L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Dove si trova [SPOILER] alla fine di Spider-Man: Far From Home?

Dove si trova [SPOILER] alla fine di Spider-Man: Far From Home?

Di Andrea Suatoni

—–ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER—–

Alcuni dei colpi di scena più incisivi ed importanti del nuovo Spider-Man: Far From Home risiedono nelle scene post-credit, che non si limitano come al solito a fare da contorno, epilogo o accessorio comico al film, ma risultano elementi importantissimi dello stesso, arrivando qui a ribaltare il punto di vista stesso della pellicola.

LEGGI ANCHE: LA SPIEGAZIONE DELLE SCENE POST-CREDIT DI SPIDER-MAN: FAR FROM HOME

Abbiamo già affrontato le conseguenze dello smascheramento di Peter da parte di J. Jonah Jameson (che è tornato nel Marvel Cinematic Universe di nuovo tramite il volto di J. K. Simmons che lo aveva impersonato nella trilogia di Sam Raimi) nella spiegazione delle scene post-credit (link qui sopra) e in uno speciale apposito (link qui sotto); vogliamo ora soffermarci invece sulla scena riguardante Nick Fury, che rivela un tassello fondamentale del film.

LEGGI ANCHE: LE CONSEGUENZE DELLA RIVELAZIONE DELL’IDENTITA’ SEGRETA DI SPIDER-MAN

Captain Marvel foto

SECRET INVASION?

Le trame relative ad una delle saghe più terroristiche del mondo a fumetti Marvel sono da anni ormai attese dai fan: la Secret Invasion, tramite i quali gli alieni skrull (entrati nel MCU tramite Captain Marvel e quindi inseriti nell’affresco dell’Universo Unito fin dagli anni ’90 tramite un’operazione di retro-continuity) si sarebbero infiltrati fra gli Avengers grazie alle loro abilità mutaforma per distruggerli e conquistare la Terra, sembra però ormai solo un lontano miraggio.

L’introduzione degli skrull ha finito per presentare degli alieni benevoli: Talos, il presunto villain di Captain Marvel, è invece diventato uno degli alleati principali di Carol Danvers e di Nick Fury. Ne prendiamo coscienza proprio in Spider-Man: Far From Home: non ci saremmo mai aspettati di veder comparire gli alieni mutaforma nel film incentrato sull’Arrampicamuri, ma qui addirittura la seconda scena dopo i titoli di coda rivela che Talos e sua moglie Soren avevano preso il posto di due dei personaggi principali non solo della pellicola in esame, ma di tutto il Marvel Cinematic Universe, Nick Fury e Maria Hill.

Nick Fury Spider-Man Far From Home

DOV’E IL VERO NICK FURY?

Il vero Nick Fury viene prima mostrato in panciolle su una spiaggia, facendo brevemente credere agli spettatori che si stia prendendo una meritata vacanza; subito dopo però scopriamo che anche mare, sole e sabbia sono illusioni, e che Fury si trova da qualche parte nello spazio, in un avamposto spaziale o su un’astronave. Non abbiamo elementi per capire se la super-spia si trovi in orbita attorno alla Terra o sia ad anni luce di distanza; sicuramente, accanto a lui c’è la fidatissima Maria Hill (in quanto anche lei sostituita), ed è lecito credere che anche Carol Danvers sia nelle vicinanze.

Forse la scena post-credit allude ad un teaser di un sicuro Captain Marvel 2 in arrivo? La verità potrebbe essere molto più “basic” di quanto si pensi: il regista di Spider-Man: Far From Home, Jon Watts, aveva bisogno di un escamotage per rendere credibile il riuscito inganno di Mysterio ai danni di Nick Fury. Per questo al termine del film ha “giustificato” l’accaduto rivelando che Fury… Non era Fury. In quest’ottica, la comparsa degli skrull e la presenza nello spazio del personaggio potrebbe non avere alcun seguito nel futuro del Marvel Cinematic Universe.

Spider-Man: Far From Home titoli di coda

LA NASCITA DELLO SWORD?

Le speculazioni sono però ovviamente all’ordine del giorno: difficile – certo, non impossibile – che una scena di tale portata venga abbandonata a sé stessa in seguito. Probabilmente durante l’attesissimo Comic-Con della prossima settimana alcuni altarini saranno svelati; nel frattempo, un nutrito gruppo di fan è convinto che Spider-Man: Far From Home abbia introdotto nel MCU l’organizzazione SWORD, acronimo “compagno” del più famoso SHIELD che starebbe ad indicare Sentient World Observation and Response Department, ovvero un organo di osservazione e risposta alle minacce aliene contro la Terra.

Nei fumetti è il personaggio di Abigail Brand (nato dalla mente di Joss Whedon sulle pagine dei fumetti degli X-Men) a dirigerlo, ma è lecito credere che in questa incarnazione cinematografica al suo posto possa trovarsi Carol Danvers in persona.

Captain Marvel

DA QUANTO TEMPO?

Un’altra delle domande che i fan si pongono verte sul momento esatto in cui sarebbe avvenuta la sostituzione. Tutto farebbe pensare che Talos abbia impersonato Fury solamente durante le vicende di Spider-Man: Far From Home, ma ci sono almeno un paio di elementi che i Marvel Studios potrebbero aver nascosto negli anni a testimoniare che invece Nick si trovi fuori dall’atmosfera terrestre ormai da molti anni.

La teoria più “famosa” è quella che riguarda la vicenda dei toast: in Captain Marvel scopriamo che Nick Fury ha una specie di piccola ossessione compulsiva: non riesce a mangiare toast che siano tagliati in diagonale. E’ particolare che gli autori abbiano scelto proprio una linea di dialogo del genere, perché in passato (rispetto a quella scena in Captain Marvel si tratta in realtà… di futuro) abbiamo visto Nick mangiare proprio un toast tagliato diagonalmente, in Avengers: Age of Ultron.
Potrebbe sicuramente trattarsi di un errore di continuity, ma il mistero si infittisce se si pensa che si tratta dell’unica volta che abbiamo visto Fury mangiare qualcosa…

Captain Marvel Nick Fury

La sinossi

In seguito agli eventi di Avengers: Endgame, Spider-Man deve rafforzarsi per affrontare nuove minacce in un mondo che non è più quello di prima.
Il nostro amichevole Spider-Man di quartiere decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo. I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando decide, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero degli attacchi di creature elementali che stanno creando scompiglio in tutto il continente.

Il cast

Jake Gyllenhaal interpreta Mysterio. Nel cast anche J.B. Smoove, Numan Acar e Zack Barack. Ci sono inoltre Nick Fury (Samuel L. Jackson) e Maria Hill (Cobie Smulders).

LEGGI ANCHE:

Chi é davvero Mysterio?

La recensione di Spider-Man: Far From Home

La spiegazione delle scene post-credit di Spider-Man: Far From Home

Jon Watts parla di QUEL cameo in Spider-Man: Far From Home

Quattro poster vintage portano Spidey in giro per l’Europa

Il Capitan America di Anthony Mackie sarebbe potuto apparire in Spider-Man: Far From Home

Kevin Feige dice che Spider-Man: Far From Home sarà la vera conclusione dell’Infinity Saga

Una featurette dedicata ai costumi di Spidey in Spider-Man: Far From Home

Il senso di ragno ha un nuovo nome in Spider-Man: Far From Home

Hydro Man e un momento romantico in due clip di Spider-Man: Far From Home

Peter parla con Mysterio nella nuova clip di Spider-Man: Far From Home

Qualcuno ha scoperto il segreto di Peter in una clip

Mysterio salva Peter nella nuova clip di Spider-Man: Far From Home

Si parla del multiverso nella prima clip di Spider-Man: Far From Home

Il full trailer di Spider-Man: Far From Home

Zack Barack nel cast di Spider-Man: Far From Home: è il primo attore transgender in un blockbuster di supereroi

Spider-Man Far From Home

Regia e sceneggiatura

Alla regia di Spider-Man: Far From Home c’è ancora Jon Watts. La sceneggiatura è invece curata da Chris McKenna ed Erik Sommers (noti soprattutto per Community, LEGO Batman: Il film, Spider-Man: Homecoming, Jumanji: Benvenuti nella giungla e Ant-Man and the Wasp). Le musiche sono di Michael Giacchino.

Volti noti

Nel cast ritroviamo Tom Holland (Peter Parker / Spider-Man), Marisa Tomei (Zia May), Zendaya (MJ), Jacob Batalon (Ned Leeds), Angourie Rice (Betty) e Tony Revolori (Flash Thompson).

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Suicide Squad: le riprese sono inziate, lo conferma James Gunn 22 Settembre 2019 - 1:36

A quanto pare le riprese di The Suicide Squad, il nuovo capitolo delle avventure della “squadra suicida” diretto da James Gunn, sono già iniziate.

Il Bat-Segnale illumina Roma per il Batman Day! [FOTO] 21 Settembre 2019 - 23:03

In occasione del Batman Day, il mitico Bat-Segnale del crociato di Gotham ha illuminato Roma!

25 anni di F.R.I.E.N.D.S. – 25 curiosità che (forse) non conoscete 21 Settembre 2019 - 20:00

Tantissimi auguri a FRIENDS e al suo fantastico cast, per i 25 anni della serie!

La storia di Waterworld (FantaDoc) 19 Settembre 2019 - 16:08

L'annacquata storia di Waterworld, il buco nell'acqua di Costner. Ma sarà poi vero?

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Batman, il telefilm 18 Settembre 2019 - 15:47

Nanananananananana...

7 cose che forse non sapevate sulla Famiglia Mezil 17 Settembre 2019 - 16:32

Lo storico cartoon della Famiglia Mezil, che veniva da oltre cortina e... ha ispirato i Simpson?!?