Mulan – Grande successo del trailer in Cina, critiche per le inesattezze storiche

Mulan – Grande successo del trailer in Cina, critiche per le inesattezze storiche

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Mulan: oltre 175 milioni di visualizzazioni in 24 ore per il trailer del live-action Disney

Il primo teaser trailer del live action di Mulan prodotto dalla Disney è diventato molto popolare in Cina. Sulla piattaforma Weibo, simile a Twitter, l’hashtag ‘Hua Mulan’ è stato visionato 1.5 miliardi di volte mentre l’hashtag ‘Mulan Trailer’ è stato visto 1.2 miliardi di volte, nei due giorni dopo il lancio.

L’hashtag “Non c’è il drago Mushu in Mulan” è stato visto più di 310 milioni di volte.

Meme

Il trailer ha già dato vita a un nuovo meme, ispirato dall’esagerato trucco della protagonista. Su Weibo continuano ad apparire foto e video in cui donne e ragazze appaiono con il suddetto trucco, decisamente più sobrio.

meme-mulan

Critiche

Hua Mulan è una leggendaria eroina cinese, descritta nel famoso poema La ballata di Mulan scritto nel VI secolo, si presume dallo scrittore e filosofo cinese Liang Tao, nel periodo delle dinastie del nord.

Sia il periodo storico che l’ambientazione sono degli elementi chiave della storia, visto che il viaggio di Mulan inizia come risposta alla costrizione obbligatoria per combattere gli invasori che minacciano il confine settentrionale.

tulou

Nel trailer vediamo Mulan vivere in una casa ‘tulou’, una struttura abitativa comunale tradizionale del popolo Hakka. Si può trovare solo nella provincia Fujian sulla costa meridionale. Si è diffusa durante la dinastia dei Ming più di mille anni dopo.

Nel video di un dottorando, diventato virale e visto da più di 8 milioni di persone in 2 giorni, è stato espresso un sentimento comune:

“Questo film sta solo cercando di ingraziarsi il pubblico occidentale. È come se avessero pensato, oh, questo elemento è davvero cinese, molto orientale, quindi lo infilerò nel film per dare l’impressione che questa pellicola sia molto cinese.
Mescolare elementi orientali non correlati è davvero irrispettoso verso le culture e il pubblico non occidentale. Questo non riguarda l’apprezzamento degli elementi di una cultura diversa da quella di Hollywood, ma il loro uso per creare qualcosa che [gli americani] trovino confortevole e accattivante”.

Il mercato cinese sarà molto importante per l’uscita di questo film, sarà interessante vedere come e quanto peseranno critiche come queste.

Fonte Variety

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Dune, Frank Herbert e quella grande metafora della nostra Storia 22 Febbraio 2024 - 17:15

Come e perché la saga sci-fi più influente di sempre rappresenti anche un modo con cui descrivere l’umanità e la lotta per il potere.

Ghostbusters: Minaccia glaciale, ecco il nuovo poster ufficiale 22 Febbraio 2024 - 16:30

Tutta la squadra al completo nei nuovi poster di Ghostbusters: Minaccia glaciale, in arrivo l'11 aprile nelle sale italiane.

Superman: Legacy, il logo sarà ispirato a Kingdom Come? 22 Febbraio 2024 - 15:30

Le foto dalla lettura al tavolo di Superman: Legacy potrebbero aver svelato il logo che l'Uomo d'Acciaio sfoggerà nel film.

Deadpool & Wolverine, un nuovo trailer è già in arrivo? 22 Febbraio 2024 - 14:30

Il BBFC ha classificato un nuovo trailer di Deadpool & Wolverine, che quindi potrebbe arrivare presto... anche on-line?

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

Deadpool & Wolverine, il trailer spiegato a mia nonna 12 Febbraio 2024 - 9:44

Tutto quello che abbiamo scovato nel teaser di Deadpool & Wolverine.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI