L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Spider-Man: Far From Home – Sam Raimi commenta QUELLA scena (SPOILER!)

Spider-Man: Far From Home – Sam Raimi commenta QUELLA scena (SPOILER!)

Di Marco Triolo

ATTENZIONE: SPOILER DAL FINALE DI SPIDER-MAN: FAR FROM HOME!

Una delle sorprese più gustose di Spider-Man: Far From Home è senz’altro il cameo di J.K. Simmons nei panni di J. Jonah Jameson. Il ritorno del personaggio, aggiornato al mondo digitale e con meno capelli in testa rispetto alla classica trilogia di Sam Raimi, prelude certamente a sviluppi interessanti nel prossimo film. Ma quel che più conta è che il regista Jon Watts, Marvel e Sony abbiano preso la decisione migliore: non può esserci altro J.J.J. all’infuori di J.K.

Evidentemente lo pensa anche Sam Raimi, che per primo aveva scritturato nei suoi film l’attore. Intervistato da Entertainment Tonight durante il tour promozionale dell’horror Crawl (da lui prodotto), Raimi ha confermato di essere stato al corrente del ritorno di Simmons ben prima dell’uscita di Far From Home. “J.K. mi ha chiamato e mi ha detto: ‘Ehi, mi stanno chiedendo di riprendere il mio ruolo. Che ne pensi?’. Gli ho detto: ‘Hai la mia più grande benedizione’. Perché amo Spider-Man, amo J.K. e voglio vedere altri film con entrambi”. A seguire il video da cui è tratta la dichiarazione.

Si tratta di un gesto da gran signore da parte di Sam Raimi, che non ha chiuso nel migliore dei modi i rapporti con Sony. Lo studio cancellò infatti il suo quarto film quando già Raimi lo stava preparando, e aveva quasi scritturato John Malkovich nei panni dell’Avvoltoio (poi interpretato da Michael Keaton in Spider-Man: Homecoming). Sony preferì prendere la strada del reboot con i due The Amazing Spider-Man interpretati da Andrew Garfield. In quella versione, né Jameson né il Daily Bugle sono mai apparsi. Per fortuna che ora sono tornati, perché ne sentivamo la mancanza.

Clicca qui per conoscere tutte le ultime novità su Spider-Man: Far From Home, attualmente nelle sale italiane.

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Asterix: Alain Chabat dirigerà una serie animata in 3D per Netflix 2 Marzo 2021 - 22:17

Alain Chabat, il regista del film Asterix e Obelix - Missione Cleopatra, dirigerà una serie animata in 3D per Netflix dedicata al piccolo Gallo, basata su Asterix e il duello dei capi

Soul: il film Pixar dal 31 marzo in Blu-Ray e DVD 2 Marzo 2021 - 21:45

Soul sarà disponibile in Blu-Ray, DVD e sulle piattaforme digitali a partire dal 31 marzo. Ecco tutti i dettagli sui contenuti extra.

Roar: Nicole Kidman, Cynthia Erivo e Alison Brie nella serie Apple delle creatrici di GLOW 2 Marzo 2021 - 21:00

Creata da Liz Flahive e Carly Mensch, la serie è basata su una raccolta di racconti di Cecelia Ahern

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.