L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Spider-Man: Far From Home – Le immagini ufficiali di [SPOILER] in versione zombie

Spider-Man: Far From Home – Le immagini ufficiali di [SPOILER] in versione zombie

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La recensione di Spider-Man: Far From Home

ATTENZIONE: CONTIENE SPOILER

La sequenza più memorabile di Spider-Man: Far From Home è sicuramente quella in cui Spidey è vittima delle illusioni di Mysterio, che lo obbliga ad affrontare i suoi più grandi timori in un incubo apparentemente senza uscita. Si tratta del momento più visionario nella storia del Marvel Cinematic Universe (insieme ai viaggi allucinati di Doctor Strange nel multiverso), e ora Befores and Afters ne racconta i retroscena con Alexis Wajsbrot, supervisore degli effetti visivi per Framestore.

Lo studio è stato incaricato di realizzare la scena in questione, che ha ricevuto il plauso degli spettatori durante i test screening. Tale accoglienza ha spinto i Marvel Studios a chiedere a Framestore di rendere la sequenza ancora più lunga e complessa, quindi Wajsbrot e i suoi collaboratori hanno dovuto ricominciare dall’inizio… a soli due mesi dalla consegna. “Il punto era mostrare quanto Mysterio fosse potente, e come potesse creare queste folli illusioni attingendo alle paure di Spider-Man”.

In effetti, l’incubo creato dal supervillain fa leva sul timore di perdere Zia May, MJ e i compagni di scuola, ma il punto saliente è l’apparizione di Iron Man, nei cui riguardi Peter sente un forte senso di responsabilità: Tony si fidava di lui, lo ha eletto a suo “erede”, e Peter ne avverte il peso sulle spalle. L’eroe, sacrificatosi per salvare l’universo in Avengers: Endgame striscia fuori dalla sua tomba in versione non-morto, con il teschio che emerge dalla maschera distrutta, e Wajsbrot racconta che non è stato facile trovare il design giusto.

Disegnare Iron Man è stato piuttosto complicato, come per ogni armatura di Iron Man. Non doveva essere troppo raccapricciante, ma doveva esserlo abbastanza, il giusto equilibrio: riesci a vedere un po’ di carne, o solo il teschio, o l’armatura? Il nostro art department è intervenuto e ha realizzato un sacco di concept.

Alla fine, è stato scelto uno stile che cita la copertina di Marvel Zombies 2 #1, dove Tony Stark appare in versione morto-vivente al fianco di altri eroi “zombizzati”. L’articolo contiene alcune immagini ufficiali della sequenza, comprese due inquadrature di Iron Man: potrete vederle qui di seguito.

Le immagini di Iron Man zombie

Spider-Man: Far From Home Iron Man
Spider-Man: Far From Home Iron Man

La sinossi

In seguito agli eventi di Avengers: Endgame, Spider-Man deve rafforzarsi per affrontare nuove minacce in un mondo che non è più quello di prima.
Il nostro amichevole Spider-Man di quartiere decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo. I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando decide, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero degli attacchi di creature elementali che stanno creando scompiglio in tutto il continente.

Il cast

Jake Gyllenhaal interpreta Mysterio. Nel cast anche J.B. Smoove, Numan Acar e Zack Barack. Ci sono inoltre Nick Fury (Samuel L. Jackson) e Maria Hill (Cobie Smulders).

LEGGI ANCHE:

Donald Glover ha quasi avuto un cameo in Spider-Man: Far From Home

Dove si trova [SPOILER] nel finale di Spider-Man: Far From Home?

Chi è il nuovo personaggio presentato in Spider-Man: Far From Home

L’analisi delle scene dopo i titoli di coda di Spider-Man: Far From Home

Le potenziali conseguenze di QUELLA scena durante i titoli di Spider-Man: Far From Home

Inizialmente, Spider-Man: Far From Home aveva un finale diverso

Mandateci un messaggio vocale per farci sapere cosa ne pensate di Spider-Man: Far From Home

Il destino di Spidey nel MCU dipende da Spider-Man: Far From Home

Jon Watts parla di QUEL cameo in Spider-Man: Far From Home

Il Capitan America di Anthony Mackie sarebbe potuto apparire in Spider-Man: Far From Home

Zack Barack nel cast di Spider-Man: Far From Home: è il primo attore transgender in un blockbuster di supereroi

Regia e sceneggiatura

Alla regia di Spider-Man: Far From Home c’è ancora Jon Watts. La sceneggiatura è invece curata da Chris McKenna ed Erik Sommers (noti soprattutto per Community, LEGO Batman: Il film, Spider-Man: Homecoming, Jumanji: Benvenuti nella giungla e Ant-Man and the Wasp). Le musiche sono di Michael Giacchino.

Volti noti

Nel cast ritroviamo Tom Holland (Peter Parker / Spider-Man), Marisa Tomei (Zia May), Zendaya (MJ), Jacob Batalon (Ned Leeds), Angourie Rice (Betty) e Tony Revolori (Flash Thompson).

Spider-Man: Far From Home

Fonte: ScreenRant

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office: The Eight Hundred è il film di maggior successo del 2020 a livello globale 22 Settembre 2020 - 1:36

The Eight Hundred è diventato il film con il maggior incasso globale del 2020, un esame dell'andamento di Tenet in Cina e in Giappone, dove ha lottato per la prima posizione testa a testa con Violet Evergarden The Movie.

Euphoria tornerà con un episodio speciale, le riprese della stagione 2 nel 2021 21 Settembre 2020 - 21:00

La serie che ha appena regalato a Zendaya un Emmy tornerà con una puntata extra in attesa della seconda stagione

Rami Malek e Sam Esmail per il thriller American Radical su un agente sotto-copertura 21 Settembre 2020 - 20:15

Rami Malek e Sam Esmail di nuovo insieme dopo Mr. Robot per il thriller American Radical, basato sull'omonima biografia su un agente sotto-copertura

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.