L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Midsommar – Ari Aster prepara una versione estesa con 30 minuti in più

Midsommar – Ari Aster prepara una versione estesa con 30 minuti in più

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Lo spot di Bear in a Cage, il giocattolo ufficiale di Midsommar

Midsommar deve ancora uscire nelle sale italiane, ma sappiamo che sarà un film piuttosto lungo, 147 minuti, durata insolita per un horror. Eppure, il primo montaggio era ancora più esteso: ben 3 ore e 45 minuti, da cui Ari Aster ha tagliato circa 80 minuti per la distribuzione nelle sale. Ora però scopriamo che il regista sta lavorando a una versione estesa, che evidentemente reintegrerà alcune scene tagliate.

Durante una sessione di domande e risposte su Reddit, il regista ha infatti dichiarato quanto segue:

Sto lavorando a un montaggio esteso. Non sarà più lungo di 1 ora e 20 minuti, ma sarà più lungo di almeno 30 minuti.

Non è chiaro cosa sarà aggiunto in questa nuova versione, ma è possibile che alcuni dettagli servano a fare maggiore chiarezza su vari punti oscuri della trama (almeno, questo è ciò che si può dedurre da certe reazioni). Al centro della storia ci sono Dani (Florence Pugh) e Christian (Jack Reynor), una coppia in procinto di lasciarsi che, insieme ad alcuni amici, visita un villaggio dove si tiene un leggendario festival per il solstizio d’estate. Dietro l’apparente candore della festa, però, si nasconde una realtà fatta di spaventosi riti pagani.

Midsommar uscirà in Italia il prossimo 25 luglio, distribuito da Eagle Pictures.

Midsommar

LEGGI ANCHE:

Midsommar sarà R-rated, ecco le ragioni

Un trailer di Midsommar celebra il solstizio d’estate

Il trailer italiano di Midsommar

Il trailer ufficiale di Midsommar

Il poster ufficiale di Midsommar

Una foto ufficiale e nuovi dettagli su Midsommar

Il primo trailer di Midsommar

La recensione di Hereditary

La sinossi

Una coppia è in viaggio attraverso la Svezia per visitare il paese natale di un loro amico, dove si svolge un leggendario festival di fine estate. Quella che comincia come una vacanza idilliaca diventa ben presto una competizione bizzarra e sempre più violenta, fra le mani di un culto pagano.

Il cast

Nel cast di Midsommar figurano anche Will Poulter, William Jackson Harper, Björn Andrésen, Anna Åström, Henrik Norlén, Liv Mjönes, Louise Peterhoff, Archie Madekwe, Ellora Torchia, Gunnel Fred, Rebecka Johnston e Isabelle Grill.

La sceneggiatura è opera dello stesso Ari Aster.

Fonte: ScreenRant

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Terminator: Production I.G realizzerà una serie animata per Netflix 26 Febbraio 2021 - 22:35

Il CEO di Production I.G rivela di aver chiesto consiglio a Mamoru Oshii. Il progetto è ancora nelle primissime fasi di sviluppo.

George Clooney e Julia Roberts di nuovo insieme in Ticket to Paradise 26 Febbraio 2021 - 20:45

Le due star interpreteranno una coppia divorziata in viaggio verso Bali per impedire alla figlia di commettere il loro stesso errore

Wandavision: La spiegazione della scena dopo i titoli di coda dell’episodio 8 26 Febbraio 2021 - 20:05

Anche nell'episodio 8 di WandaVision è presente una scena dopo i titoli di coda: ecco i possibili significati nascosti che potrebbe contenere!

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.