L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Midsommar – Lo spot di Bear in a Cage, VERO giocattolo del film

Midsommar – Lo spot di Bear in a Cage, VERO giocattolo del film

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Midsommar sarà R-rated, ecco le ragioni

A24 ha capito subito che i film di Ari Aster (lo stesso di Hereditary) hanno un alto potenziale “di culto”, e diventano facilmente virali grazie alle loro macabre stranezze. Lo stesso discorso vale anche per Midsommar, secondo lungometraggio del cineasta americano, che sta facendo molto parlare di sé negli Stati Uniti… e sicuramente questa nuova iniziativa di A24 contribuirà al “dibattito”!

La prestigiosa casa di produzione ha infatti pubblicato lo spot di Bear in a Cage, il giocattolo ufficiale del film, che riproduce l’orso visto nel trailer. Al di là della palese ironia (il promo scimmiotta i topoi dei vecchi spot per bambini), questo gadget è realmente acquistabile sul sito di A24: realizzato in resina, è prodotto in edizione limitata, e indossa persino una corona floreale con campanella.

Dani (Florence Pugh), Christian (Jack Reynor) e gli altri personaggi incontreranno l’orso nel villaggio svedese che festeggia il solstizio d’estate, scoprendo una realtà fatta di spaventosi riti pagani. Midsommar uscirà in Italia il prossimo 25 luglio, distribuito da Eagle Pictures.

Lo spot di Bear in a Cage

LEGGI ANCHE:

Un trailer di Midsommar celebra il solstizio d’estate

Il trailer italiano di Midsommar

Il trailer ufficiale di Midsommar

Il poster ufficiale di Midsommar

Una foto ufficiale e nuovi dettagli su Midsommar

Il primo trailer di Midsommar

La recensione di Hereditary

La sinossi

Una coppia è in viaggio attraverso la Svezia per visitare il paese natale di un loro amico, dove si svolge un leggendario festival di fine estate. Quella che comincia come una vacanza idilliaca diventa ben presto una competizione bizzarra e sempre più violenta, fra le mani di un culto pagano.

Il cast

Nel cast di Midsommar figurano anche Will Poulter, William Jackson Harper, Björn Andrésen, Anna Åström, Henrik Norlén, Liv Mjönes, Louise Peterhoff, Archie Madekwe, Ellora Torchia, Gunnel Fred, Rebecka Johnston e Isabelle Grill.

La sceneggiatura è opera dello stesso Ari Aster.

Fonte: ComingSoon.net

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office: Detective Conan: The Scarlet Bullet primo in Cina e in Giappone, incassa $25M nel mondo 17 Aprile 2021 - 21:25

Detective Conan: The Scarlet Bullet debutta in più di 22 paesi nel mondo, al primo posto in Cina e in Giappone. L'incasso globale è di $25 milioni

Il cosmonauta – Anche Carey Mulligan nel film Netflix con Adam Sandler 17 Aprile 2021 - 20:00

Carey Mulligan sarà la protagonista femminile de Il cosmonauta, adattamento dell'omonimo romanzo di Jaroslav Kalfar, realizzato per Netflix.

Non riuscite a dormire? Questa nuova serie Netflix potrebbe aiutarvi! 17 Aprile 2021 - 19:00

A partire dal 28 aprile sarà disponibile su Netflix una nuova serie nata con uno scopo: farvi dormire!

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.