L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Mortal Kombat – Joe Taslim (The Raid) sarà Sub-Zero

Mortal Kombat – Joe Taslim (The Raid) sarà Sub-Zero

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Mortal Kombat uscirà nel 2021

Mortal Kombat, nuovo film tratto dalla celebre saga di picchiaduro, ha trovato il suo primo attore: The Hollywood Reporter segnala infatti che Joe Taslim interpreterà Sub-Zero, uno dei personaggi più celebri della saga.

Appartenente al clan dei Lin Kuei, Sub-Zero è un ninja dotato del potere della criocinesi: può generare e manipolare il ghiaccio, che infatti è la caratteristica primaria delle sue mosse speciali. È noto anche per la sua faida con Scorpion, guerriero non-morto che fu ucciso proprio da Sub-Zero, e che quindi cerca vendetta contro di lui. Il dualismo tra i due personaggi è lo stesso tra ghiaccio e fuoco, dato che Scorpion può emettere fiamme dal suo teschio.

Joe Taslim, artista marziale indonesiano di origini cinesi, è noto soprattutto per il ruolo di Jaka in The Raid, ed è già apparso in alcune produzioni hollywoodiane come Fast & Furious 6 e Star Trek: Beyond. È inoltre fra i protagonisti di Warrior, serie basata sulle idee del grande Bruce Lee.

Vi ricordo che Mortal Kombat, prodotto dalla Atomic Monster di James Wan, sarà diretto dall’esordiente Simon McQuoid, mentre la sceneggiatura è opera di Greg Russo (Highwaymen). L’uscita americana è attesa per il 5 marzo 2021.

Mortal Kombat film

La trama

Le informazioni sulla trama sono scarse, ma sappiamo che questo Mortal Kombat ruoterà attorno a un protagonista maschile che si ritrova coinvolto nel torneo interdimensionale, e scopre il suo vero potenziale grazie a questa esperienza; si tratta di un personaggio inedito chiamato Cole Turner, come abbiamo scoperto nel casting call. Alla produzione c’è anche Todd Garner (Non è romantico?, Tag), mentre i produttori esecutivi sono Larry Kasanoff (Mortal Kombat, True Lies), E. Bennett Walsh (Men in Black: International, The Amazing Spider-Man 2), Michael Clear (The Nun, Lights Out) e Sean Robins (Playing With Fire, Tag).

LEGGI ANCHE:

Il nuovo Mortal Kombat sarà girato in Australia

Il reboot di Mortal Kombat sarà incentrato su un nuovo personaggio

Enter the Dragon

Tre anni fa, James Wan ha citato Enter the Dragon – noto in Italia col titolo I tre dell’operazione Drago – come riferimento del videogioco, e quindi della trama:

La chiave, qui, è cercare di fare le cose nel modo giusto. […] Amo i personaggi. Credo siano molto pittoreschi. È sostanzialmente una rilettura di Enter the Dragon. È una versione fantasy e videoludica di Enter the Dragon.

Già il primo film di Paul W.S. Anderson si rifaceva al cult con Bruce Lee, quindi possiamo immaginare che questo reboot cercherà nuove soluzioni.

Una saga di grande successo

Mortal Kombat è una saga videoludica di genere picchiaduro, creata nel 1992 da Ed Boon e John Tobias per Midway Games; è divenuta celebre sia per i suoi personaggi coloriti sia per le fatality, sanguinosissime mosse finali con cui un lottatore può uccidere brutalmente l’avversario sconfitto. I capitoli iniziali erano noti anche per la digitalizzazione degli attori in costume, che aumentava il livello di “realismo”.

La saga è stata trasposta in due lungometraggi, un cortometraggio, una serie animata e due serie in live action (la seconda delle quali, Mortal Kombat: Legacy, realizzata da Machinima per il web).

Fonte: Heroic Hollywood

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Rai Cinema sbarca nel “Metaverso” con Diabolik 24 Maggio 2022 - 22:30

Rai Cinema sbarca nel Metaverso insieme a Diabolik, proseguendo nella direzione di ricerca e sperimentazione iniziata nel 2019 con il lancio di una App VR tutta italiana.

Garfield: anche Samuel L. Jackson nel cast vocale con Chris Pratt 24 Maggio 2022 - 21:00

L'attore darà voce a un personaggio originale nel film d'animazione incentrato sul gatto creato da Jim Davis

Aquaman 2: il presidente di DC Films nega le accuse di Amber Heard 24 Maggio 2022 - 20:15

Walter Hamada ha ribadito di aver considerato l'esclusione di Amber Heard solo per un problema di alchimia con Jason Momoa

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.