È morto Rutger Hauer, addio al Roy Batty di Blade Runner

È morto Rutger Hauer, addio al Roy Batty di Blade Runner

Di Marco Triolo

Riportiamo con enorme tristezza la notizia della morte di Rutger Hauer. L’attore olandese si è spento a 75 anni dopo una lunga malattia. La morte è avvenuta il 19 luglio, ma è stata tenuta sotto silenzio finora. Il funerale si è svolto oggi.

Hauer aveva iniziato la sua carriera con la serie televisiva Floris, grazie alla quale divenne l’attore feticcio del primo Paul Verhoeven. Per il regista recitò in Fiore di carne, Kitty Tippel, Soldato d’Orange e Spetters. Dopo aver recitato accanto a Michael Caine e Sidney Poitier nella spy story britannica Il seme dell’odio, Hauer debuttò a Hollywood accanto a Sylvester Stallone ne I falchi della notte. Da lì iniziò per lui una nuova carriera: quella di uomo d’azione e caratterista dal fascino glaciale. Interpretò il replicante Roy Batty in Blade Runner, ruolo che lo rese leggendario. E per il quale si scrisse da solo il celebre monologo finale, uno dei più citati della storia del cinema.

Un attore di culto

Tra i suoi ruoli più famosi ricordiamo anche quelli in Osterman Weekend, nel fantasy Ladyhawke e nel thriller The Hitcher. Nel 1988 lavorò con Ermanno Olmi ne La leggenda del santo bevitore. Con il regista sarebbe tornato a collaborare nel 2011 ne Il villaggio di cartone. Nel 1989 esce un altro grande cult della sua filmografia: Furia cieca, in cui interpreta uno spadaccino cieco eppure infallibile.

Negli anni ’90 la sua stella si era un po’ spenta, ma di recente era riemerso grazie a ruoli in Sin City, Batman Begins, True Blood e nel cult Hobo With a Shotgun. È apparso inoltre nel Dracula 3D di Dario Argento, in Valerian e la città dei mille pianeti di Luc Besson e I fratelli Sister di Jacques Audiard. Non aveva mai smesso di lavorare, nonostante i problemi di salute. Ci mancherà.

LEGGI ANCHE

Perché si sta parlando così tanto della Willy’s Chocolate Experience di Glasgow 2 Marzo 2024 - 13:30

Negli ultimi giorni si è molto parlato di un evento chiamato Willy’s Chocolate Experience. Ecco cosa è successo.

È morto Paolo Taviani, uno dei grandi maestri del cinema italiano 1 Marzo 2024 - 10:13

È morto ieri a Roma, dopo una breve malattia, Paolo Taviani. Il regista aveva 92 anni.

Richard Lewis è morto a 76 anni, addio alla star di Curb Your Enthusiasm 29 Febbraio 2024 - 10:25

Richard Lewis, celebre per il suo ruolo in Curb Your Enthusiasm della HBO, è morto all’età di 76 anni.

Oscar 2024: Ryan Gosling canterà “I’m Just Ken” 26 Febbraio 2024 - 20:23

È ufficiale: Ryan Gosling canterà dal vivo “I’m Just Ken” durante la Notte degli Oscar.

Dune – Parte Due, cosa e chi dovete ricordare prima di vederlo 27 Febbraio 2024 - 11:57

Un bel ripassino dei protagonisti e delle loro storie, se è passato un po' di tempo da quando avete visto Dune.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI