si sono aggiunti Sadie Sink (Max), Dacre Montgomery (Billy), Paul Reiser (Dottor Owens), Sean Astin (Bob Newby), Linnea Berthelsen (Roman), Brett Gelman (Murray Bauman) e Will Chase (Neil Mayfield).

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ScreenWeek sta seguendo l'edizione 2019 del Toronto International Film Festival. Segui QUESTO LINK per non perderti tutte le nostre recensioni in anteprima!
Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

El Gato Negro – Robert Rodriguez e Diego Boneta insieme per lo show di Apple TV+ 15 Settembre 2019 - 18:00

Robert Rodriguez e Diego Boneta insieme per lo show di Apple TV+ El Gato Negro, basato sul fumetto messicano creato da Richard Dominguez

Things Heard & Seen – Amanda Seyfried in trattative per il thriller horror 15 Settembre 2019 - 17:00

Amanda Seyfried in trattative per Things Heard & Seen il thriller horror di Netflix basato sul libro L'apparenza delle cose

Western Stars: la recensione del film concerto diretto da Bruce Springsteen 15 Settembre 2019 - 16:00

Se si ama l’arte di Bruce Springsteen bisogna sedersi di fronte a Western Stars, ascoltarne le note e la lirica, e magari davanti ad alcune immagini lasciar andare la mente. Ecco la nostra recensione.

La storia di Dune (FantaDoc) 12 Settembre 2019 - 16:28

Il lungo e tortuoso percorso che ha portato il Dune di David Lynch, con il suo cast pieno di stelle, a diventare un grandissimo successNO.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Lancillotto 008 11 Settembre 2019 - 12:15

Dare tutto un altro significato all'espressione "monkey business": gli scimpanzé agenti segreti di Lancillotto 008.

7 cose che forse non sapevate su George della Giungla, Superpollo e Tom Slick 10 Settembre 2019 - 16:58

"Tu parti con la liana ma poi non arrivi mai"... Ma le curiosità su George della giungla e i suoi sodali Superpollo e Tom Slick arrivano invece subito, eccole!